9 Giugno 2019
17:14
AGGIORNATO09 Giugno

Il Portogallo batte l’Olanda e vince la Nations League

Il Portogallo vince la prima edizione della Nations League. Battuta in finale l'Olanda con il risultato di 1-0. Decisiva una rete nel secondo tempo dell'attaccante del Valencia Guedes che ha condannato una formazione oranje non nella sua migliore serata. Cristiano Ronaldo vince il secondo trofeo con la nazionale dopo l'Europeo.

Game over
22:36

Il Portogallo batte l'Olanda e vince la Nations League

Il Portogallo vince la prima edizione della Nations League. Battuta in finale l'Olanda con il risultato di 1-0. Decisiva una rete nel secondo tempo dell'attaccante del Valencia Guedes che ha condannato una formazione oranje non nella sua migliore serata. Cristiano Ronaldo vince il secondo trofeo con la nazionale dopo l'Europeo.

A cura di Marco Beltrami
88'
22:30

Rafa Silva inarrestabile, giallo per Dumfries

William Carvalho difende un gran pallone e serve Rafa Silva che in velocità supera due avversari. Uno di questi è Dumfries che lo stende con una scivolata perentoria. Cartellino giallo inevitabile per l'esterno. Poco dopo cartellino anche per il compagno De Jong.

A cura di Marco Beltrami
09 Giugno
22:24

Doppio cambio: entrano Moutinho e De Jong

Doppio cambio al minuto 82. Nel Portogallo Santos inserisce Mourinho al posto di Fernandes autore di una buona prova. Nell'Olanda entra la prima punta De Jong al posto dell'atalantino De Roon esausto

A cura di Marco Beltrami
74'
22:14

Il gesto di Cristiano Ronaldo ai compagni

Dopo aver trovato il vantaggio il Portogallo dovrà stare attento al ritorno dell'Olanda che proverà a fare il possibile per recuperare come contro l'Inghilterra. Cristiano Ronaldo sprona i compagni chiedendo maggiore attenzione: mani ad indicare la testa e grande concentrazione. Esce l'autore del gol Guedes, entra Rafa Silva

A cura di Marco Beltrami
67'
22:07

Depay, occasione Olanda. Rui Patricio attento

Chance per l'Olanda con Depay che trova la deviazione sugli sviluppi di un corner. Rui Patricio è reattivo e attento e blocca la sfera in due tempi, disinnescando il pericolo.

A cura di Marco Beltrami
1-0
22:02

Gol di Guedes, Portogallo in vantaggio

Il Portogallo passa in vantaggio con Guedes! L'attaccante del Valencia sfrutta un assist di Bernardo Silva e conclude dal limite di prima. Un tiro molto forte ma non angolatissimo che Cillessen tocca ma non riesce a togliere dall'angolino. Festa grande per la squadra di casa poco dopo l'ingresso di Van de Beek per Bergwijn nell'Olanda

A cura di Marco Beltrami
Si riparte
21:46

Inizia il secondo tempo: Promes per Babel nell'Olanda

Inizia il secondo tempo di Portogallo-Olanda. Subito una sostituzione nella formazione oranje con Promes che subentra a Babel protagonista di un primo tempo deludente.

A cura di Marco Beltrami
Intervallo
21:32

Fine primo tempo: Portogallo-Olanda 0-0

Si è chiuso il primo tempo di Portogallo-Olanda. Una frazione senza gol e con poche vere occasioni da rete. Ci ha provato con più insistenza la formazione lusitana, soprattutto con Bruno Fernandes. Sempre attento Cillessen

A cura di Marco Beltrami
41'
21:27

Ecco Ronaldo, primo guizzo di CR7

Prima occasione per Cristiano Ronaldo. Guizzo dell'attaccante della Juventus che parte dalla sinistra, supera un avversario con il suo classico gioco di gambe e scarica un tiro velenoso, per fortuna di Cillessen centrale

A cura di Marco Beltrami
39'
21:24

Terza occasione per Bruno Fernandes

E' senza dubbio l'ex di Novara, Udinese e Sampdoria Bruno Fernandes l'uomo più pericoloso del Portogallo. Dopo un'azione insistita della formazione di Santos, il centrocampista ci prova dal limite con una conclusione di prima. La palla finisce alta sulla traversa

A cura di Marco Beltrami
30'
21:17

Ancora Bruno Fernandes, Cillessen c'è

Il Portogallo ora sta provando a fare la partita. Ancora una conclusione di Bruno Fernandes, sicuramente più pericolosa rispetto alla precedente. Cillessen è costretto al tuffo per deviare la sfera in calcio d'angolo.

A cura di Marco Beltrami
26'
21:15

Primo confronto Ronaldo-Van Dijk. Chance per Fonte

Le occasioni latitano. Al 26′ arriva il primo duello tra Ronaldo e Van Dijk con il tentativo del primo che viene murato dall'olandese campione d'Europa con il Liverpool. Angolo per i lusitani e chance per Fonte che non crea problemi a Cillessen. La squadra di casa prova ad aumentare i giri.

A cura di Marco Beltrami
12'
20:57

Conclusione di Fernandes, Cillessen attento

La prima conclusione in porta è del Portogallo. Tiro a giro di Bruno Fernandes che per pochissimo non viene deviato da Carvalho. Cillessen attento, blocca la sfera. Tiro velenoso ma troppo centrale. Ritmi non altissimi in campo.

A cura di Marco Beltrami
Fischio d'inizio
20:45

Via alla finale di Nations League

Splendida cornice di pubblico allo Stadio do Dragao. Impeccabile l'atteggiamento dei tifosi in occasione degli inni nazionali delle due squadre. Dal rosso dei portoghesi, all'oranje degli olandesi, il colpo d'occhio è bellissimo. Le premesse per assistere ad un grande spettacolo ci sono tutte. Grande trasporto da parte di CR7 che sprona a gran voce i suoi compagni prima del fischio d'inizio. Ci siamo, si parte. Inizia la finale di Nations League!

A cura di Marco Beltrami
Così in campo
20:04

Le formazioni ufficiali di Portogallo-Olanda: Joao Felix in panchina

La sorpresa nelle formazioni ufficiali, rispetto alle indiscrezioni della vigilia è quella relativa all'assenza di Joao Felix dall'undici titolare del Portogallo. Santos infatti sceglie di puntare sul 4-3-3 con Cristiano Ronaldo affiancato da Bernardo Silva e Guedes. Nessuna novità nell'Olanda con il tridente formato da Depay, Babel e Wijnaldum

Portogallo
Modulo: 4-3-3
Allenatore: Santos
p
Patricio
d
Guerreiro
d
Fonte
d
Dias
d
Semedo
c
Fernandes
c
Carvalho
c
Pereira
a
Silva
a
Guedes
a
Ronaldo
Olanda
Modulo: 4-3-3
Allenatore: Koeman
p
Cillessen
d
Dumfries
d
Van Dijk
d
De Ligt
d
Blind
c
De Roon
c
De Jong
c
Wijnaldum
a
Bergwijn
a
Depay
a
Babel
A cura di Marco Beltrami
09 Giugno
17:27

Quanto incassa chi vince la Nations League

Vincere la Nations League è senza dubbio una questione di prestigio. Portogallo e Olanda però sanno bene che con una vittoria potranno mettere in bacheca oltre al trofeo (una coppa d'argento di 71 centimetri che si ispira a una bandiera rappresentante le 55 federazioni nazionali della UEFA elegantemente raggruppate su un'asta) anche un discreto premio in denaro. Per quanto riguarda infatti il montepremi ci sono in palio €7.5m per vincitori e €6.5m per i secondi classificati La cifra include i €3m che le quattro finaliste si sono già assicurate, derivanti da una cifra di solidarietà di €1.5m per tutte le squadre della Lega A e €1.5m come bonus per aver vinto il gruppo. Un totale di €76.25m è stato suddiviso tra tutte le federazioni.

A cura di Marco Beltrami
Diretta tv e streaming
17:24

Dove vedere in tv (in chiaro) e in streaming Portogallo-Olanda

Portogallo-Olanda si preannuncia come una sfida molto divertente tra due formazioni votate all’attacco. Appuntamento in uno stadio do Dragao di Oporto incandescente, per un match che avrà inizio alle ore 20.45. Dove sarà possibile vedere in tv la finale di Nations League? Come accaduto anche per i turni precedenti, il match sarà visibile sulla Rai in chiaro e in particolare su Rai 1. La diretta streaming sarà disponibile sulla piattaforma RaiPlay.

A cura di Marco Beltrami
La gara
17:19

Portogallo-Olanda, in palio il primo trofeo della Nations League

Portogallo-Olanda è la finale della prima edizione della Nations League, torneo istituito dall’Uefa nato per sostituire le classiche amichevoli. Allo Stadio Dragao di Oporto si affrontano i lusitani, reduci dal successo sulla Svizzera arrivato grazie ad una strepitosa tripletta di Ronaldo, e gli oranje che hanno avuto la meglio in rimonta ai supplementari dell’Inghilterra. Una splendida cavalcata quella degli uomini di Koeman che dopo aver saltato i Mondiali vogliono tornare al top: l’ultimo precedente risale a marzo 2018 con il successo per 3-0 sul Portogallo (2a vittoria in 13 precedenti; 7 le sconfitte). La nazionale di Santos è imbattuta  13 gare ufficiali in casa, dal settembre 2014 e la sconfitta per 1-0 contro l'Albania

A cura di Marco Beltrami
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni