Game over Fischio finale al Mapei, Sassuolo batte Cagliari 3-0

Il Sassuolo vince l'anticipo delle 15 del sabato della 21a giornata di Serie A. 3-0 per la formazione neroverde grazie alle reti di Locatelli, Babacar e Berardi.

Nervi tesi Battibecco nel finale tra Berardi e Farias

Animi caldi nel finale di partita al Mapei. Scintille tra Berardi e Farias protagonisti di un duello in campo. Capannello di uomini e situazione che torna alla normalità dopo pochi secondi anche grazie all'intervento del direttore di gara

Tris Sassuolo Matri chiude i conti, Sassuolo-Cagliari 3-0

Il Sassuolo cala il tris con Alessandro Matri! Perfetto il cross dalla destra di Duncan per Matri che si fa trovare pronto e firma il 3-0 che chiude i conti

85' Cragno ancora decisivo su Boga

Berardi trova un solissimo Boga che dall'interno dell'area prova a piazzarla. Decisiva la parata di Cragno che tiene vive le speranze della sua squadra e rende meno pesante il passivo

80' Entrataccia di Joao Pedro su Rogerio, graziato

Entrataccia di Joao Pedro su Rogerio. L'attaccante entra in scivolata e poco dopo alza la gamba colpendo con i tacchetti l'avversario, Grandi proteste da parte dei giocatori di casa, ma l'arbitro non prende provvedimenti

74' Anche Magnanelli ko, entra Duncan. Chance per Boga

Piove sul bagnato per il Sassuolo. Dopo Babacar ko anche Magnanelli. Entra Duncan. Nel frattempo ci prova Boga, con la sua conclusione che viene deviata in corner. Padoin subentra a Srna nel Cagliari

68' Babacar ko, entra Matri

Non ce la fa Babacar. Ha speso tanto il centravanti alle prese probabilmente con un problema di natura muscolare. Entra l'esperto Alessandro Matri che dovrà giocare da terminale offensivo

62' Rogerio, altra opportunità per il Sassuolo. Entra Birsa per Cigarini

Bella azione della squadra di casa. Babacar apre sulla destra per Bourabia che crossa sul secondo palo. Rogerio arriva con i tempi giusti ma non riesce a trovare la deviazione vincente. Secondo cambio per il Cagliari: il neoacquisto Birsa subentra a Cigarini, mentre De Zerbi risponde inserendo Boga per Djuricic

50' Cragno, super intervento su Lirola

Sassuolo vicinissimo al terzo gol. Pol Lirola dopo un tentativo di Berardi su rovesciata, da pochi passi colpisce quasi a botta sicura. Super risposta di Cragno che salva il Cagliari

Si riparte Inizia il secondo tempo

Inizia il secondo tempo. Cambia Maran che getta nella mischia Farias al posto di uno spento Lykogiannis. Cagliari con il tridente puro ora

Fine primo tempo Fine primo tempo: Sassuolo-Cagliari 2-0

Il Sassuolo chiude il primo tempo con il punteggio di 2-0. Decisive le reti in apertura di Locatelli e in chiusura su calcio di rigore di Babacar, protagonista di un curioso siparietto con Berardi che avrebbe voluto battere il penalty

48' Babacar “scippa” il rigore a Berardi, i due si chiariscono dopo il gol

Retroscena sul calcio di rigore concesso al Sassuolo. Babacar prende di forza il pallone e proprio non vuole saperne di cedere la battuta dello stesso a Berardi. Qualche momento di "tensione" tra i due. Dopo la battuta vincente, Babacar raggiunge Berardi che non partecipa ai festeggiamenti, e scambia il "cinque" con lui. L'autore del gol ha avuto dalla sua anche l'allenatore De Zerbi che aveva designato l'ex Viola come battitore per permettergli di ritrovare la via del gol.

Bis neroverde Raddoppio del Sassuolo, Babacar a segno su rigore

Raddoppio del Sassuolo con Babacar. Conclusione lenta, ma precisa del bomber che sorprende Cragno e festeggia con i compagni

47' Rigore con il Var per il Sassuolo

Djuricic cade in area dopo contatto con Srna. Il direttore di gara ricorre al monitor a bordo campo per guardare l'episodio. Tocco galeotto del piede del difensore su quello dell'avversario. Concesso il penalty alla formazione ospite

43' Babacar ad un passo dal raddoppio

Berardi conquista e difende un ottimo pallone che serve dalla destra per Babacar. Deviazione ravvicinata del centravanti e il Cagliari si salva con il pallone che finisce fuori di pochissimo.

41' Pavoletti sciupa una colossale palla gol, ma è fuorigioco

Pavoletti si ritrova solissimo a tu per tu con Consigli. Lento e macchinoso il bomber che si fa ipnotizzare dall'estremo difensore e avversario e sciupa una colossale palla gol. Tardiva la segnalazione di fuorigioco del guardalinee che "salva" l'attaccante sardo

28' Occasione per Barella, pallone alle stelle

Momento favorevole al Cagliari. Azione che si sviluppa a destra con il pallone che arriva a Barella in area. Il centrocampista tenta la conclusione al volo di potenza, ma spedisce la sfera in curva.

24' Il match s’incattivisce, giallo per Peluso

Il match s'incattivisce con Barella che rimprovera Bourabia per aver portato via il pallone. Entrataccia di Peluso su Joao Pedro e giallo per l'ex Juventus con il direttore di gara che prova così anche a raffreddare gli animi.

21' Ginocchiata alla testa per Magnanelli

Apprensione per Magnanelli colpito involontariamente da una ginocchiata in testa da Ionita. Brutto colpo per il senatore neroverde che resta a terra per qualche minuto. Cure del caso per l'emiliano che riesce seppur intontito a proseguire la sua gara.

13' Cartellino giallo pesante per Barella, diffidato salterà l’Atalanta. Cragno attento su Bourabia

Il primo giallo del match è per Nicolò Barella. Intervento in scivolata alle spalle di Djuricic e inevitabile provvedimento disciplinare per il talento sardo che, essendo diffidato, salterà la sfida contro l'Atalanta. Punizione pericolosa dal limite per i padroni di casa: batte Bourabia che impegna Cragno.

Rete neroverde Sassuolo in vantaggio sul Cagliari, gol di Locatelli

Il Sassuolo sblocca il risultato all'8′ con Locatelli. Tiro tutt'altro che irresistibile dalla destra di Berardi che sorprende Cragno. Ribattuta corte del portiere sui piedi di Locatelli che spedisce il pallone sotto l'incrocio portando avanti la formazione di casa

4' Deviazione con il tacco di Faragò, attento Cragno

Avvio di partita su buoni ritmi. Angolo dalla destra per gli ospiti e Faragò tenta una difficile deviazione di tacco. Pallone che all'altezza del primo palo viene bloccato a terra da Andrea Consigli, attento.

Via Fischio d’inizio per Sassuolo-Cagliari. Ko anche Bradaric nei sardi

Il freddo non ha impedito ai tifosi di riempire gli spalti del Mapei Stadium in una giornata comunque soleggiata. Non c'è il pubblico delle grandi occasioni a Reggio Emilia, per una gara che comunque si preannuncia interessante. Brutte notizie per il Cagliari che ha perso Bradaric nel riscaldamento: il centrocampista destinato alla panchina, è stato spedito in tribuna. Abbraccio caloroso tra i due tecnici, si può partire!

Così in campo Le formazioni ufficiali di Sassuolo-Cagliari

Nella formazione del Sassuolo anti-Cagliari c'è solo una novità rispetto alla vigilia. Presente dal 1′ nell'attacco neroverde Djuricic al posto di Di Francesco con Berardi e Babacar. Quest'ultimo dovrà raccogliere l'eredità di Boateng in attesa del possibile arrivo dal mercato di Ferreyra. Cagliari in campo con il 3-5-2: confermata l'assenza del febbricitante neoacquisto Birsa, sostituito da Ionita: Joao Pedro e Pavoletti in avanti

Le ultime dai campi Prima senza Kevin Prince Boateng per il Sassuolo. Dubbio Birsa nel Cagliari

Sassuolo-Cagliari sarà la prima partita senza Kevin Prince Boateng per i neroverdi. Il ghanese, ceduto a sorpresa al Barcellona, sarà sostituito da Babacar al centro dell'attacco per De Zerbi che aspetta rinforzi dal mercato (si parla del possibile arrivo in Emilia di Facundo Ferreyra, centravanti argentino di origini italiane del Benfica). Dubbi sulla presenza in difesa di Ferrari, non al top, mentre Duncan dovrebbe stringere i denti. Nel Cagliari il principale dubbio riguarda il neoacquisto Birsa alle prese con la febbre, Ionita è pronto a prendere il suo posto

Le probabili formazioni di Sassuolo-Cagliari

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Magnani, Peluso, Rogerio; Duncan, Magnanelli, Bourabia; Berardi, Babacar, Djuricic.
CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Pisacane, Ceppitelli, Padoin; Faragò, Cigarini, Barella; Ionita; Joao Pedro, Pavoletti.

Pre-partita Sassuolo-Cagliari, presentazione dell’anticipo e situazione di classifica

Sassuolo-Cagliari è una partita che mette in palio punti pesanti per le zone medio-basse della classifica. All'andata il match si concluse con un pirotecnico 2-2 con gli emiliani che raggiunsero il pari a tempo ampiamente scaduto grazie ad una rete di Kevin Prince Boateng. Quel Boateng ceduto al Barcellona e che sarà sostituito oggi da Babacar. Con un successo la formazione di De Zerbi si sposterebbe nella zona sinistra della classifica allungando a più 15 sulla zona retrocessione. I sardi faranno di tutto per piazzare il colpaccio che permetterebbe loro di ridurre le distanze dagli avversari (portandosi a meno 2 in classifica) e staccare il Bologna terz'ultimo

Diretta tv e streaming Dove vedere in tv e streaming Sassuolo-Cagliari

Dove vedere in tv e in streaming Sassuolo-Cagliari? Una domanda caldissima nelle ore che anticipano quello che è il primo anticipo della 21a giornata della Serie A 2018/2019. La partita che inizierà alle 15 di oggi sabato 26 gennaio sarà trasmessa in tv su Sky Sport, in esclusiva per gli abbonati. L'emittente satellitare garantirà anche la possibilità di vedere il match in streaming su dispositivi portatili e computer grazie all'app Sky Go