La Juventus è una squadra fortissima, è quasi banale ricordarlo. I bianconeri hanno vinto gli ultimi sette scudetti e le ultime quattro Coppa Italia. Lo zoccolo duro della squadra ha una bacheca stracolma, per aggiungere ulteriori titoli, oltre a enorme qualità e quantità, è stato preso Cristiano Ronaldo, che si è presentato con sul biglietto da visita cinque Palloni d’Oro e cinque Champions League, il sogno, finora proibito, dei bianconeri. Ma in rosa Allegri ha pure un altro calciatore che ha una bacheca ricchissima e che può fregiarsi di un primato curioso. Il suo nome è Blaise Matuidi, che è anche il calciatore che ha vinto più partite in assoluto in tutto il 2018.

Il record di Matuidi

Con il Paris Saint Germain da protagonista ha vinto 16 trofei, con la Juventus lo scorso anno ha piazzato un fantastico ‘doblete’ – Scudetto e Coppa Italia – poi ha conquistato soprattutto il Mondiale con la Francia. Matuidi ha fatto man bassa e nel 2018 ha vinto 48 partite sulle 56 giocate, 49 con i bianconeri, 7 con la nazionale di Deschamps, sei ai Mondiali. Insomma uno score favoloso che lo rende quello con il maggior numero di successo nell’anno da poco conclusosi.

Sul podio Griezmann e Di Maria

Matuidi ha vinto la sfida tutta francese con Antoine Griezmann, che con l’Atletico Madrid ha vinto l’Europa League e la Supercoppa Europea e con la Francia ha conquistato i Mondiali. Complessivamente il bomber ha vinto 45 partite nel 2018. Stesso numero di partite vinte per Angel Di Maria, che scala al terzo posto perché sul piatto Griezmann mette quelle del Mondiale che valgono di più. L’argentino comunque ha piazzato un poker di trofei con il PSG. Per un soffio fuori dal podio Ivan Rakitic, che con il Barcellona ha vinto la Liga e soprattutto con la Croazia ha raggiunto la finale dei Mondiali, e il brasiliano Firmino, calciatore del Brasile e del Liverpool, entrambi sommano 44 successi.

Mondiale, Europa League e Supercoppa Europea, un 2018 da favola per Griezmann.
in foto: Mondiale, Europa League e Supercoppa Europea, un 2018 da favola per Griezmann.