Non ci saranno rivoluzioni in casa Udinese. L'allenatore della squadra friulana nella stagione 2019/2020 sarà ancora Igor Tudor, ovvero il mister croato che ha portato alla salvezza i bianconeri subentrando a Davide Nicola (che a sua volta aveva sostituito Velazquez). Le ultime notizie di calciomercato raccontano di un accordo per il prolungamento del contratto per un'altra stagione per l'ex centrocampista che ha incassato l'apprezzamento dei vertici del club per il lavoro svolto.

Igor Tudor sarà l'allenatore dell'Udinese anche nella stagione 2019/2020

Nessun cambio della guardia a Udine. Secondo quanto riportato da Sky Igor Tudor resterà sulla panchina dell'Udinese anche nella stagione 2019/2020. Le ultime notizie di mercato infatti raccontano della fumata bianca nell'incontro tra il tecnico e la dirigenza, che si è dimostrata soddisfatta per il lavoro del mister croato che è riuscito a conquistare la salvezza. Prolungamento del contratto (precedentemente in scadenza a fine giugno), fino a fine 2020. Nessuna indiscrezione sull'ingaggio di Tudor: potrebbe esserci un ritocco dello stipendio per lui che per questa annata ha incassato 200mila euro.

Perché Tudor è stato confermato, l'Udinese soddisfatta della salvezza

Buone notizie dunque per Igor Tudor, che avrà la possibilità di iniziare la stagione sulla panchina della formazione friulana. Una situazione che cancella quanto accaduto nella scorsa annata, quando venne ingaggiato in sostituzione dell'esonerato Massimo Oddo riuscendo a raggiungere la salvezza, per poi non essere confermato. A marzo 2019, l'ex centrocampista della Juventus è tornato in bianconero per subentrare a Davide Nicola ottenendo in 10 partite 5 vittorie, 3 pareggi e due sconfitte. Un rendimento più che positivo, che gli ha permesso di festeggiare la permanenza in Serie A. Un risultato assai gradito alla famiglia Pozzo che ha deciso di proseguire con lui.

La nota ufficiale del club

Questo è il comunicato ufficiale del club friulano:

Udinese Calcio conferma la fiducia a Mister Igor Tudor per la stagione 2019/2020. Dopo l'ottimo lavoro svolto dal tecnico croato nelle ultime 11 partite di campionato, la Società ed il Mister hanno deciso di proseguire il percorso intrapreso e affrontare assieme il venticinquesimo campionato consecutivo di Serie A. Come anticipato, pochi giorni dopo la fine del campionato si è tenuto l'incontro fra il Mister e la Società e l'accordo è stato raggiunto immediatamente. Buon lavoro Mister!