Game over Sassuolo-Napoli 1-1

Sassuolo-Napoli partita valida per la 27a giornata di Serie A si chiude sul risultato di 1-1. Padroni di casa in vantaggio con Domenico Berardi e raggiunti nel finale da Lorenzo Insigne. Un pareggio che fa rallentare ancora la squadra di Ancelotti che perde ulteriore terreno dalla capolista Juventus distante addirittura 18 punti

Pareggio azzurro Errore di Magnanelli, gol di Insigne: Sassuolo-Napoli 1-1

Il Napoli pareggia i conti con Lorenzo Insigne! Errore di Magnanelli che lascia il pallone in area per il capitano azzurro che ne approfitta con un bel tiro a giro sul palo lontano. Pegolo non può nulla per l'1-1 della formazione di Ancelotti

75' Pegolo salva il risultato su Diawara

Napoli molto pericoloso con Diawara. Conclusione da fuori area dell'ex Bologna che una deviazione rischia di far finire all'angolino. Decisivo l'intervento di Pegolo. Il centrocampista finisce per essere ammonito poco dopo per un fallo su Boga

68' Si accendono gli animi: gialli a Pegolo e Allan

Dopo un colpo di testa ravvicinato in posizione defilata di Milik, il polacco va a terra per una presunta spinta di un avversario. Pegolo fa cenno all'ex Ajax di rialzarsi e gli animi si surriscaldano. Il direttore di gara ammonisce l'estremo difensore neroverde e Allan.

66' Doppio cambio Napoli: entrano Milik e Younes

Ancelotti si gioca il doppio cambio: entrano Milik e soprattutto Younes, che in stagione ha giocato complessivamente 25′. Escono Verdi e Ounas

60' Ferrari stende Ounas, primo giallo del match

Entrataccia di Ferrari su Ounas. Cartellino giallo inevitabile per il difensore. E' il primo ammonito della partita.

Vantaggio neroverde Sassuolo-Napoli 1-0, gol di Berardi

Il Sassuolo sblocca il risultato con Domenico Berardi. Splendida azione in velocità della formazione di casa e dopo un rimpallo Berardi è il più lesto a coordinarsi trovando la deviazione vincente che batte Ospina

Si riparte Inizia il secondo tempo: entra Luperto nel Napoli

Le squadre sono pronte a riprendere le ostilità. C'è un cambio nel Napoli: entra il giovane Luperto al posto di Chiriches. Prove generali in vista di giovedì quando Ancelotti dovrà fare i conti con un'emergenza difensiva per le squalifiche di Koulibaly e Maksimovic,

Intervallo Fine primo tempo: Sassuolo-Napoli 0-0

Si chiude un primo tempo in cui è mancato solo il gol. Occasioni da una parte e dall'altra ma il risultato resta sullo 0-0. Lecito aspettarsi anche una ripresa su ritmi alti.

38' Gran conclusione di Rogerio, il pallone esce di poco

Occasioni da una parte e dall'altra. Questa volta è il turno di Rogerio che con un gran diagonale sfiora il palo alla sinistra di Ospina. Proteste del tecnico del Napoli Ancelotti per un intervento dubbio in avvio d'azione

33' Altra palla gol Napoli con Simone Verdi

Ghoulam pesca Verdi che in posizione defilata in area scarica un gran tiro. Il pallone è forte ma troppo alto. Pegolo si salva e l'ex Bologna non può che rammaricarsi per la mancanza di precisione del suo tentativo

30' Pegolo nega il gol ad Insigne

Anche il Napoli si rende molto pericoloso con Lorenzo Insigne. L'attaccante servito sulla corsa conclude di prima intenzione ma trova la risposta di Pegolo che nega la rete alla formazione azzurra.

21' Boga, brivido per il Napoli

Sassuolo molto pericoloso con l'attivissimo Boga. L'attaccante dalla sinistra si accentra e prova il tiro a giro sul palo lontano. Il pallone esce ma non di molto. Che brivido per Ospina proteso comunque in tuffo. Poco dopo ci prova a più riprese Berardi murato in area piccola. Il Sassuolo spinge forte ancora con Boga che viene chiuso in extremis dopo un dribbling ubriacante

10' Che intervento di Demiral su Mertens, provvidenziale

Eccezionale intervento difensivo di Demiral. Il difensore recupera con grande velocità su Mertens lanciatissimo verso la porta di Pegolo. Tackle rischioso ma perfetto del giocatore del Sassuolo che strappa il pallone al belga. Applausi

Si parte Via a Sassuolo-Napoli

Squadre in campo al Mapei Stadium in un pomeriggio primaverile. Condizioni ideali per il match del Mapei Stadium, con buona presenza di pubblico. Cordiali saluti nel tunnel tra i giocatori delle due squadre pronti ad affrontarsi sul terreno di gioco. Abbracci e sorrisi tra i due allenatori.

Così in campo Sassuolo-Napoli, le formazioni ufficiali: Ancelotti ne cambia 8

Rivoluzione per il Napoli. 8 i cambi rispetto alla gara di giovedì con Ancelotti che inserisce Chiriches in coppia con Koulibaly. Chance per Diawara, Ounas e Verdi dal 1′ con tandem offensivo formato da Insigne e Mertens. 3-4-3 per il Sassuolo con Demiral dal 1′ e tridente offensivo formato da Berardi, Djuricic e Boga

La gara Napoli, imperativo vincere in casa del Sassuolo

Il Napoli dopo la sconfitta interna contro la Juventus, si è ritrovato in Europa League archiviando in scioltezza la pratica Salisburgo. Imperativo vincere per gli azzurri che se da un lato vedono le chance di rimonta sulla Juventus ridotte al lumicino, devono guardarsi le spalle dal ritorno del Milan attualmente a meno 5 e protagonista di un momento di forma eccezionale. Il Sassuolo non vince in campionato dal 26 gennaio, e pur essendo praticamente salvo vuole tornare a fare risultato dopo i 2 punti nelle ultime 5 giornate.

Diretta tv e streaming Dove vedere in tv e streaming Sassuolo-Napoli

Sassuolo-Napoli è il primo posticipo delle 18 della domenica della 27a giornata di Serie A. Una sfida che si preannuncia ricca di gol alla luce della propensione offensiva delle due formazioni. La partita sarà trasmessa in diretta in esclusiva sul Sky Sport Serie A, ovvero sul canale 251. L’emittente satellitare offrirà la possibilità di assistere alla gara anche in streaming su tablet, smartphone e computer grazie all’app SkyGo riservata agli abbonati.