in evidenza 95' Finisce 1-0: il Milan batte il Sassuolo e si prende il terzo posto

Un'autorete di Lirola permette al Milan di battere il Sassuolo e di prendersi il terzo posto in classifica ai danni dell'Inter. Rossoneri non brillanti ma che sono riusciti a portare a casa una vittoria che vale molto a due settimane dal derby di Milano.

83' Terzo cambio per il Milan: Piatek esce e lascia il posto a Cutrone

74' Sassuolo, ultima sostituzione: Matri per Djuricic

74' Milan, secondo cambio: Castillejo al posto di Paquetà

64' Consigli espulso: Sassuolo in 10. Entra Pegolo per Magnanelli

Il portiere del Sassuolo è stato espulso per fallo da ultimo uomo su Piatek: Consigli sbaglia a calcolare la traiettoria del pallone, che lo scavalca, e poi tocca da dietro la punta polacca che cade fuori area. Valeri va a rivedere l'intervento al VAR e conferma la sua prima decisione. De Zerbi deve effettuare una sostituzione per inserire Pegolo: fuori il capitano Magnanelli.

62' Sassuolo, prima sostituzione: Bourabia per Locatelli

56' Milan, primo cambio: Biglia al posto di Bakayoko

46' Si riparte: nessun cambio per Milan e Sassuolo

Nessuna sostituzione per Milan e Sassuolo: si riparte con gli stessi 22.

45' Intervallo: Milan in vantaggio 1-0 sul Sassuolo

Rossoneri in vantaggio dopo i primi 45′ grazie ad un'autorete di Pol Lirola. Il Sassuolo ha provato a reagire e ha colpito un palo con Boga.

Cambiamenti nel tabellino Non è gol di Musacchio: la Lega assegna l’autogol a Lirola

Dopo aver rivisto diversi replay è stato svelato l'arcano: il goal del vantaggio del Milan non è da assegnare a Musacchio ma è un autogoal di Pol Lirola, che ha deviato nella propria porta su azione d'angolo. A certificare questo cambiamento è il sito della Lega.

41' Annullato il pareggio al Sassuolo: Boga pescato in fuorigioco

Ancora Boga mette paura alla difesa rossonera scappando via su un lancio lungo e trafiggendo Donnarumma in uscita ma l'arbitro Valeri annulla per fuorigioco. Chiamata giusta da parte della squadra arbitrale perché l'esterno era oltre la linea della difesa del Milan.

39' Sassulo, palo di Boga. Trema il Milan

Il Sassuolo reagisce subito al punto dello svantaggio e con Boga va vicino al pareggio: l'esterno neroverde calcia benissimo a giro dal limite ma la palla sbatte sul palo e termina fuori.

35' Milan in vantaggio: Musacchio!

La squadra rossonera trova il goal del vantaggio con Mateo Musacchio, al primo goal da quando è in Italia. Il difensore argentino ha insaccato da pochi passi dopo una deviazione di Locatelli sul primo palo che ha messo fuori causa tutti i calciatori alle sue spalle ma ha favorito il numero 22.

21' Super Donnarumma su Djuricic: Sassuolo pericoloso

Il calciatore del Sassuolo anticipa il diretto marcatore con la punta del piede dopo un cross dalla destra e mette in difficoltà Donnarumma: il giovane portiere rossonero compie un grande intervento e salva il Milan dallo svantaggio.

13' San Siro ricorda Davide Astori: standing ovation del pubblico

Così come accadrà su tutti i campi della Serie A in questo weekend, anche a San Siro viene ricordatoDavide Astori ad un anno dalla sua scomparsa: bella ed emozionante standing ovation del pubblico presente nell'impianto meneghino e coro della Sud per il mai dimenticato capitano della Fiorentina.

Tecnica e lucidità San Siro innamorato di Paquetà: la giocata del brasiliano nei primi minuti

L'impatto che questo ragazzo ha avuto con la rossonera è sempre più impressionante per la qualità e la quantità che distribuisce in tutto il campo: una dimostrazione è la bella giocata nei primissimi minuti della sfida con il Sassuolo. Tecnica e lucidità.

1' La gara tra Milan e Sassuolo è iniziata

L'arbitro Paolo Valeri ha dato il via alla sfida di San Siro tra Milan e Sassuolo. Seguiamola insieme.

Le scelte di Gattuso e De Zerbi Le formazioni ufficiali di Milan-Sassuolo

Le scelte di Gattuso e De Zerbi per la gara del Meazza:

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodríguez; Kessie, Bakayoko, Paquetá; Suso, Piątek, Çalhanoglu.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Demiral, Ferrari, Peluso; Locatelli, Magnanelli, Sensi; Berardi, Djuricic, Boga.

Gli uomini a disposizione I convocati di Gattuso e De Zerbi

Entusiasmo rossonero Previsti 60mila tifosi a San Siro per la sfida ai neroverdi

Grande affluenza a San Siro per Milan-Sassuolo visto che sono previsti circa 60 mila spettatori questa sera: una cornice di pubblico importantissima che avrà il compito di spingere i rossoneri verso la vittoria. Si percepisce grande entusiasmo tra i tifosi del club di via Aldo Rossi per quella che può essere una giornata importantissima per la stagione del Diavolo.

Punti importanti in palio Il Milan cerca il sorpasso all’Inter: c’è il Sassuolo sulla strada per il terzo posto

Nel secondo anticipo del sabato della giornata numero 26 della Serie A 2018/2019 il Milan ha la possibilità di agganciare il terzo posto dopo la sconfitta dell'Inter in casa del Cagliari. Gli uomini di Rino Gattuso ospitano a San Siro il Sassuolo di Roberto De Zerbi, squadra ostica e alla ricerca di punti salvezza, e si affidano alla verve di Piatek per cercare il sorpasso sui cugini.

I milanesi sono al 4° posto in classifica con 45 punti, frutto di 12 vittorie, 9 pareggi e 4 sconfitte, con 2 lunghezze di ritardo dal 3° posto e con una di vantaggio sul quinto, gli emiliani si trovano a metà classifica in 11ª posizione con 31 punti e un cammino di 7 vittorie, 10 pareggi e 8 sconfitte.