94' Milan batte Genoa 2-1, Gattuso aggancia la Lazio al 4° posto

Il Milan in pieno recupero batte il Genoa. Il match è stato deciso da un bel gol di Romagnoli, che ha sfruttato un errore di Radu. Nel primo tempo aveva segnato Suso, nella ripresa i rossoblu avevano trovato il momentaneo pari proprio con un'autorete del difensore. Rossoneri quarti in classifica con la Lazio.

91' Gol di Romagnoli al 91′, Milan-Genoa 2-1

2-1 del Milan. Radu esce in modo scellerato, respinge malissimo e lascia la porta vuota, Romagnoli calcia al volo, esce un pallonetto superbo, il pallone finisce in rete. Il difensore cancella l'autorete sfortunata e segna il gol della vittoria.

 

68' Radu si supera due volte

Il Milan cerca il gol del nuovo vantaggio, ma davanti si trova un super Radu che compie due interventi miracolosi e dice di no a Calhanoglu e Kessié. Il risultato resta sul punteggio di 1-1.

56' Il Genoa trova il pari, 1-1 con il Milan

Bakayoko perde un pallone delittuoso in area di rigore, Kouamé lo recupera e calcia in porta, Romagnoli mette il piedone e il pallone diventa imprendibile per Donnarumma, Milan 1 Genoa 1.

 

45' Fine primo tempo

Nell'ultimo quarto d'ora il Genoa ci prova, in un paio di occasioni semina letteralmente il panico nell'area di rigore del Milan. Donnarumma si è sempre salvato, all'intervallo è 1-0 per i rossoneri.

27' Occasione per il Genoa

Il Milan dopo il gol addormenta la partita, il Genoa non sembra aver la forza di rispondere, ma riesce a rendersi pericoloso quasi alla mezz'ora naturalmente con il bomber Piatek, che è reattivo si fionda su un pallone e calcia di prima intenzione, pallone di poco al lato.

4' Grandissimo gol di Suso, 1-0 Milan

Il Milan passa in vantaggio con Suso. Calhanoglu insiste con un'azione prolungata, si sposta da un lato all'altro dell'area di rigore, decide di passare a Suso che con un bolide batte Radu, 1-0.

 

1' Via

Inizia Milan-Genoa.

Così in campo Le formazioni di Milan-Genoa: Gattuso cambia modulo

Biglia ha dato forfait in mattinata, Calhanoglu recupera, Gattuso conferma il tandem offensivo formato da Higuain e Cutrone e schiera il Milan con il 3-5-2. Modulo identico per il Genoa. Juric in difesa schiera Gunter Koray, a metà campo c'è Mazzitelli. Davanti Piatek, a secco nelle ultime due partite.

Infortunio Forfait di Biglia, tocca a Bakayoko

In mattinata il centrocampista argentino Lucas Biglia, parso in netta ripresa nelle ultime settimane, ha accusato un problema muscolare al polpaccio destro. L'ex capitano della Lazio è costretto al forfait, al suo posto giocherà sicuramente il francese Bakayoko.

Recupero Gattuso vede la zona Champions

Milan-Genoa si sarebbe dovuta giocare il 19 agosto, ma la Lega di Serie A rinviò l'incontro, giustamente, nei giorni seguenti alla terribile tragedia del Ponte Morandi. Adesso si gioca in palio ci sono punti molto importanti. Il Milan con il successo alla Sampdoria ha messo nel mirino il 4° posto, dista tre punti, vincere è fondamentale. I rossoneri hanno solo un punto in più del Genoa che ha la possibilità di mettersi ancora più in alto in classifica.