Game over Parma-Torino finisce 0-0

Parma-Torino anticipo delle 15 del sabato della 31a giornata di Serie A si è concluso con il risultato di 0-0. I ducali fanno un piccolo passo in avanti dopo 3 sconfitte consecutive, tornando a fare punti. I granata di Mazzarri vedono sfumare l'occasione di fare un bel balzo in avanti in chiave Europa.

80' Parigini egoista, il Parma si salva

Occasione importante per il Parma. Parigini va via in contropiede e invece di servire a centro area area, preferisce concludere da posizione defilata. Sepe risponde in due tempi.

77' Reazione di Sierralta su Berenguer, il match s’incattivisce

Sierralta dopo un contrato con Berenguer reagisce in malo modo, appoggiando la sua testa a quella dell'avversario. Ancora nervosismo in campo e nuovo parapiglia, anche tra le due panchine. Il direttore di gara ammonisce il calciatore di casa

73' Zaza colpisce Gagliolo, giallo per la punta e nervosismo in campo

Zaza con una sbracciata colpisce Gagliolo. Gli animi si accendono e l'arbitro punisce l'attaccante con il cartellino giallo. Capannello di uomini vicino alle due panchine

68' Botta tremenda Moretti-Kucka, il difensore granata perde sangue

Contrasto aereo duro tra Moretti e Kucka. Brutto colpo per il difensore che perde sangue all'altezza dell'arcata sopraccigliare. Il difensore costretto a ricorrere alle cure del caso e ad una fasciatura. Entra Siligardi al posto di Ceravolo

63' Altra occasione d’oro, questa volta per Berenguer. Zaza per Ansaldi

Risposta Torino con Berenguer. Gran lavoro di Belotti che protegge la sfera e appoggia per il centrocampista che prova a piazzarla nel sette. Nulla di fatto, sfera che finisce alta. Dopo Parigini  (per Rincon) entra anche Zaza al posto di Ansaldi

61' Gagliolo sciupa una colossale palla gol

Che errore di Gagliolo. Limpida palla-gol per la squadra di casa sugli sviluppi di un corner. Gagliolo si ritrova sui piedi in area piccola la palla del vantaggio, ma cicca la conclusione spedendo la sfera fuori.

57' Giallo pesante per Belotti, salterà la partita con il Cagliari

Andrea Belotti con un tackle stende due avversari, ovvero Barillà e Gagliolo. Giallo per il bomber che, essendo in diffida, salterà per squalifica la prossima sfida del Torino contro il Cagliari. Poco dopo ammonito anche Ansaldi

53' Nkoulou perde una scarpa

Curioso episodio al 52′. Nkoulou dopo un contrasto aereo perde una scarpa. E' il compagno Rincon a raccogliere lo scarpino e passarlo al difensore

51' Sirigu nega il gol a Dimarco, chance per il Parma

Ripartenza veloce per il Parma che porta al tiro Dimarco. Quest'ultimo prende la mira e scarica un gran sinistro. Sirigu è attento e velocissimo ad andare giù per parare il tentativo dell'avversario.

48' Baselli ad un passo dal gol

Il Torino ad un passo dal gol del vantaggio con Baselli. Difesa del Parma non perfetta e il centrocampista ne approfitta. Gran tiro a giro dopo una bella finta e pallone che finisce di poco alto. Sulla ripartenza ci prova Ceravolo murato dalla difesa ospite. Giallo a Gazzola per un intervento falloso su Ansaldi

Si riparte Inizia il secondo tempo di Parma-Torino

Al Tardini è tutto pronto per il secondo tempo di Parma-Torino. Non ci sono cambi per le due formazioni che ripartono dagli stessi uomini del primo tempo, senza cambi

Intervallo Fine primo tempo: Parma-Torino 0-0

Si chiude un primo tempo intenso ma privo di vere e proprie palle gol. Le due squadre hanno creato diverse occasioni, senza però rendersi mai realmente pericolose. Risultato finora giusto

29' Ci prova Berenguer, Sepe è attento

Conclusione dal limite di Berenguer. Sepe attento e blocca a terra la sfera. Tante occasioni ma zero vere e proprie palle gol

25' Tentativo dal limite di Rigoni, risposta del Parma

Buona occasione per il Parma. Rigoni dal limite prova a sfruttare lo spazio concessogli con un diagonale di destro. La sfera esce ampiamente alla destra di Sirigu.

21' Baselli-Belotti, il Toro spinge. Giallo per Gagliolo

Bel duetto Belotti-Baselli, che porta al tiro il centrocampista. Il pallone esce di poco. A distanza di pochi secondi tocca al Gallo concludere, ma il pallone viene murato dalla difesa gialloblu. Ammonizione per Gagliolo per un colpo al limite dell'area

14' Tentativi di Nkoulou e Belotti

Il Torino si fa preferire in questa prima fase del match anche se le occasioni da gol latitano. Dopo una girata di Nkoulou sugli sviluppi di un corner che non crea problemi a Sepe, ci prova Belotti con un colpo di testa. Due tentativi non pericolosi

3' Cartellino giallo per Rincon

Dopo poco più di 2′ primo giallo del match. Ammonito Rincon per un fallo tattico: trattenuta su Rigoni e ammonizione inevitabile per il centrocampista che ora dovrà fare molta attenzione

Si parte Minuto di raccoglimento per le vittime del terremoto che 10 anni fa colpì L’Aquila

Tutto pronto a Parma per il fischio d'inizio del primo match della 31a giornata. Condizioni di gioco ideale, per una giornata primaverile. le squadre si radunano a centrocampo, per il minuto di raccoglimento per ricordare le vittime della tragedia del terremoto che colpì la città de L'Aquila 10 anni fa. Grande emozione al Tardini. Si parte

Così in campo Parma-Torino, le formazioni ufficiali

Emergenza infortuni in casa Parma con D'Aversa costretto a scelte forzate. In avanti spazio a Ceravolo, supportato da Sprocati e Gazzola. Nel Torino il terminale offensivo è Baselli, con alle spalle il jolly Berenguer davanti ad un centrocampo molto folto.

Diretta tv e streaming Dove vedere in tv e streaming Parma-Torino

Parma-Torino apre il week-end della 31a giornata di Serie A che chiude una settimana ricca di partite. La diretta del match che mette in palio punti pesanti sia per la salvezza che per l'Europa, sarà garantita in tv da Sky. Il match sarà visibile sul canale Sky Sport 1 in esclusiva per gli abbonati all'emittente satellitare. Questi ultimi potranno giovare anche dello streaming garantito dalla piattaforma SkyGo.

Punti pesanti Parma-Torino anticipo delle 15 del sabato della 31a di Serie A. La situazione in classifica

Il Torino è reduce dalla bella vittoria contro la Sampdoria che ha riacceso le ambizioni europee di Mazzarri. I granata sono sesti in classifica in coabitazione con Roma e Lazio (una partita in meno) a 4 punti dalla zona Champions. Una vittoria sul campo del Parma sarebbe fondamentale in chiave qualificazione all'Europa che conta. Discorso diametralmente opposto per i gialloblu, che alla luce delle 3 sconfitte consecutive, si sono avvicinati pericolosamente alle zone basse della classifica. A complicare il tutto i tanti infortuni, in primis quello di Inglese.