Game over Il Napoli batte il Bologna 3-2

Bellissima partita al San Paolo con il Napoli che la spunta nel finale grazie al gol di Dries Mertens. Gli azzurri tornano così a più 5 sull'Inter e a meno 9 dalla capolista Juventus

Tris azzurro Mertens gol ed esultanza davanti alla telecamera

Dries Mertens pesca il jolly con una conclusione dalla distanza. Tiro velenoso che rimbalza davanti a Skoruspki che si fa battere sul suo palo. Festa grande per il belga che esulta davanti alle telecamere con Milik!

Pareggio rossoblu Gol di testa di Danilo, Napoli-Bologna 2-2

Calcio piazzato dalla sinistra ben indirizzato all'interno dell'area e grande stacco aereo di Danilo. Meret non può nulla, e il Bologna trova il pareggio sfruttando ancora una palla da fermo. Inzaghi è tarantolato in panchina. Ancelotti getta nella mischia Callejon al posto di Ounas

78' Inzaghi si gioca la carta Orsolini, esce Poli

Pippo Inzaghi si gioca la carta Orsolini. L'esterno offensivo del Bologna proverà a rivitalizzare l'attacco rossoblu. Esce Poli autore della solita prova generosa

66' Ancora Milik, Skorupski attento. Entra Mario Rui per Ghoulam

Milik a caccia della tripletta conclude dalla sinistra ma trova la risposta di Skorupski sul suo palo. Entra in campo Mario Rui per Ghoulam. Nel Bologna Svanberg lascia il posto a Nagy

57' Cambio nel Napoli: entra Fabian Ruiz per Verdi

Sostituzione nel Napoli. Ancelotti sostituisce il grande ex Simone Verdi autore di una prova altalenante. Al suo posto spazio a Fabian Ruiz.

Bis polacco Ancora Milik, Napoli-Bologna 2-1

Raddoppio del Napoli con Milik! Doppietta personale per il centravanti polacco che supera Mattiello in un duello tutto fisico e di testa spinge il pallone in rete. Azzurri nuovamente in avanti

46' Giallo a De Maio. Chance su punizione per il Napoli

Trattenuta plateale di De Maio su Mertens. Giallo sacrosanto e inutili proteste del difensore. Pericolosa punizione per gli azzurri poco dopo la trequarti. Conclude Mertens che non trova la porta.

Si riparte Inizia il secondo tempo di Napoli-Bologna

Inizia il secondo tempo di Napoli-Bologna. Le squadre ripartono dagli stessi 22 che hanno finito il primo tempo (Falcinelli subentrato all'infortunato Falcinelli). Mario Rui si è riscaldato a lungo e potrebbe subentrare a Ghoulam nel corso della ripresa.

Intervallo Fine primo tempo: Napoli-Bologna 1-1

Si chiude il primo tempo della gara del San Paolo. Sfida tutt'altro che semplice per il Napoli che dopo aver trovato il vantaggio con Milik, ha incassato il pareggio firmato da Santander. Ancelotti è tutt'altro che soddisfatto della prova dei suoi.

42' Infortunio per l’autore del gol Santander, entra Falcinelli

Santander non ce la fa ed alza bandiera bianca per un problema di natura muscolare. Grande generosità del centravanti che ha segnato la rete del pareggio. Al suo posto entra Falcinelli.

Pareggio rossoblu Gran gol di Santander, che esulta in ritardo

Sugli sviluppi di un calcio piazzato dalla destra, girata di testa super di Santander che spedisce la sfera all'incrocio. Il centravanti resta immobile, quasi aspettandosi un annullamento del gol, ed esulta solo in ritardo. Una situazione davvero curiosa.

32' Doppia occasione d’oro per Milik

Il Napoli va vicino al raddoppio in due occasioni con Milik. Prima un colpo di testa sugli sviluppi di un corner con il pallone che sfiora la parte alta della traversa con Skorupski battuto, e poi una conclusione da posizione ravvicinata, sempre di testa, dopo un buon lavoro di Verdi.

26' Parata super di Skorupski su Mertens

Che parata di Skorupski. Il portiere toglie dall'incrocio dei pali un tiro a giro perfetto di Mertens dal limite. Il pallone era indirizzato all'incrocio dei pali. L'estremo difensore con la mano di richiamo ha negato la gioia del gol all'avversario

24' Cartellino giallo per Pulgar

Fallo tattico di Pulgar che con una trattenuta ferma la ripartenza di Callejon. Inevitabile il giallo per il centrocampista, il primo del match

Vantaggio azzurro Gol di Milik, Napoli-Bologna 1-0

Il Napoli sblocca il risultato con Milik! Dopo una mischia in area emiliana, con tanto di rimpallo assist per Mertens, Milik gonfia la rete con una deviazione ravvicinata. Il direttore di gara ricorre al monitor a bordo campo, per utilizzare il Var. Nel mirino un presunto tocco ravvicinato di Mertens con il braccio dopo un tentativo di tiro. Una situazione giudicata non fallosa dall'arbitro che concede la rete!

3' Che brivido per il Napoli, Bologna ad un passo dal gol

Che brivido per il Napoli che incassa una ripartenza pericolosa con Poli. Il centrocampista dalla destra con un tiro cross sfiora il palo. Sulla sfera non arriva per questione di centimetri Santander. Pochi minuti dopo altra chance con Palacio che conclude non trovando la porta per pochissimo.

Il messaggio Il tweet di Kalidou Koulibaly per Napoli-Bologna: “Forza ragazzi”

Nel frattempo Kalidou Koulibaly attraverso i suoi profili social ha rotto il silenzio. Il gigante senegalese ha voluto incitare i suoi compagni con un messaggio breve ma incisivo: "Forza ragazzi"

Si parte Fischio d’inizio mentre i tifosi azzurri urlano a gran voce “Kalidou”

Inizia il match del San Paolo, con i tifosi del Napoli che intonano a gran voce il coro "Kalidou, Kalidou". Il boato dello stadio azzurro in onore del gigante senegalese, per rispondere agli ululati razzisti di San Siro

Iniziativa Cosa faranno i giocatori del Napoli in caso di nuovi cori razzisti, il retroscena

Mentre sugli spalti campeggiano tantissimi Koulibaly, con tutto il pubblico del San Paolo che si schiera al fianco del gigante senegalese, arriva un retroscena dai microfoni di Sky. Nel caso in cui in futuro dovessero arrivare ulteriori cori razzisti nel corso dei match del Napoli, i giocatori non lasceranno il campo ma si siederanno a terra in segno di protesta.

Bel gesto Ghoulam durante il riscaldamento con la maglia di Koulibaly

Bel gesto di Faouzi Ghoulam che si riscalda sul terreno di gioco del San Paolo con la maglia numero 26 di Kalidou Koulibaly. Tutti i giocatori sarebbero dovuti scendere in campo con una maglietta particolare per rendere omaggio al compagno dopo i beceri ululati razzisti di San Siro, ma Ancelotti ha preferito evitare secondo Sky per mantenere alta la concentrazione sulla partita

Iniziativa I tifosi del Napoli sugli spalti con le maschere di Kalidou Koulibaly

Come annunciato sugli spalti del San Paolo, i tifosi azzurri si sono presentati in massa con la maschera di Kalidou Koulibaly. Un gesto per dire ancora una volta no al razzismo dopo gli ululati rivolti al calciatore nel match contro l'Inter. Oltre alle maschere, presenti anche foto, striscioni e cartelloni realizzati da giovanissimi sostenitori che hanno voluto testimoniare la propria vicinanza al loro idolo che oggi non sarà in campo per il turno di squalifica rimediato per il doppio giallo del Meazza

Così in campo Napoli-Bologna, le formazioni ufficiali

Senza Koulibaly e Insigne, Ancelotti insiste sul 4-4-2 con Maksimovic al centro della difesa al fianco di Albiol. In mediana spazio alla coppia con Zielinski e Allan, con Verdi e Callejon sulle corsie. In avanti spazio al tandem Mertens e Milik. Non cambia Pippo Inzaghi che punta ancora su Santander e Palacio

La situazione I risultati della 19a giornata di Serie A. Imperativo vincere per il Napoli

Napoli obbligato a vincere contro il Bologna. La squadra di Ancelotti reduce dal ko in casa dell'Inter vede i nerazzurri a meno due dopo il successo nel pomeriggio sull'Empoli. Con 3 punti gli azzurri tornerebbero a più 5 riducendo le distanze dalla capolista Juventus, che al momento ha più 12. Dovrà cercare di fare risultato anche il Bologna, per approfittare del ko dell'Empoli e soprattutto rispondere al Chievo fanalino di coda che battendo il Frosinone si è portato a meno 5 dai rossoblu.

No al razzismo “Siamo tutti Kalidou”, giocatori e tifosi in campo con la maschera di Koulibaly

E il San Paolo vivrà una giornata particolare per Napoli-Bologna. Dopo i fatti di Milano e gli ululati razzisti nei confronti di Koulibaly, tutti i calciatori azzurri e anche i tifosi scenderanno in campo con la maschera raffigurante il difensore azzurro. Un’iniziativa che il difensore Ghoulam ha confermato con queste parole attraverso i suoi canali social: “Non importa il colore della pelle. Non importa la religione. Non importa per quale squadra fai il tifo. Il calcio, come tutti gli sport, é un gioco. E tutti i giochi sono passione, divertimento, libertà: e nella libertà siamo tutti uguali! Domani saremo tutti Koulibaly!"

Diretta tv e streaming Dove vedere in tv e streaming Napoli-Bologna

Napoli-Bologna è il posticipo delle 18 della 19a giornata di Serie A che si disputerà integralmente nella giornata di oggi 29 dicembre. Chi non potrà essere al San Paolo, seguirà la partita in televisione grazie al canale Sky Sport Serie A (visibile per gli abbonati sul 202 del satellite e sul 373 del digitale terrestre). Possibile vedere il match anche in streaming sui dispositivi portatili, computer e smartphone grazie all’app Sky Go, anche in questo caso utilizzabile solo per gli abbonati