93' 2-0 allo Zurigo, Napoli agli ottavi

Il Napoli batte 2-0 lo Zurigo e si qualifica per gli ottavi di finale dell'Europa League, hanno segnato Verdi e Ounas. All'andata i partenopei si sono imposti per 3-1. Ancelotti domani scoprirà quale squadra sfiderà nel mese di marzo, le partite sono in programma il 7 e il 14.

75' 2-0 del Napoli, ha segnato Ounas

2-0 Napoli, gol di Ounas. Chiude i conti in modo definitivo la squadra di Ancelotti che raddoppia con Ounas. Il franco-algerino riceve un pallone splendido da Mertens elude il fuorigioco, entra in area di rigore e sotto porta non sbaglia. Primo gol in questa Europa League per Ounas.

65' Due cambi nel Napoli

Ancelotti inizia già a pensare al campionato, il Napoli giocherà con il Parma domenica alle 18. Dopo l'ingresso di Luperto, che ha preso il posto del rientrante Chiriches, il tecnico ha mandato il campo Allan, che ha fatto rifiatare Zielinski. Il brasiliano effettuerà una vera e propria sgambata.

Errore L’arbitro non concede un rigore al Napoli

Il Napoli va a caccia del raddoppio, sfonda sulla sinistra e si rende pericoloso, Ghoulam entra in area di rigore e viene sgambettato, il rigore è nettissimo, ma l'arbitro sorvola. L'errore è grosso, menomale che non c'è in ballo la qualificazione.

43' Gol di Verdi, 1-0 del Napoli

Il Napoli passa in vantaggio con Simone Verdi che firma il gol dell'1-0. Il vantaggio era nell'aria, l'azione che ha portato al gol di Verdi è stata innestata da Ounas che con un assist fantastico ha trovato l'ex del Bologna che da posizione defilata ha segnato il primo gol della sua carriera nelle coppe europee. Con questo punteggio si chiude il primo tempo.

38' Brecher si supera su Mertens

Il Napoli va vicinissimo al gol del vantaggio con Mertens che si avventa su un pallone tagliatissimo di Verdi, ma sulla strada del belga c'è il portiere Brecher, che si tuffa e respinge. Occasione mancata, si resta sul punteggio di 0 a 0, che è comunque positivo per il Napoli, che all'andata ha vinto 3-1.

20' Duro scontro tra Meret e Cessay

Cessay si invola sul pallone, vuole colpirlo, ma non lo vede proprio e colpisce in pieno Meret che stava andando sul pallone. L'attaccante non rallenta la corsa, Meret va giù, e resta a terra per un minuto abbondante. Entrambi riprendono la via del campo.

10' Chance per Insigne

Lo Zurigo parte forte, sa che è dura rimontare, ma almeno ci vuole provare. Il Napoli è ordinato, ma ovviamente cerca il gol, che è diventato un problema. Insigne con un bel pallonetto ci prova, il pallone esce di poco. Poi Ounas imbecca Verdi, che non ha la velocità per arrivare sul pallone.

1' Via

Lo Zurigo batte il calcio d'inizio del match con il Napoli.

Così in campo Le formazioni ufficiali di Napoli-Zurigo

Turnover si, ma fino a un certo punto. Ancelotti rilancia Chiriches e Diawara, rispolvera Ounas e Verdi e in attacco si affida a Insigne, squalificato in campionato, e a Mertens, a secco da quasi due mesi. 4-4-2 anche per lo Zurigo, con Odey e Ceesay in attacco.

Ottavi Il Napoli si qualifica se…

Il Napoli si qualifica per gli ottavi se vince o pareggia, ma anche perdendo Ancelotti può essere agli ottavi. Il Napoli passa anche se perde con un gol di scarto, ma anche qualora dovesse perdere 2-0, con il 3-1 lo Zurigo porterebbe il match ai supplementari.

Le scelte Insigne e Chiriches dall’inizio

Turnover sì, ma limitato per il Napoli che non ha una rosa molto ampia in questo momento. Hamsik e Rog non sono stati rimpiazzati, Albiol e Mario Rui sono infortunati. Chiriches giocherà dall'inizio, titolari pure Diawara, Ounas, Verdi e Insigne, squalificato in campionato.

Sedicesimi Il Napoli ospita lo Zurigo

Il Napoli, con calcio d'inizio alle 18.55, affronta lo Zurigo. Al San Paolo si disputa la gara di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. Sette giorni fa gli azzurri vinsero per 3-1, gol di Insigne, Callejon e Zielinski. La qualificazione è stata ipotecata, ma Magnin ci crede e il Napoli sa di non dover prendere sottogamba l'incontro.