90' Argentina in semifinale: battuto 2-0 il Venezuela. Ora c’è il Brasile

Con un goal per tempo l'Argentina riesce ad avere la meglio sul Venezuela e stacca il biglietto per  la semifinale, dove incontrerà il Brasile. Lautaro Martinez e Giovanni Lo Celso regalano questo Clasico del calcio mondiale ad una competizione che finora non ha regalato grandi emozioni.

Il significato L’esultanza di Lo Celso a mano aperta è una dedica speciale

Il gesto di Lo Celso dopo i goal ha un significato molto speciale. Il centrocampista mostra le cinque dita della mano destra che rappresentano i membri della sua famiglia: i suoi genitori, suo fratello Francesco, sua sorella Luciana e se stesso. Il rapporto con i suoi familiari è molto forte per il calciatore del Betis: suo fratello è un calciatore e gioca in con il Rosario Central e ha vestito più volte la maglia dell'Argentina sub-20 mentre suo padre lo ha sempre sostenuto nel suo percorso crescita nelle giovanili del Central.

74' Raddoppio dell’Argentina: Lo Celso sfrutta un errore di Farinez e fa 2-0

Dopo un grande recupero di De Paul la palla arriva ad Aguero che calcia forte verso la porta e Farinez non trattiene: arriva di gran carriera il neo entrato Lo Celso e insacca in rete. Si tratta del primo goal in gara ufficiale per il centrocampista del Betis dopo un'altra realizzazione in gara amichevole.

72' Venezuela, secondo cambio: Martinez al posto di Machis

70' Super Armani su Hernandez: Venezuela vicino al pareggio

Grande palla in profondità di Rincon per il terzino della Vinotinto che ha calciato di controbalzo ma ha trovato sulla sua strada un maestoso Armani. Venezuela vicino al pareggio.

64' Argentina, prima sostituzione: fuori Lautaro, dentro Di Maria

55' Venezuela, primo cambio: Soteldo per Mago

Toro scatenato Palo di Lautaro Martinez: Argentina vicina al raddoppio

Quando sembrava che il tiro non dovesse più arrivare ecco che Lautaro Martinez ha calciato verso la porta di Farinez e ha centrato il palo. Il Toro è una vera spina nel fianco della difesa della Vinotinto.

46' Nessun cambio per Venezuela e Argentina: si riparte!

Il secondo tempo al Maracana riparte senza nessun cambio per Venezuela e Argentina. Via!

45' Intervallo: Argentina in vantaggio sul Venezuela per 1-0

Dopo i primi 45′ decide una rete di Lautaro Martinez. In questa prima parte di gara, a parte qualche sbavatura in difesa, si è vista la migliore Argentina del torneo. Vediamo come risponderà il Venezuela nel secondo tempo.

44' Venezuela, ammonito Rondon

42' Argentina, cartellino giallo per Marcos Acuna

16' Ammonizioni per Herrera e Lautaro

10' Argentina in vantaggio: gran gol di tacco di Lautaro Martinez

L'attaccante dell'Inter si è inserito sulla traiettoria del tiro di Aguero e con un geniale colpo di tacco ha battuto Farinez. Seconda rete consecutiva per il Toro, seconda rete che apre una gara per la Seleccìon in questo torneo: 10 presenze e 6 goal con la maglia dell'Albiceleste L'Argentina ha concretizzato un inizio di gara davvero mostruoso per intensità e pressione sugli avversari.

3' De Paul dribbla tutti: oltre agli avversari saltato anche un piccione

Il calciatore dell'Udinese, uno dei più propositivi della Seleccion in questa Copa, si è reso protagonista di un episodio piuttosto singolare: in mezzo due calciatori è uscito bene in dribbling ma ha dovuto saltare anche un piccione che era appollaiato sul terreno di gioco.

1' La gara tra Venezuela e Argentina è iniziata: via!

L'arbitro colombiano Roldan ha dato il "via" al quarto di finale tra Venezuela e Argentina. Seguiamola insieme!

Le scelte di Dudamel e Scaloni Le formazioni ufficiali di Venezuela-Argentina

Queste sono le scelte fatte da Dudamel e Scaloni per la gara valida per i quarti di finale della Copa America:

VENEZUELA (4-1-4-1): Farinez; Hernandez, Chancellor, Mago, Rosales; Moreno, Murillo, Herrera, Rincon, Machis; Rondon.

ARGENTINA (4-3-1-2): Armani, Foyth, Pezzella, Otamendi, Tagliafico; Paredes, De Paul, Acuna; Messi, Aguero, Lautaro. DT: Scaloni.

La 'quaterna' arbitrale Venezuela-Argentina: arbitra il colombiano Roldan

Sarà il colombiano Wilmar Roldan ad arbitrare la sfida tra il Venezuela e l'Argentina. I giudici di linea saranno Wilmar Navarro e Jhon Leon. Al VAR Andrés Rojas.

Gara tutt'altro che scontata Il Venezuela mette paura all’Argentina: Messi punta la semifinale ma la Vinotinto ci crede

Il secondo quarto di finale della Copa America 2019 vedrà impegnata l'Argentina di Lionel Scaloni contro il Venezuela di Rafael Dudamel. La Vinotinto arriva a questo scontro con un collettivo molto più organizzato dell'Albiceleste, che ha fatto una gran fatica nelle prime due uscite e poi ha centrato la vittoria qualificazione con il Qatar. Rispetto all'ultima sfida per la Seleccion sono previsti due cambi, dentro Pezzella e Acuna al posto di Saravia e Lo Celso, mentre per i venezuelani sembra favorito Herrera su Anor.