95' Calhanoglu sbanca Firenze: il Milan crede ancora alla Champions

Una rete di Hakan Calhanoglu nella prima frazione di gioco ha regalato 3 punti fondamentali al Milan per la rincorsa al la Champions League: ora i rossoneri sono ad un punto dal quarto posto.

Paura in campo Scontro tra Borini-Hugo: medici in campo e fascia alla testa per l’ex Roma. Entra Laxalt

Scontro fortuito tra Borini e Hugo con i calciatori rossoneri che richiedono subito l'intervento dei medici per paura del colpo alla testa sofferto dal compagno. L'ex attaccante romanista viene subito sostituito da Diego Laxalt: Borini riesce ad uscire dal campo senza problemi evidenti ma con una enorme fasciatura alla testa.

81' Milan, secondo cambio: Castillejo entra per Suso

74' Milan, prima sostituzione per Gattuso: Cutrone al posto di Piatek

Bel gesto “Tutti uniti per Noemi”: striscione della curva Fiesole per la bambina napoletana

"Tutti uniti per Noemi". Questo è il testo di uno striscione apparso in curva Fiesole durante il secondo tempo di Fiorentina-Milan. Il messaggio di incoraggiamento dei tifosi viola è nei confronti della piccola Noemi, rimasta ferita alcuni giorni fa nel corso di una sparatoria in piazza Nazionale a Napoli.

73' Secondo cambio viola: Vlahovic al posto di Edmilson

68' Fiorentina, primo cambio: Gerson al posto di Laurini

61' Preme la Viola: Kessiè mette paura a Donnarumma

Una deviazione di Kessié verso la sua porta ha messo in difficoltà Donnarumma che si è allungato sul primo palo e ha allungato in angolo la palla. Milan non lucido come nella prima frazione, Fiorentina più volenterosa.

55' Donnaruma ipnotizza Mirallas: Milan in difficoltà

Il portiere rossonero ha stoppato l'offensiva dell'ex Everton sul primo palo e ha salvato la sua squadra dal pareggio. Milan in difficoltà, Viola con più coraggio.

46' Si riprende a giocare: nessun cambio per Fiorentina e Milan

Nessuna sostituzione per Fiorentina e Milan all'inizio della ripresa. Seguiamo insieme questi 45′.

45' Intervallo: Milan in vantaggio a Firenze grazie al goal di Calhanoglu

Milan in vantaggio a Firenze grazie al goal di testa Hakan Calhanoglu: rossoneri che si fanno preferire per possesso palla e occupazione del campo. Viola in difficoltà sotto il punto di vista psicologico più che tecnico, viste le sporadiche improvvisate dalle parti di Donnarumma.

35' Milan in vantaggio: Calhanoglu!

Su un cross dalla destra di Suso il centrocampista offensivo turco ha deviato di testa e ha infilato la palla sul secondo palo della porta di Lafont. Bel goal di Hakan Calhanoglu, il secondo in campionato, che potrebbe essere davvero importante per la stagione rossonera.

20' Milan vicino al goal con Suso: Lafont respinge

L'esterno offensivo spagnolo ha calciato da buona posizione ma il suo tiro è troppo centrale e il portiere viola ha respinto senza grossi problemi.

Il ricordo di Astori La panchina del Milan applaude al minuto 13′ per Davide Astori

La scomparsa di Davide Astori ha lasciato un vuoto incolmabile nel calcio italiano e al minuto 13 di tutte le partite della Viola il capitano viene ricordato sempre con una certa che commozione. Stasera la panchina del Milan si è lasciata andare in un lungo e emozionato applauso.

5' Muriel ci prova, Donnarumma respinge in angolo

L'attaccante colombiano della Fiorentina ha calciato a giro sul secondo palo ma il portiere del Milan ha allungato la traiettoria in calcio d'angolo.

1' La gara tra Fiorentina e Milan è iniziata: via!

L'arbitro Mariani ha dato il via al match tra Fiorentina e Milan è iniziata.

Contestazione Fiorentina, i tifosi viola protestano contro la famiglia Della Valle: curva vuota

Dopo la manifestazione nel pomeriggio, ecco che la protesta dei tifosi viola si estende anche allo stadio Franchi: i gruppi della Fiesole dopo aver reso omaggio ai campioni d'Italia del '68/'69 sono usciti dall'impianto per protesta contro la proprietà.

I 22 in campo Le formazioni ufficiali di Fiorentina-Milan: rientra Chiesa dal 1′, c’è Bakayoko

Le scelte ufficiali di Montella e Gattuso per la gara tra Fiorentina e Milan:

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Laurini, Milenkovic, Hugo, Biraghi; Dabo, Edmilson, Benassi; Chiesa, Mirallas, Muriel. Allenatore: Montella.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini. Allenatore: Gattuso.

Un solo risultato per il Milan Milan, l’ultima spiaggia per la Champions. La Viola per riconquistare i suoi tifosi

L'anticipo serale della giornata numero 36 della Serie A 2018/2019 tra​ Fiorentina e ​Milan sarà una gara importante soprattutto per i rossoneri, impegnati ancora a raggiungere la Champions League. I ragazzi di Rino Gattuso sono di fatto all'ultima spiaggia per provare a rimanere in corsa per l'Europa che conta e saranno costretti ad uscire da Firenze con il massimo della posta in tasca mentre la Viola cerca quantomeno di salvare la dignità, oltre al finale di stagione.

Entrambe le squadre non stanno vivendo un bel periodo ma il Milan a differenza della squadra dell'ex Montella nella scorsa giornata ha battuto il Bologna per 2-1 in casa e ha riacceso qualche fiammella di speranza per la Champions League. I meneghini devono solo vincere e guardare a risultati di Inter e Roma.