Game over Fischio finale: la Roma espugna l’Olimpico. Fischi per i giallorossi

Tonfo clamoroso della Roma che nel primo anticipo della 9a giornata cede il passo alla Spal. Prova da dimenticare per i giallorossi, contro una squadra ben organizzata come quella estense.

93' Olsen salva la Roma, Petagna vicino al tris

Spal in 10 ma vicina al terzo gol con Petagna. Il bomber in contropiede servito da Fares viene ipnotizzato da Olsen che si salva in angolo. Giallorossi oggi davvero inguardabili.

81' Di Francesco si gioca la carta Pastore

Di Francesco si gioca la carte Javier Pastore, lanciato in campo seppur acciaccato, al posto di Luca Pellegrini che esce tra gli applausi nonostante il fallo da rigore in occasione della prima rete degli ospiti.

Spal in 10 Sciocchezza di Milinkovic-Savic, espulso

Clamorosa sciocchezza di Milinkovic-Savic. Il portiere prima perde tempo e conquista il giallo (nonostante un pallone già pronto per la battuta, è andato a prenderne un altro). Gesto di stizza e uno dei due palloni lanciato con forza fuori dal campo. Seconda ammonizione e rosso, per l'incredulo portiere che reclama. Entra Gomis per Valoti

70' Esordio in A per Coric. Esce Under

Esordio nella Roma per il giovane talento croato Coric, al debutto in Serie A. Prende il posto di Under e giocherà alle spalle di Edin Dzeko. Sostituzione anche nella Spal con Fares per Valdifiori

68' Traversa di Lorenzo Pellegrini, super Milinkovic

Numero di Lorenzo Pellegrini che difende il pallone, si gira e conclude. Vola Milinkovic-Savic che devia la sfera sulla traversa. Intervento decisivo del portiere che poco dopo con un'uscita a vuoto rischia di regalare la rete agli avversari. Sulla ripartenza, Petagna sbatte ancora contro Olsen abile in uscita.

64' Miracolo di Olsen su Petagna, il bomber: “Cosa ha preso”

Paratona di Olsen che devia con la punta delle mani un siluro di Petagna, protagonista di una grande girata. Il bomber incredulo per la parata dell'avversario: "Cosa ha preso…". La Spal ad un passo dal terzo gol. Entra Luiz al posto dell'ammonito Paloschi.

60' Fischi per Cristante che lascia il campo a Kluivert. Giallo per Under

Cambio per Di Francesco che toglie dal campo un deludente Cristante, che incassa anche i fischi dell'Olimpico, per inserire Kluivert per restituire vigore al proprio reparto offensivo. Under dopo aver chiesto inutilmente un fallo protesta, calciando via il pallone. Cartellino giallo

Raddoppio estense Clamoroso a Roma, Bonifazi in gol: Spal in vantaggio 2-0

Raddoppio della Spal con Bonifazi! Primo gol in Serie A del centrocampista che sugli sviluppi di un corner anticipa il diretto marcatore Fazio e regala ai suoi il gol del 2-0. Gelato l'Olimpico, increduli Pastore e Manolas in panchina

 

54' Che errore di Dzeko sotto porta

Non è giornata finora per Edin Dzeko. Assist al bacio di El Shaarawy con un tocco volante per il bosniaco che a pochi passi dalla porta, non trova l'impatto giusto e calcia incredibilmente fuori

Si riparte Inizia il secondo tempo di Roma-Spal

Inizia il secondo tempo. Non ci sono cambi per la Roma, anche se si sono riscaldati a lungo i ragazzini terribili di Di Francesco ovvero Coric, Zaniolo e Kluivert che potrebbero subentrare a gara in corso. Si riparte

Intervallo Fine primo tempo: Roma-Spal, il risultato è di 0-1

Sorpresa all'Olimpico dopo i primi 45′. La Spal è avanti grazie ad un calcio di rigore di Petagna. Quello del centravanti è stato il primo tiro in porta degli ospiti, dopo che i giallorossi avevano "fatto" la partita collezionando anche diverse occasioni

Vantaggio giallorosso Petagna non sbaglia dal dischetto: Roma-Spal 0-1

Dal dischetto il poderoso centravanti è glaciale. Pallone da una parte e Olsen dall'altra, con Petagna che può così festeggiare il suo terzo gol dopo la doppietta all'Atalanta. Grande esultanza per i ragazzi di Semplici.

 

38' Calcio di rigore per la Spal

Ingenuità di Luca Pellegrini che stende in velocità Lazzari e calcio di rigore. L'esterno della Spal entra in area e sterza improvvisamente con l'avversario che con irruenza arriva alle sue spalle, stendendolo. Per il direttore di gara è rigore, e giallo per il giovane terzino della Roma

35' Doppia occasione per Florenzi che non trova la porta

Azione confusa della Roma, con un pallone che finisce quasi casualmente sui piedi di Florenzi che conclude senza trovare la porta. Subito dopo assist di Under con tunnel per il terzino che converge e tira trovando la parata di Milinkovic

27' Episodio curioso, il primo fallo della Spal arriva dopo 27′

Curiosità. Al 27′ intervento falloso di Petagna su Marcano: il direttore di gara sanziona la squadra ospite fischiando un intervento falloso. E' il primo fallo nella partita degli estensi. Poco dopo arriva anche il primo giallo per Missiroli che stende El Shaarawy con un intervento molto duro.

19' Ancora Dzeko, e ancora risposta di Milinkovic-Savic

Si rinnova il duello tra l'attaccante della Roma e il portiere avversario. Dzeko sul filo del fuorigioco a tu per tu con l'estremo difensore conclude, trovando la risposta con i piedi dell'avversario. Ancora decisivo.

7' Occasione per Dzeko, Milinkovic c’è

La prima vera occasione è per Dzeko che prova a girarsi e a concludere verso la porta avversaria. Attento Milinkovic-Savic ad opporsi con successo. Inizio di partita divertente

Si parte Fischio d’inizio per Roma-Spal

Inizia Roma-Spal. Condizioni di gioco perfette in un pomeriggio che sembra quasi primaverile. Si fanno sentire e non poco i tifosi di casa, sugli spalti. Saluto caloroso tra i due tecnici, si può partire!

Così in campo Le formazioni ufficiali di Roma-Spal

Le formazioni ufficiali di Roma-Spal presentano diverse novità. Giallorossi in campo con il 4-2-3-1 con Di Francesco che si affida al turnover in difesa con Marcano al posto di Manolas e Luca Pellegrini in corsia. N'zonzi e Cristante a fare diga davanti alla difesa alle spalle del trio Under-Lorenzo Pellegrini-El Shaarawy a sostegno di Dzeko. 3-5-2 per la Spal: attacco formato da Petagna e Paloschi con Valdifiori a muoversi alle loro spalle.

Le formazioni ufficiali di Roma-Spal

Roma (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Fazio, Marcano, Luca Pellegrini; Nzonzi, Cristante, Cengiz Under, Lorenzo Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko.
SPAL (3-5-2): Milinkovic-Savic; Cionek, Vicari, Bonifazi; Lazzari, Missiroli, Valdifiori, Valoti, Costa; Petagna, Paloschi.

La gara Roma-Spal, anticipo delle 15 della 9a giornata di Serie A

Roma-Spal è l'anticipo delle 15 (diretta tv esclusiva su Sky, e in streaming grazie all'app SkyGo) del sabato della 9a giornata di Serie A. Archiviata la sosta per gli impegni delle nazionali, si torna in campo nel massimo campionato italiano con il match tra la formazione di Eusebio Di Francesco e quella di Semplici. I giallorossi reduci da 3 vittorie consecutive vanno a caccia di un successo per ottenere il terzo posto momentaneo in classifica. Attenzione però al piglio e orgoglio della formazione ferrarese, che dopo 4 sconfitte di fila, vuole tornare a sorridere. Ci sono tutte le premesse anche alla luce del consueto atteggiamento offensivo delle due squadre per assistere ad una gara divertente.