Fischio finale Lazio batte Novara 4-1

Tutto facile per la Lazio contro il Novara. La squadra di Serie C è stata battuta con il punteggio di 4-1. Nel pomeriggio rovinato dai cori antisemiti da parte di alcuni ultrà capitolini, la formazione di Inzaghi strappa il pass per i quarti di finale dove affronterà la vincente di Inter-Benevento

76' Out Marusic, chance per il giovane Neto

Esce un acciaccato Marusic che lascia il posto al giovane Neto. Chance importante per il ragazzo che potrà mettere in campo tutto il suo talento. Si tratta di un classe 2000 portoghese del quale si parla molto bene. Attaccante capace di giocare anche da esterno, è seguito da Jorge Mendes celebre procuratore di Cristiano Ronaldo.

66' Benedettini, miracolo su Durmisi

Ha incassato 4 gol ma è senza dubbio il migliore in campo della sua squadra. Super Benedettini che ha letteralmente tolto dalla porta un tiro quasi a botta sicura di Durmisi. Grande intervento dell'estremo difensore

61' Benedettini, uscita super. Entrano Durmisi per Lukaku e Berisha per Luis Alberto

Grandissima uscita di Benedettini che al limite dell'area anticipa con coraggio Marusic che aveva tentato il pallonetto. Doppio cambio per la Lazio con Durmisi e Berisha che prendono il posto rispettivamente di Lukaku e Luis Alberto

Pagina nera Cori antisemiti, razzisti e contro i carabinieri da parte degli ultrà della Lazio

Foto di repertorio
in foto: Foto di repertorio

Nel frattempo dagli spalti dell'Olimpico si alzano cori beceri. Dal settore più caldo della tifoseria laziale si sono levati cori di matrice antisemita e razzista come "giallorosso ebreo" e "questa Roma qua sembra l'Africa". Da segnalare anche cori contro i carabinieri, intorno alla mezz'ora di gioco nel primo tempo della sfida valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Un episodio che rappresenta un'ulteriore pagina nera, al culmine di una una settimana calda sul fronte tifoserie, con gli gli scontri tra ultras Lazio e forze dell'ordine a Piazza della Liberta e i volantini antisemiti che prendevano di mira Lazio e Napoli, firmati da un sedicente gruppo di romanist

Rete piemontese Gol di Eusepi, il Novara accorcia le distanze

Esecuzione impeccabile di Eusepi che batte Strakosha. Festa grande per il centravanti che si fa un bel regalo di compleanno e rende meno amaro il passivo per la formazione ospite

48' Calcio di rigore per il Novara, decisione confermata con il Var

Fallo di mano di Luiz Felipe che non riesce a togliere in tempo il braccio su un tentativo di assist per un avversario di Eusepi. L'arbitro concede  il rigore senza pensarci su, ma poi si consulta con il monitor a bordo campo per il Var. Decisione confermata

Si riparte Inizia il secondo tempo di Lazio-Novara

Inizia il secondo tempo di Lazio-Novara, partita che sembra già chiusa alla luce del risultato di 4-0 con cui si è chiuso il primo tempo. Le formazioni rientrano in campo senza sostituzioni.

Intervallo Fine primo tempo: Lazio-Novara 4-0

Tutto facile per la Lazio contro il Novara. La formazione di Simone Inzaghi chiude il primo tempo sul 4-0 contro il Novara. Si vede tutta la differenza di categoria tra le due squadre. A segno Luis Alberto, Immobile (doppietta) e Milinkovic-Savic

Poker capitolino Perla di Milinkovic-Savic su punizione, Lazio-Novara 4-0

La Lazio chiude il discorso nel finale del primo tempo, con il quarto gol. Gioiello di Milinkovic-Savic che disegna una traiettoria perfetta direttamente su calcio di punizione. Niente da fare questa volta per Benedettini.

Tris capitolino Doppietta di Immobile, Lazio-Novara 3-0

Azione palla a terra della Lazio che trova vita facile nella metà campo avversaria. Cross rasoterra dalla sinistra di Luis Alberto per Ciro Immobile che tutto solo deve spingere il pallone in rete. Doppietta per il bomber e 3-0 per la formazione di casa.

Raddoppio Lazio Immobile prima segna e poi scambia il cinque con il portiere avversario, fair play del bomber

Rigore per la Lazio. Questa volta il direttore di gara non ha dubbi nel sanzionare un fallo evidente su Milinkovic-Savic. Sul dischetto si presenta Immobile. Benedettini para, ma non può nulla sulla ribattuta del centravanti che "consola" il portiere scambiando il "cinque" con lui. Un bel gesto di fair-play dell'attaccante

17' Tocco di braccio in area del Novara, l’arbitro consulta il Var e non concede rigore

Episodio dubbio in area del Novara. Tocco con il braccio di un difensore piemontese, involontario. L'arbitro consulta il Var e il monitor a bordo campo, ma non concede il penalty,

Vantaggio capitolino La Lazio trova il gol dell’1-0 con Luis Alberto

La Lazio sblocca il risultato con Luis Alberto. Sponda di Immobile per lo spagnolo che si libera per il tiro e incrocia di sinistro battendo Strakosha. Tutto facile per l'attacco della Lazio, nonostante la difesa schierata degli avversari. Poco dopo padroni di casa vicini al raddoppio con Milinkovic, che vede il suo tentativo deviato in corner da Benedettini

8' Benedettini si salva su Caicedo, e super Strakosha su Eusepi: la partita si accende

Si accende il match nel giro di un minuto. Prima Caicedo impegna Benedettini che viene aiutato da un rimpallo. Ripartenza bruciante del Novara e Eusepi a tu per tu con Strakosha non riesce a trovare il gol. Bravo e fortunato l'estremo difensore albanese. Partita molto divertente in questo avvio

Fischio d'inizio Al via Lazio-Novara, si gioca nel ricordo di Piola e Pulici

Non c'è il pubblico delle grandi occasioni per la sfida tra Lazio e Novara. Buona presenza di pubblico in questo sabato pomeriggio per un match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia che si gioca nel ricordo dei due doppi ex Silvio Piola e Felice Pulici che hanno scritto pagine importanti della storia del calcio. I capitani e i portieri delle due squadre dopo il fischio d'inizio mostrano le maglie speciali dedicate alle due grandi glorie del passato. 300 i sostenitori della formazione piemontese presenti all'Olimpico. Si parte

Così in campo Le formazioni ufficiali di Lazio-Novara: Inzaghi punta su Immobile e Caicedo

Poche novità per Lazio-Novara nelle formazioni ufficiali. Simone Inzaghi schiera quasi tutti i titolari nel 3-5-2 con in campo Milinkovic-Savic, Luis Alberto e in avanti tandem Immobile-Caicedo. Nel Novara Manconi e Schiavi a sostegno di Eusepi

La gara Lazio-Novara apre gli ottavi di finale di Coppa Italia

Lazio-Novara apre il programma degli ottavi di finale di Coppa Italia. All'Olimpico la Lazio ospita il sorprendente Novara con fischio d'inizio alle ore 15. Una partita sulla carta senza storia tra la formazione di Serie A e i piemontesi che militano in Serie C. Attenzione però all'orgoglio della squadra di Viali capace già di eliminare Perugia, Brescia e Pisa, e senza nulla da perdere al cospetto della più quotata squadra di Simone Inzaghi. Inzaghi che dal canto suo ha chiesto ai suoi uomini di non prendere sotto gamba un match che potrebbe nascondere delle insidie

Diretta tv e streaming Dove vedere in tv Lazio-Novara di Coppa Italia

Con la Serie A ferma ai box si apre il week-end della Coppa Italia. Ad aprire il programma degli ottavi di finale la partita tra la Lazio e il Novara in programma alle ore 15 allo stadio Olimpico di Roma. La partita tra la formazione di Serie A e quella di Serie C sarà trasmessa in diretta televisiva in chiaro a partire dalle 15 su Rai 2. Ci sarà l'opportunità di guardare Lazio-Novara anche in streaming sui dispositivi portatili sulla piattaforma streaming Rai Play.