Axel Tuanzebe è un giovane difensore inglese di origini congolesi del Manchester United che nella scorsa stagione è stato girato in prestito all'Aston Villa e non ha ancora trovato i minuti che sta cercando con i Red Devils ma sta raggiungendo traguardi importanti in altre attività che non sono propriamente collegate al calcio. Dopo aver fatto tutta la trafila nelle nazionale giovanili, questo ventenne calciatore di una delle squadre più importanti del mondo è salito alla ribalta delle cronache, sportive e non, per aver battuto il Guinness World Record al gioco di Hungry Hippos: tutto questo è stata rivelato dal suo compagno di squadra RoShaun Williams nel raduno della pre-season del club britannico in California e ha portato un grande clamore intorno alla squadra nelle scorse ore.

Accanto a una foto di Tuanzebe e al suo certificato di vittoria, Williams ha scritto sul suo profilo di Instagram: "Congratulazioni al mio compagno Axel Tuanzebe per aver ottenuto il Guinness World Record di Hungry Hippos, sei il migliore". La squadra di José Mourinho ha passato la mattinata di mercoledì a cercare di completare una serie di sfide per il Guinness World Records e Axel Tuanzebe ha riportato questa vittoria con un tempo di 17.36 secondi. Davvero impressionante.

Adam Brown, il Guinness adjudicator, dopo avergli rilasciato il certificato si è espresso in questo modo nei confronti di Axel Tuanzebe:

Oggi è stata una grande giornata che ci ha permesso di giudicare una serie di tentativi di sfide insieme alla squadra di calcio del Manchester United come parte della loro collaborazione con Guinness World Records. Axel Tuanzebe è stato il grande vincitore della giornata e ha realizzato  il record di miglior tempo per una partita di Hungry Hippos in un tempo di 17.36 secondi, battendo la concorrenza dei suoi compagni di squadra.