Game over Il Napoli batte il Torino 3-1

Gran prova del Napoli che espugna il campo del Torino con il punteggio di 3-1. Avvio super degli uomini di Ancelotti che si portano sul doppio vantaggio con Insigne e Verdi. Nella ripresa dopo la rete di Verdi, il secondo sigillo personale di Insigne a chiudere ufficialmente i conti.

86' Fischi per Baselli, entra Edera

Mazzarri si gioca l'ultima carta Edera che subentra a Baselli. Il centrocampista al momento dell'uscita dal campo incassa i fischi dei tifosi di casa tutt'altro che soddisfatti della sua prestazione.

78' Fischi e insulti per l’ex Maksimovic

Accoglienza infernale per l'ex Maksimovic. Il difensore serbo che si  lasciato malissimo con la squadra granata è stato bersagliato di fischi e insulti da parte della curva dei tifosi di casa con tanto di cori "uomo di m…."

73' Infortunio per Luperto, entra Maksimovic

Luperto non ce la fa. Problemi alla caviglia sinistra per l'esterno che lascia il posto a Maksimovic. Il grande ex trova un'accoglienza tutt'altro che calorosa dai suoi ex tifosi. Fischi e insulti per il serbo

Tris azzurro Doppietta di Insigne, Torino-Napoli 1-3

Il Napoli ritrova la via del gol con Lorenzo Insigne! Zielinski guida la ripartenza azzurra e serve Callejon che tenta la conclusione con il pallone che finisce sul palo. Insigne però si fa trovare pronto e ribadisce in rete con un destro di potenza. Ancelotti cambia subito e inserisce Allan per Rog, mentre nel Toro è il turno di Soriano al posto di Meite

 

54' Giallo per Albiol. Ancelotti sostituisce Verdi con Zielinski

Subito dopo il gol fallo di Albiol su Belotti e giallo per lo spagnolo. Koulibaly molto nervoso allontana il pallone rischiando il secondo giallo e scatenando le proteste del Torino. Ancelotti molto arrabbiato con Verdi lo sostituisce con Zielinski: non cambia nulla a livello tattico per il Napoli

Rete granata Belotti segna dal dischetto, Torino-Napoli 1-2

Esecuzione impeccabile di Andrea Belotti dal dischetto. Pallone da una parte e Ospina dall'altra. Il Torino accorcia le distanze e riapre il match approfittando di un Napoli troppo "morbido" in questo avvio di ripresa

 

49' Calcio di rigore per il Torino

Ingenuità di Luperto che travolge Berenguer in area. Irrati non ha dubbi e concede il calcio di rigore alla squadra di Mazzarri che ha una grande chance di tornare in partita.

Si riparte Inizia il secondo tempo

Si riparte a Torino. Le squadre sono in campo per la seconda frazione. Nessun cambio con gli stessi 22 del primo tempo sul terreno di gioco.

Intervallo Fine primo tempo: Torino-Napoli 0-2

Gran prova del Napoli nel primo tempo. La squadra di Ancelotti è avanti di due gol grazie a Insigne e Verdi. Sorpreso il Torino che solo nel finale ha provato a reagire, incassando però i fischi del pubblico all'uscita dal campo

46' Occasionissima per Rincon

Prima occasione vera per il Torino. Sponda di Zaza per Rincon che arriva a rimorchio e conclude scegliendo la soluzione di potenza. Pallone altissimo

41' Brutto colpo di Izzo a Callejon, giallo per il difensore

Sbracciata di Izzo su Callejon. Il difensore colpisce in pieno volto l'avversario che resta a terra dolorante. Inevitabile il giallo per Izzo che reclama sulla sua presunta involontarietà. Irrati non è convinto dalle giustificazioni del granata

36' Ammonizione per Rog

Il terzo giallo del match (dopo quelli per Koulibaly e Rincon) è per un giocatore del Napoli. Rog con una trattenuta tattica stende Zaza che si era involato in ripartenza dopo un errore di Luperto

29' Cooling break in campo, le squadre si rinfrescano

Piccolo break in campo con il direttore di gara che concede alle due squadre la possibilità di rinfrescarsi. Fa davvero caldo oggi a Torino, e le due squadre hanno bisogno di un po' di refrigerio. Gli allenatori, soprattutto Mazzarri, ne approfittano per dare indicazioni ai propri giocatori

27' Cartellino giallo per Koulibaly

Il primo giallo del match è per Koulibaly che stende un avversario e viene punito da Irrati. Il gigante senegalese non si perde d'animo e si oppone poco dopo in maniera decisiva ad un tentativo di Berenguer

Raddoppio azzurro Spettacolo Napoli, gran gol di Verdi

Non c'è partita finora a Torino. Il Napoli è in fiducia e trova il raddoppio con una grande azione finalizzata da Verdi! Spettacolare azione azzurra con Verdi che al volo sfrutta un grande assist dalla sinistra di Mertens e realizza il 2-0

 

15' Super intervento di Sirigu su Koulibaly

Il Napoli domina approfittando di un Torino in confusione totale. Azzurri vicinissimi al raddoppio con Koulibaly: colpo di testa del gigante senegalese sugli sviluppi di un corner e super parata di Sirigu che tiene a galla i suoi.

8' Verdi ad un passo dal raddoppio, che avvio del Napoli

Il Torino ha accusato il colpo del gol subito e presta il fianco alla ripartenza di Mertens. Il belga dalla sinistra serve Verdi che arriva di gran carriera al centro. L'ex Bologna però viene chiuso dalla difesa granata, che si salva. Poco dopo tocca ad Izzo negare il gol con un provvidenziale intervento difensivo

Rete azzurra Insigne segna e mostra una maglietta speciale, Torino-Napoli 0-1

Il Napoli è già avanti con Lorenzo Insigne. Prima offensiva e primo gol degli azzurri: rimpallo fortunato nato da un rinvio di Moretti che colpisce N'Kolou e ne approfitta il "magnifico" che scarica un gran tiro sotto l'incrocio. Esultanza con dedica per Insigne che mostra una maglia speciale "Auguri amore" prima dell'abbraccio con Carlo Ancelotti

 

Via Fischio d’inizio per Torino-Napoli. Insigne, ingresso in campo senza “sorprese”

L'orario particolare non ha "spaventato" i tifosi presenti sugli spalti dello Stadio Grande Torino. I colori granata la fanno da padrone, ma anche i sostenitori azzurri (circa 2000) si fanno sentire. Grande entusiasmo per il pubblico, e altrettanta concentrazione sui volti dei protagonisti pronti a darsi battaglia in campo. Le squadre sono sul terreno di gioco: dopo le formalità di rito, è il momento di fare sul serio. Nel frattempo curioso siparietto per Insigne: questa volta il calciatore è entrato in campo accompagnato da una bambina. Un modo per non mettere in imbarazzo il calciatore che spesso in passato è stato accostato a bambini più alti di lui

Diretta tv Dove vedere in tv e streaming Torino-Napoli

Torino-Napoli lunch match della domenica della 5a giornata di Serie A sarà trasmesso in esclusiva su DAZN la piattaforma streaming. Ci sarà dunque la possibilità di assistere a questa partita sulle Smart Tv, sui computer ma anche su tutti i dispositivi portatili grazie all'applicazione della stessa piattaforma. Inizia dunque in streaming la lunga giornata del calcio italiano

Così in campo Le formazioni ufficiali di Torino-Napoli

Le scelte Quante novità di formazione nel Napoli anti-Torino per Ancelotti

Non mancano le sorprese nelle formazioni ufficiali di Torino-Napoli, soprattutto per gli azzurri. Ancelotti sorprende tutti lanciando dal 1′ sulla corsia difensiva il giovane Luperto al posto di Mario Rui: a lui toccherà raddoppiare su Simone Zaza. In mediana spazio a Rog al posto di Allan in coppia con Hamsik per contrastare Meite, sorpresa granata di questo avvio stagione. 4-4-2 per gli azzurri con Verdi e Callejon sulle corsie e tandem offensivo formato da Insigne e Mertens. Fuori dunque Zielinski e Milik.

La gara Torino-Napoli anticipo delle 12.30 della domenica della 5a giornata di Serie A

Dopo gli anticipi del sabato, Torino-Napoli è l'anticipo delle 12.30 che apre la 5a giornata di Serie A 2018/2019. Sfida intrigante allo Stadio Olimpico Grande Torino, tra la formazione del grande ex Mazzarri e quella di Carlo Ancelotti. Una partita che sarà trasmessa in tv in esclusiva sulla piattaforma streaming DAZN. Un'occasione unica per il Napoli per andare a caccia di 3 punti che potrebbero permettere agli azzurri di agganciare momentaneamente in vetta alla classifica la Juventus, impegnata questa sera a Frosinone. Attenzione però al piglio del Torino che con una vittoria si porterebbe nella parte sinistra della graduatoria