Game over Wolverhampton-Torino 2-1, niente Europa League per i granata

Dopo il 3-2 incassato a Torino, nuovo ko per i granata di Mazzarri in casa dei Wolves. Il Wolverhampton vince anche la gara di ritorno con il punteggio di 2-1 e vola alla fase a gironi di Europa League. Niente da fare per la formazione italiana a cui non basta il momentaneo pareggio del Gallo Belotti

80' Entra Cutrone, esce tra gli applausi Jota

Tutti in piedi per Diego Jota autore di una grandissima prestazione. Entra nel Wolverhampton il numero 10 Cutrone. Uno spezzone di partita dunque per l'ex Milan

Wolves avanti Wolverhampton-Torino 2-1, nuovo vantaggio di Dendoncker

Dura poco, anzi pochissimo la gioia granata. Il Wolverhampton ritrova il vantaggio con Dendoncker. Il calciatore è abile nel ribattere in rete una deviazione di Sirigu, su un tentativo dell'ottimo Jota

Rete granata Wolverhampton-Torino 1-1, pareggio di Belotti

Pareggio del Torino con Belotti! Il Gallo di testa è abilissimo a deviare in rete una punizione dal limite battuta alla perfezione da Baselli. Il centravanti riporta subito il pallone in mediana sperando nella rimonta

Si riparte Inizia il secondo tempo di Wolverhampton-Torino

Inizia il secondo tempo di Wolverhampton-Torino. I granata proveranno a cercare l'impresa, giocandosi il tutto per tutto, nel tentativo di segnare 3 gol alla formazione inglese per superare il turno.

Intervallo Fine primo tempo: Wolverhampton-Torino 1-0

Si chiude il primo tempo di Wolverhampton-Torino. Granata in svantaggio in virtù della rete di Jimenez. Adesso alla formazione di Mazzarri, dopo il 2-3 della scorsa settimana, servirebbero 3 gol per qualificarsi

38' Bella azione del Torino, chance per Zaza

Splendida azione tutta di prima del Torino con De Silvestri che pennella un gran cross dalla destra per la testa di Zaza che stacca ma non riesce a trovare l'angolino. Rui Patricio blocca a terra

33' Baselli, primo giallo del match e proteste

Il primo giallo del match è per un nervosissimo Baselli per un blocco su Traore. Il centrocampista s'infuria con l'arbitro e con i suoi collaboratori dopo il provvedimento disciplinare

Vantaggio inglese Wolverhampton-Torino 1-0: bel gol di Jimenez

Il Wolverhampton sblocca il risultato alla mezz'ora con Jimenez. Bel gol dell'attaccante che su un cross proveniente dalla destra, tra due granata, riesce a girare con un guizzo da bomber vero nella porta avversaria. Niente da fare per Sirigu. Ora al Toro servono 3 gol

25' Problemi per Baselli che prova a stringere i denti

Dopo un contrasto molto duro resta a terra Baselli. Il centrocampista è molto dolorante e sembra quasi non farcela. Dopo qualche istante di incertezza cenno d'ok con la panchina per il calciatore che prova a restare in campo

23' Traore, brivido per il Torino: Sirigu c’è

Occasione per il Wolverhampton e brivido per il Toro. Accelerazione impressionante di Traore che entra in area da posizione defilata e scarica un sinistro velenoso. Attento Sirigu che sventa la minaccia

29 agosto 21:05 La prima conclusione è di Rincon

Primo guizzo del Torino e prima conclusione verso la porta avversaria. Ci prova con un pregevole tiro al volo Rincon, che però non riesce a centrare lo specchio. Applausi per l'ex Juventus dai suoi tifosi

15' Ritmi alti in questo avvio di partita, mancano le occasioni

Partita pimpante ma che finora non ha regalato vere e proprie occasioni da gol. Il Toro prova a sfruttare ogni ripartenza e i calci piazzati, ma non vuole prestare il fianco agli inglesi, finora più manovrieri. Ritmi comunque tutt'altro che bassi in campo con rapidi capovolgimenti di fronte.

Si parte Fischio d’inizio per Wolverhampton-Torino

Che spettacolo in terra inglese, bella cornice di pubblico con i tifosi di casa che si fanno sentire. Non sono da meno i sostenitori granata pronti a trascinare la squadra di Mazzarri all'impresa. Ci siamo, fuori i secondi, inizia Wolverhampton-Torino, in palio la fase a gironi di Europa League

Così in campo Le formazioni ufficiali di Wolverhampton-Torino

Le scelte Wolverhampton-Torino, le ultime notizie sulle probabili formazioni

Il Torino dovrebbe scendere in campo in terra inglese con un 3-5-2 con Lukic nelle vesti di trequartista alle spalle delle punte Zaza e Belotti. Senza Nkoulou al centro di un vero e proprio caso di mercato, in difesa spazio a Izzo, Bremer e Bonifazi. Poche novità anche nei Wolves con Espirito Santo pronto ad affidarsi a Jota e Jimenez di punta, con Cutrone che dovrebbe partire dalla panchina.

Le probabili formazioni di Wolverhampton-Torino

WOLVERHAMPTON (3-5-2): Rui Patricio; Vallejo, Coady, Boly; Traoré, Dendoncker, Neves, Moutinho, Jonny; Jimenez, Jota. Allenatore: Espirito Santo
TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, Bremer, Bonifazi; De Silvestri, Meité, Baselli, Aina; Lukic; Zaza, Belotti. Allenatore: Mazzarri

Diretta tv e streaming Dove vedere in tv (in chiaro) e in streaming Wolverhampton-Torino

Wolverhampton-Torino, sfida di ritorno dei playoff dell'Europa League 2019/2020, è in programma questa sera, con fischio d'inizio alle ore 20.45 al Molineux Stadium di Wolverhampton. La partita sarà trasmessa in tv su Sky, che detiene i diritti della competizione. Gli abbonati all'emittente satellitare potranno seguire il match sui canali Sky Sport Uno, Sky Sport Football, Sky 251. Attenzione perché sarà possibile assistere alla gara anche in chiaro su Tv8. Diretta streaming sia sul sito di Tv8 che grazie all'app SkyGo (questa riservata agli abbonati)

La partita tra Wolverhampton e Torino è in programma alle ore 20.45 al Molineux Stadium e sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Uno, Sky Sport Football, Sky 251 e TV8. Inoltre, sarà disponibile la diretta streaming sulla piattaforma Skygo.

La partita Playoff Europa League, Wolverhampton-Torino: i granata si qualificano alla fase a gironi se

Il Torino torna in campo in Europa League per la sfida di ritorno dei playoff. I granata si giocano sul campo del Wolverhampton la possibilità di accedere al tabellone principale della seconda competizione continentale. Impresa difficile per la formazione di Mazzarri che nella sfida d'andata è stata battuta 3-2 davanti al proprio pubblico. Per conquistare il pass il Torino sarò costretto a vincere sul campo della formazione inglese con almeno due gol di scarto, oppure con una sola rete di scarto ma segnandone 4 o più. La speranza per Belotti e compagni è quella di sfruttare la scia dell'entusiasmo per il positivo esordio in Serie A contro il Sassuolo.