Game over L’Atletico Madrid vince l’Europa League

Game over a Lione, l'Atletico Madrid trionfa nella finale di Europa League battendo con un perentorio 3-0 il Marsiglia di Europa League. Decisivo Griezmann autore di una doppietta, oltre alla rete nel finale di Gabi.

Tris Atletico I Colchoneros dilagano: Gabi per il 3-0

Koke cala il tris per l'Atletico Madrid. Palla a destra per il capitano che prende la mira e conclude con un diagonale molto preciso che s'insacca nell'angolino. Entra Fernando Torres per Griezmann. La grande gloria spagnola si prepara a vincere il suo primo trofeo con i Colchoneros

16 maggio 22:33 Lo striscione dei figli per Diego Simeone

In tribuna ecco uno striscione dei figli di Simeone per il Cholo. "Ti amiamo papà", poche parole ma significative quelle della famiglia dell'allenatore argentino per una serata eccezionale

82' Palo di Mitroglou, Marsiglia sfortunato

Non ne va bene una al Marsiglia al netto dei meriti dell'Atletico. Cross dalla destra perfetto per la testa di Mitroglou che di testa gira benissimo e spedisce il pallone sul palo, con Oblak battuto. Un'occasione gigantesca per i francesi

71' Luiz Gustavo, mano in area e proteste dell’Atletico

Su un colpo di testa ravvicinato di un avversario il pallone finisce sul braccio di Luiz Gustavo. Per il direttore di gare il movimento del difensore brasiliano è consono e dunque niente calcio di rigore per i Colchoneros. Nel Marsiglia Garcia si gioca la carta Mitroglou al posto di Germain

Bis Colchoneros Ancora Griezmann: Marsiglia-Atletico 0-2

Ancora Griezmann per la sua doppietta e per il 2-0 dell'Atletico. I Colchoneros approfittano di un errore in ripartenza del Marsiglia e ne approfitta ancora una volta le Petit Diable che dopo 3 tocchi con uno scavetto morbidissimo supera in uscita Mandanda e mette un'ipoteca sulla finale.

Si riparte Inizia il secondo tempo, entra Juanfran

Inizia il secondo tempo della finale di Europa League. Subito un cambio nell'Atletico con Juanfran che subentra a Vrsaljko ammonito nel primo tempo

Intervallo Fine primo tempo: Marsiglia-Atletico Madrid 0-1

Fine primo tempo a Lione. Atletico in vantaggio grazie ad un gol di Griezmann che ha sfruttato un errore di Anguissa. Brutte notizie per il Marsiglia costretto a perdere per infortunio Payet, uscito dal campo in lacrime e sostituito da Lopes

32' Disperato Payet, esce in lacrime. Entra Lopes

Problema muscolare alla coscia destra per Payet che si accascia al suolo e si lascia andare alle lacrime. Inconsolabile il calciatore che sa di rischiare anche la convocazione ai Mondiali. Tutti i giocatori, compagni e avversari provano a consolarlo mentre esce piangendo dal campo. Entra Lopes

Vantaggio madrileno Regalo del Marsiglia, Griezmann porta avanti l’Atletico

L'Atletico sblocca il match con il solito Griezmann! Anguissa senza alcun pressing degli avversari perde il pallone in posizione davvero pericolosa. Ne approfitta Griezmann che a tu per tu con Mandanda non sbaglia portando avanti l'Atletico

12' Diego Costa, intervento rude su Rami. L’arbitro a muso duro con l’ex Chelsea

Spallata di Diego Costa su Rami. I giocatori del Marsiglia si lamentano con il direttore di gara che va a muso duro con l'ex attaccante del Chelsea. Il giocatore viene redarguito senza provvedimenti disciplinari

4' Germain, occasione super per il Marsiglia

La prima palla gol è per il Marsiglia. Ripartenza super per gli uomini di Garcia che passa attraverso il tocco di tutti i giocatori dell'attacco. Ultimo di questi Germain che a tu per tu con Oblak da ottima posizione calcia malamente alto. Poco dopo ci prova anche Rami che in girata non trova la porta sugli sviluppi di un angolo

Si parte Atmosfera eccezionale per la finale di Europa League

Cerimonia all'insegna dello spettacolo e del divertimento per la finale di Europa League, con un piccolo concerto in campo davvero eccezionale. Il tutto in attesa che le due squadre si diano battaglia in campo in una gara che si preannuncia ricca di emozioni. Il trofeo è stato portato in campo da Eric Abidal prima dei calciatori, visibilmente concentrati per quello che è un impegno fondamentale per impreziosire la stagione. Ci siamo, fuori i secondi. Inizia la finale!!

Così in campo Le formazioni ufficiali di Marsiglia-Atletico Madrid

Garcia si affida al 4-2-3-1 mettendo in campo tutti i suoi giocatori più tecnici, ovvero Ocampos, Payet e Thauvin alle spalle del terminale offensivo Germain. Solito 4-4-2 per i colchoneros con Correa e Koke sulle corsie pronti a garantire assistenza al tandem offensivo Griezmann-Costa.

16 maggio 19:41 Dove vedere in tv la finale di Europa League Marsiglia-Atletico

Marsiglia-Atletico Madrid, finale di Europa League, si gioca a partire dalle 20.45 al Parc Olympique di Lione, in Francia. Spiegamento notevole di forze dell'ordine per evitare ogni possibile situazione che possa compromettere l'ordine pubblico. In molti si stanno chiedendo dove vedere in tv la finale di Europa League 2017/2018. E' presto detto: la partita sarà trasmessa in esclusiva per gli abbonati Sky a partire dalle 20.45. L'emittente satellitare garantirà anche la possibilità di seguire il match in streaming su pc, tablet e smartphone con l'applicazione SkyGo.

Ma Marsiglia-Atletico sarà visibile anche in chiaro, e visibile dunque per tutti gli appassionati di calcio. Appuntamento alle 20.45 sul digitale terrestre, sul canale TV8 che garantirà anche lo streaming sul suo sito ufficiale.

16 maggio 19:31 Rudi Garcia vs Simeone, anche se il Cholo squalificato sarà sostituito da Burgos

Ci siamo. Ultimo atto per l'Europa League 2017-2018. Nella cornice dello Stadio di Lione a partire dalle 20.45 l'Olympique Marsiglia si giocherà il titolo contro l'Atletico Madrid. In palio il secondo trofeo continentale, e la possibilità di succedere al Manchester United vincitore dell'ultima edizione. Sarà l'olandese Kuipers a dirigere il match, che Diego Simeone in virtù della squalifica rimediata contro l'Arsenal non potrà seguire dalla panchina. Al suo posto a bordo campo ci sarà il suo fido secondo Burgos, mentre a dirigere i francesi ci sarà regolarmente l'ex giallorosso Rudi Garcia.

Il Marsiglia ha la possibilità di disputare in patria una finale che potrebbe permettergli di riportare in Francia un trofeo continentale che manca da 22 anni. Serata speciale per Diego Simeone che è alla quarta finale europea della sua gestione, dopo l'Europa League vinta nel 2012 e le due Champions perse con il Real nel 2014 e 2016