Game over Olanda batte Germania 3-1

L’Olanda batte in rimonta l’Inghilterra e conquista la finale di Nations League dove affronterà il Portogallo. Inglesi in vantaggio con un rigore di Rashford ma raggiunti nella ripresa da De Ligt abile di testa. Nei supplementari i gol della vittoria: prima un’autorete di Walker e poi il tris di Promes.

Tris oranje Gol di Promes, Olanda-Inghilterra 3-1

Altro disastro della difesa inglese e terzo gol dell'Olanda. Maguire e Barkley perdono un pallone sanguinoso e Depay serve Promes che con un tocco di prima realizza la rete del 3-1. Discorso chiuso a Guimaraes

Bis oranje Errore di Stones e autogol di Walker. Olanda in vantaggio

L'Olanda passa in vantaggio in maniera a dir poco rocambolesca. Stones cincischia troppo con il pallone e se lo fa rubare da Depay. Miracolo di Pickford sul tiro dell'attaccante del Lione. Il portiere non può nulla sul tap-in di Promes che sarebbe finito fuori, ma termina in rete grazie alla deviazione di Walker nella sua porta

Fine tempi regolamentari Olanda-Inghilterra 1-1, si va ai supplementari

Si chiude sul risultato di 1-1 Olanda-Inghilterra. Tempi regolamentari finiti, si prosegue dunque ai supplementari. Partita aperta a qualsiasi risultato, con le due formazioni che si sono affrontate a viso aperto. Si riparte e Koeman opta subito per un cambio: dentro Propper al posto di Bergwijn

94' Depay fallisce il match point

Cosa ha sbagliato Depay. Maguire si fa rubare il pallone da Promes che dal fondo serve al centro dell'area un solissimo Depay. L'attaccante fallisce un rigore in movimento calciando alto sulla traversa. Sulla ripartenza tiro a giro di Sterling e sfera che non trova la porta

83' L’Inghilterra torna avanti con Lingard, gol annullato con il Var

Splendida azione dell'Inghilterra che trova il nuovo vantaggio con Lingard. Una trama a cui partecipano quasi tutti i calciatori inglesi e che viene finalizzata dal calciatore del Manchester United con un tocco preciso all'angolino. A sorpresa però la marcatura viene annullata dal direttore di gara, con il Var per posizione irregolare dell'autore del gol

1-1 De Ligt in gol, l’Olanda pareggia

De Ligt si fa perdonare per l'errore costato il gol del vantaggio inglese segnando la rete dell'1-1. Gran colpo di testa del centrale dell'Ajax che batte Pickford. Niente da fare per il portiere ed esultanza sfrenata per il giovane talento al centro di una vera e propria asta di mercato. Nell'Inghilterra è il momento di Henderson al posto di Delph

68' Doppio cambio Olanda: entrano Promes e Van de Beek. Giallo per Kane

Doppio cambio nell'Olanda. Koeman inserisce Promes e Van de Beek al posto dell'atalantino De Roon e Babel. La squadra oranje si gioca il tutto per tutto inserendo l'esterno del Siviglia, e il centrocampista dell'Ajax

54' Depay vicino al bis, si salva Pickford. Entra Lingard

Indecisione difensiva dell'Inghilterra che per poco non regala il pareggio agli avversari. Depay strappa il pallone ad un avversario ma invece di entrare in area, sceglie di concludere dal limite. Si salva Pickford. Secondo cambio per Southgate che inserisce Lingard per Sancho

32' Sancho vicinissimo al pareggio

Occasionissima per l'Inghilterra che va vicino al pareggio con Sancho. Sugli sviluppi di un'azione insistita bel colpo di testa dell'esterno offensivo che impegna Cillessen. Il portiere riesce a bloccare la sfera. Solo illusione del gol per i tifosi

Si riparte Inizia il secondo tempo. Entra Kane

Inizia il secondo tempo di Olanda-Inghilterra. Le due squadre ripartono dagli stessi calciatori del primo tempo, eccezion fatta per Kane che subentra a Rashford

Intervallo Fine primo tempo: Olanda-Inghilterra 1-0

Fine primo tempo a Guimaraes. Olanda in vantaggio sull'Inghilterra grazie ad un calcio di rigore realizzato da Rashford. Decisivo in negativo nell'occasione De Ligt che con un errore ha regalato il penalty agli avversari.

45' Paura per Chilwell dopo un contrasto durissimo con Dumfries

Contrasto aereo durissimo tra Chilwell e Dumfries. Intervento ruvido del difensore olandese che salta con il braccio alto travolgendo l'avversario. Giallo per lui e attimi di paura per il calciatore inglese che resta a terra per qualche secondo. Fortunatamente nulla di grave per lui, che dopo aver dato le rassicurazioni al suo staff medico torna in campo

40' Problemi per Rashford che stringe i denti

Problemi per Rashford. Il centravanti del Manchester United accusa un problema alla caviglia destra dopo un intervento duro di Dumfries. Il terzino olandese ha letteralmente strappato la sfera all'avversario, impedendogli la conclusione in porta

36' Fischi per Van Dijk ogni volta che tocca il pallone

Ogni volta che il fresco campione d'Europa Van Dijk tocca il pallone, arrivano i fischi da parte dei tifosi inglesi. Sugli spalti dunque sembrano essere in maggioranza i tifosi d'oltremanica non del Liverpool che non fanno sconti al gigante olandese

35' Pickford rischia la papera

Conclusione a sorpresa di Babel dal limite e il pallone, complice il manto erboso bagnato rischia di beffare Pickford. Il portiere si lascia sfuggire la sfera in un primo momento ma è poi abile a riprenderlo sventando la minaccia

1-0 Inghilterra in vantaggio con Rashford

L'Inghilterra sblocca il risultato con un calcio di rigore di Rashford. Esecuzione impeccabile da parte dell'attaccante che spiazza Cillessen trovando l'angolino. Il match si mette in discesa per la squadra di Southgate

30' Errore di De Ligt, rigore per l’Inghilterra

L'Inghilterra può sfruttare una grande occasione. Calcio di rigore per la nazionale dei 3 leoni letteralmente regalato da De Ligt. Il giovane centrale olandese sbaglia un controllo in area e nel tentativo di recuperare il pallone stende Rashford. Cartellino giallo per il ragazzo che piace alla Juventus sul mercato

22' Tentativo di Depay, Pickford senza problemi

Ecco il primo tiro in porta della partita, con il mobilissimo Depay che prova a pescare il jolly dal limite. Conclusione strozzata e troppo centrale per impensierire Pickford che blocca la palla a terra senza problemi

13' Quanti errori in avvio di partita

Partita frizzante tra due squadre che si affrontano a viso aperto. Finora però latitano le occasioni, anche perché entrambi i reparti offensivi si sono resi protagonisti di grossolani errori al termine di ripartenze molto pericolose. Ritmi altissimi da una parte e dall'altra

Si parte Inizia sotto la pioggia Olanda-Inghilterra dopo minuto di raccoglimento per Johansson

Tutto pronto per Olanda-Inghilterra. Un vero e proprio diluvio si è abbattuto su Guimaraes, proprio poco prima dell'ingresso in campo delle due squadre. Olandesi con la classica casacca oranje e pantaloncini bianchi. Inglesi con maglia blu. Cornice di pubblico più che buona (30mila spettatori) con qualche fischio da parte dei sostenitori inglesi, con scarso fair play, durante l'inno degli avversari. Minuto di silenzio per la morte dell'ex presidente Uefa Johansson con le due squadre a centrocampo

Così in campo Le formazioni ufficiali di Olanda-Inghilterra: out Kane

La novità delle formazioni ufficiali di Olanda-Inghilterra è quella legata all'assenza di Harry Kane. A guidare l'attacco inglese sarà Rashford con Sancho e Sterling ai fianchi. In mediana spazio a Delph con Rice e Barkley. Nell'Olanda tridente offensivo formato da Babel, Bergwijn e Depay

Premi Quali sono i premi per la vittoria della Nations League

Quali sono i premi in palio nella prima edizione della Nations League? Innanzitutto trionfare nella finale in programma domenica 9 giugno rappresenterebbe un motivo di prestigio, per la nazionale trionfatrice che porterebbe a casa un trofeo in argento. La prima classificata dovrebbe incassare inoltre una cifra complessiva di 10.5 milioni di euro, 1.5 in più della finalista. 8 milioni di euro per la terza classificata, e 7 per la quarta. Nessuna delle quattro squadre partecipanti alla fase finale di UEFA Nations League ha la garanzia di un posto a UEFA EURO 2020. Tuttavia, se una di loro non riuscirà a raggiungere il torneo attraverso le qualificazioni (da sorteggiarsi il 2 dicembre), avrà la sicurezza di un posto agli spareggi

Diretta tv e streaming Dove vedere in tv e in streaming Olanda-Inghilterra

Olanda-Inghilterra ha tutte le carte in regola per rivelarsi una sfida molto divertente e intrigante. Buone notizie per gli appassionati di calcio che potranno assistere al match in chiaro, sui canali Rai. La partita in programma questa sera alle 20.45 allo stadio Alfonso Henriques di Guimaraes e sarà visibile in esclusiva in diretta su Rai 3. Sarà possibile seguire la partita di Nations League anche in streaming grazie alla piattaforma Rai Play

La gara Olanda-Inghilterra, in palio la finale di Nations League contro il Portogallo di Ronaldo

Dopo la vittoria del Portogallo contro la Svizzera nel segno di un super Cristiano Ronaldo, Olanda e Inghilterra si contendono l'altro posto nella finale di Nations League. Una sfida tra due nazionali che vivono un ottimo momento di forma. Gli oranje dopo la mancata qualificazione ai Mondiali con Koeman ha ritrovato la quadra, anche grazie a tanti giovani interessanti come De Ligt e De Jong e ai due campioni d'Europa con il Liverpool Van Dijk e Wijnaldum. L'Inghilterra semifinalista agli ultimi Mondiali si è confermata anche nella fase a gironi della Nations League chiudendo il proprio raggruppamento al primo posto davanti a Spagna e Croazia (la rappresentativa olandese ha avuto la meglio nel proprio girone di Francia e Germania). Lecito aspettarsi una gara molto divertente