Game over Lazio-Milan finisce 1-1

Si chiude con il punteggio di 1-1 la sfida tra Lazio e Milan. Rossoneri avanti con un gol di Kessié e raggiunti nel finale da Correa. Doccia fredda per Gattuso

93' Inzaghi espulso: “Non me ne vado”

Curioso episodio nel finale di gara. Banti espelle Inzaghi, scatenato in panchina. Il tecnico fa il cenno del no e dice all'arbitro: "Non me ne vado". Convinto dai suoi assistenti, l'ex attaccante lascia il campo dopo qualche minuto

Rete capitolina Correa in gol, Lazio-Milan 1-1

La Lazio trova il pareggio in extremis con Correa. L'argentino è super nel controllo del pallone e conclude di destro spedendo la sfera alle spalle di Donnarumma che non può nulla

 

Rete rossonera Lazio-Milan 0-1: a segno Kessié

Suso con un gran lancio ispira Calabria che con freddezza serve a rimorchio Kessié. Il centrocampista conclude e trova la deviazione decisiva di Wallace che batte il portiere della Lazio. Vantaggio per i rossoneri e lungo controllo del Var per la posizione di partenza di Calabria. Dopo un paio di minuti di stop, arriva il via libera dalla control room, la rete è buona. Inzaghi getta nella mischia Caicedo per Radu.

 

71' Super Donnarumma su Wallace

Eccezionale Donnarumma che con un grande intervento salva la sua porta. Bel colpo di testa di Wallace e gran risposta dell'estremo difensore del Milan che salva la sua porta con istinto.

25 novembre 19:28 Doppio cambio Lazio: entrano Correa e Lukaku, out Luis Alberto e Milinkovic

Doppio cambio nella Lazio. Inzaghi si affida al talento di Correa e a Lukaku. Fuori Luis Alberto e a sorpresa Milinkovic molto deluso per la sostituzione. Il serbo avrebbe voluto proseguire la sua gara

61' Borini pericoloso, Strakosha c’è

Conclusione a sorpresa di Borini dal limite. Strakosha molto attento, si tuffa alla sua sinistra per deviare il pallone in corner. Timide proteste dei rossoneri per un tocco di mano in area di Milinkovic che aveva il braccio attaccato al corpo.

56' Occasione per Marusic, Inzaghi scivola in panchina

Marusic arriva sul fondo e mette un pallone che attraversa tutta l'area piccola con Immobile che non riesce ad intervenire. Inzaghi si dispera in panchina e scivola rischiando di finire disteso per terra

48' Proteste veementi della Lazio

Sugli sviluppi di un'azione offensiva della Lazio, a palla lontana Kessié strattona Parolo ad un passo dall'area piccola. Grandi proteste da parte del centrocampista che cade e si scaglia contro il direttore di gara. Scatenato Inzaghi in panchina che reclama il mancato utilizzo del Var da parte del direttore di gara. Molti dubbi

Si riparte Inizia il secondo tempo di Lazio-Milan

Tutto pronto per il secondo tempo di Lazio-Milan. Le squadre sono in campo con gli stessi effettivi della prima frazione. Non ci sono cambi dunque. Si riparte.

Intervallo Fine primo tempo: Lazio-Milan 0-0

Si chiude senza gol il primo tempo di Lazio-Milan. Eppure nel posticipo delle 18 non sono mancate le occasioni ed emozioni. Capitolini pericolosi a più riprese, con i rossoneri ad un passo dal vantaggio grazie a Calhanoglu che ha colpito il palo.

44' Tiro di Parolo, Lazio ad un passo dal gol

Parolo crea una palla gol limpida per la Lazio. Tiro a giro velenosissimo che esce di pochissimo alla destra di un Donnarumma proteso in tuffo. Brivido per la squadra capitolina

42' Donnarumma attento su Immobile

La Lazio torna a farsi pericolosa con Immobile. Sponda di Luis Alberto per il bomber che riesce a coordinarsi e a trovare la deviazione verso la porta rossonera. Attento Donnarumma che con la manona evita lo svantaggio

32' Giallo a Milinkovic-Savic

Il primo giallo del match è per Milinkovic-Savic. Intervento falloso a metà campo del serbo punito con il cartellino. Grandi proteste del giocatore della Lazio che reputa eccessivo il provvedimento di Banti.

28' Gol della Lazio, annullato per fuorigioco

La Lazio trova il gol del vantaggio con Milinkovic-Savic. La gioia del serbo dura pochissimo: gol annullato per fuorigioco. Decisiva la posizione irregolare di Ciro Immobile autore dell'assist vincente per il compagno. Nessun dubbio per la decisione dell'arbitro

17' Palo di Calhanoglu, Strakosha si salva

L'occasione più importante finora è per il Milan. Strappo di Suso che sfonda a destra e serve un ottimo pallone al centro. Sullo stesso arriva Calhanoglu che prende la mira  e disegna una traiettoria a giro. Decisivo l'intervento di Strakosha con la sfera che finisce sul palo.

14' Conclusione sporca di Badelj, Lazio ancora pericolosa

La Lazio spinge e crea una pericolosa occasione con Badelj. Il croato dal limite tenta la conclusione. Traiettoria sporca che finisce, con la complicità di una deviazione, fuori di un paio di metri.

6' Avvio super della Lazio, brividi per il Milan

Avvio arrembante della Lazio che staziona in area rossonera. Gran lancio di Luis Alberto per Marusic che tutto solo entra in area dalla destra e crossa per Immobile che non trova l'impatto migliore

Si parte Fischio d’inizio per Lazio-Milan

Non c'è come prevedibile il tutto esaurito, ma l'atmosfera è comunque quella delle gare importanti all'Olimpico. Tutto pronto per il fischio d'inizio con una leggera pioggerellina che non infastidisce comunque i giocatori. Archiviate le formalità, si parte. Inizia Lazio-Milan

No alla violenza Anche in Lazio-Milan, giocatori con il segno rosso sul viso

Anche in Lazio-Milan come in tutte le altre partite di Serie A della 13a giornata di campionato le squadre e gli arbitri scenderanno in campo con un segno rosso sul volto. Il motivo di questa iniziativa, già andata in scena nella scorsa stagione, è legato all'adesione all'adesione del massimo torneo calcistico italiano alla campagna contro i maltrattamenti verso le donne, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Così in campo Le formazioni ufficiali di Lazio-Milan: Gattuso con il 3-4-3

Tutto confermato per le formazioni ufficiali di Lazio-Milan. Nella formazione di casa spazio a Badelj in mediana con Parolo e Milinkovic. Luis Alberto si muoverà a sostegno di Immobile. Gattuso alle prese con tanti infortuni si affida al 3-4-3 con Abate e Rodriguez ai fianchi di Zapata. Senza lo squalificato Higuain, sarà Cutrone a reggere il peso dell'attacco con Suso e Calhanoglu ai fianchi

Le partite I risultati della 13a giornata di Serie A, occasione per Lazio e Milan

Lazio-Milan rappresenta come vi abbiamo anticipato un'occasione importante per le due squadre per fare un balzo in avanti in classifica in chiave Europa. La sconfitta della Roma e la vittoria dell'Inter, costringono Lazio e Milan a vincere a tutti i costi per cercare di staccare ulteriormente i giallorossi riavvicinandosi ai nerazzurri. In palio c'è il quarto posto e la possibilità di blindare (per ora) la quarta piazza utile per la Champions League.

La gara Lazio-Milan, scontro diretto in chiave Europa

Lazio-Milan, posticipo domenicale della 13a giornata di Serie A è un vero e proprio spareggio per l'Europa. I capitolini reduci dal pareggio sul campo del Sassuolo, sfidano i rossoneri ko contro la Juve nell'ultimo turno. Un punto separa le due squadre in classifica, ed è questo il motivo che rende questo match un vero e proprio spareggio in chiave Europa. Con una vittoria i capitolini resterebbero in scia dell'Inter riportandosi a meno 3, staccando il Milan che andrebbe a meno 4. Al contrario Gattuso alle prese con tanti infortuni e la squalifica di Higuain vuole una prova di carattere per scavalcare proprio la Lazio e ridurre le distanza dai cugini nerazzurri.

Diretta tv e streaming Dove vedere in tv e streaming Lazio-Milan

Lazio-Milan è il posticipo domenicale delle 18 della 13a giornata di Serie A. Una sfida importante in chiave Europa che si giocherà in un Olimpico con una presenza di pubblico importante. Chi non potrà essere allo stadio, dove potrà vedere dal vivo in tv Lazio-Milan? Diretta esclusiva su Sky Sport, con la possibilità di seguire il match anche in streaming grazie all’applicazione Sky Go sempre riservata agli abbonati dell’emittente satellitare.