Il 2019 in Inghilterra si apre col classico botto di inizio anno. In programmazione per la Premier League c'è Manchester City-Liverpool, sfida tra due colossi inglesi, protagonisti di questa prima parte di stagione. Gli uomini di Pep Guardiola hanno dominato al via, conquistando la leadership in classifica per poi essere raggiunti e superati da un Liverpool che ha innestato la marcia giusta a campionato in corso, senza più fermarsi.

Adesso c'è il confronto diretto tra i Citizens obbligati a vincere per riprendere slancio e non aumentare il gap dalla prima posizione e i reds che dovranno invece confermare sul campo di essere la prima forza d'Inghilterra. Faccia a faccia anche tra due top manager: da una parte Pep Guardiola che deve difendere il titolo dell'anno scorso, dall'altra Jurgen Klopp che una stagione fa era riuscito a conquistare una straordinaria finale di Champions League.

Quando si gioca e dove vedere il match

Si giocherà giovedì 3 gennaio 2019 alle ore 21.00 all'Etihad Stadium di Manchester e sarà trasmesso in diretta esclusiva da Sky sul canale Sky Sport Football, 205 del satellite. Sarà il 44° confronto fra le due squadre nella storia della Premier League. Il Manchester City di Pep Guardiola avrà dalla propria il fattore campo ospitando il Liverpool di Jurgen Klopp nel big match della 21ª giornata di Premier League. I Citizens sono secondi in classifica con 47 punti frutto di 15 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte, i Reds guidano imbattuti la graduatoria a quota 54 con 7 punti in più dei rivali e un cammino di 17 vittorie e 3 pareggi.

Le ultime notizie sulle formazioni

Manchester, Guardiola recupera i migliori

Guardiola potrebbe recuperare per l'importante sfida sia De Bruyne che Gundogan, ma difficilmente partirebbero da titolari. Probabile che in mezzo al campo sia ancora Fernandinho ad agire da perno centrale, con Bernardo Silva e David Silva mezzali. In attacco Aguero sarà il centravanti nel tridente, con Sterling a destra e Sané a sinistra. Saranno sicuri assenti per infortunio Bravo, Mangala e Mendy.

Liverpool, tanti assenti per Klopp

Ben 5 i giocatori indisponibili per Klopp: non saranno infatti della gara i vari Gomez, Matip, Milner, Oxlade-Chamberlain e Solanke. Al centro della difesa sarà Lovren a far coppia con Van Dijk, con Alexander-Arnold e Robertson terzini. A centrocampo Henderson sarà il perno centrale, con Wijnaldum e Fabinho. In attacco il tridente delle meraviglie con Salah, Roberto Firmino e Mané.

Probabili formazioni

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Laporte, Zinchenko; Bernardo Silva, Fernandinho, David Silva; Sterling, Aguero, Sané.
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Lovren, Van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Henderson, Fabinho; Salah, Roberto Firmino, Mané.

Le quote del match

Una vittoria del Liverpool all’Etihad è considerata estremamente improbabile e paga 5.50, mentre il successo dei padroni di casa è di gran lunga l’evento più probabile, a 1.48. Il pareggio? Vale 4.60. La combinazione 1 + Goal vale 2.65. Interessante anche la quota dell’over 3.5 gol, a 2.15: il City dovrà scoprirsi, quindi si potrebbe davvero assistere a un festival del gol.