in evidenza 95' Triplice fischio: l’Arsenal batte 3-1 il Valencia, Eintracht e Chelsea pareggiano 1-1

I risultati finali delle semifinali di andata di Europa League 2018/2019:

Arsenal-Valencia 3-1 (Diakhaby 11′, Lacazette 18′ e 26′, Aubameyang 91′)

Eintracht-Chelsea 1-1 (Jovic 23′, Pedro 45′)

90' Terzo goal per l’Arsenal: volée di Aubameyang e Valencia ko

L'attaccante dell'Arsenal ha trovato il terzo goal con Pierre-Emerick Aubameyang che ha sfruttato un cross dalla sinistra di Kolašinac e ha battuto Neto con un tiro al volo da distanza ravvicinata.

Saluti a tinte azzurre Saluto a Francoforte tra gli ex Napoli Higuain e De Guzman

C'è un po' di Napoli nella semifinale di Francoforte: Gonzalo Higuain, che oggi è si è accomodato in panchina per fare posto a Giroud, ha salutato e abbracciato Jonathan De Guzman, che ora gioca nell'Eintracht, durante l'intervallo.

65' Lacazette si ‘mangia’ il 3-1: da pochi passi calcia addosso a Neto

Il francese per ben due volte in pochi secondi è andato vicinissimo al 3-1 ma il numero 9 ha calciato in entrambi i casi sul corpo di Neto non riuscendo ad angolare la palla. Arsenal vicina al terzo goal.

58' Chelsea vicino al goal: traversa di David Luiz su punizione

Il difensore brasiliano ha calciato alla sua maniera una punizione dai 25 metri che si è stampata sula traversa ed è finita fuori. L'arbitro Del Cerro Grande ha visto una deviazione di Trapp e così il Chelsea ha ripreso il gioco con un calcio d'angolo.

50' Arsenal che rischia in contropiede: Valencia pericoloso

Piccini, Parejo e Guedes mettono in difficoltà la retroguardia dei Gunners ma non sono incisivi nella conclusione.

46' Via alla seconda frazione di gioco

Si riparte con gli stessi effettivi dei primi tempi.

Intervallo Fine primo tempo: pari a Francoforte, Arsenal in rimonta

I risultati dei primi tempi delle semifinali di andata di Europa League 2018/2019: 

Arsenal-Valencia 2-1 (Diakhaby 11′, Lacazette 18′ e 26′)

Eintracht-Chelsea 1-1 (Jovic 23′, Pedro 45′)

45' Pedro fa 1-1 per il Chelsea a Francoforte

Pedrito ha trovato l'angolo più lontano della porta di Trapp con un gran tiro di sinistro dal limite dell'area a seguito di una mischia. La squadra di Sarri trova il pareggio subito prima dell'intervallo e dopo un forcing che durava da qualche minuto e teneva i tedeschi molto schiacciati nella loro metà campo.

40' Chelsea vicino al pareggio con Loftus-Cheek

Il tiro dal limite del giovane centrocampista del Chelsea termina di pochissima al lato della porta difesa da Trapp: Blues vicini al pareggio.

26' Raddoppio dell’Arsenal con Lacazette: gara ribaltata a Londra

Sempre Alexandre Lacazette. Il centravanti francese ha trovato il secondo goal con un colpo di testa su assist di Xhaka e ribalta la situazione in poco meno di 20 minuti. La palla è entrata perchè l'arbitro Clement Turpin ha subito mostrato a tutti l'orgoglio e questo vuol dire che aveva ricevuto l'impulso della Goal Line Technolgy. Non proprio impeccabile Neto.

Inconvenienti Jovic rischia di farsi male durante l’esutanza per il gol

Il gioiello della squadra tedesca becca una zolla e rischia di farsi male subito dopo aver portato in vantaggio i suoi contro il Chelsea. Jovic si è rialzato tutto intero, ma quanta paura.

23' Jovic di testa punisce il Chelsea: 1-0 Eintracht

L'attaccante di Hutter mette a segno il suo nono goal in Europa League con un magnifico colpo di testa in tuffo da centro area sul quale Kepa non può arrivare. Chelsea sotto a Francoforte.

18' Pareggio dell’Arsenal: Lacazette!

Dura poco il vantaggio spagnolo, visto che Alexandre Lacazette ha sfruttato al meglio un assisti Aubameyang e ha toccato la palla a porta vuota visto che l'attaccante gabonese aveva saltato tre avversari e attirato su di se Neto.

15' Arsenal in bambolda: errore Maitlands-Niles e Guedes vicino al raddoppio

Dopo una bella parata di Cech su Parejo, Maitlands-Niles prova un improbabile appoggio di testa all'indietro per il proprio portiere ma sulla traiettoria si inserisce Guedes e per poco non arriva il raddoppio del Valencia.

11' Valencia in vantaggio all’Emirates: da due passi ci pensa Diakhaby!

Su calcio d'angolo dalla sinistra Rodrigo ha fatto un'ottima sponda e Mouctar Diakhaby da due passi ha insaccato alle spalle di Cech. Gara subito in salita per i padroni di casa che per la seconda volta n pochi minuti erano andati in sofferenza sulle palle alte.

1' Le gare di Francoforte e Londra sono iniziate: via!

Le gare a Francoforte e Londra sono iniziate: seguiamole insieme.

"12 contro 11" Straordinaria coreogafia a Francoforte

I tifosi dell'Eintracht danno vita ad una meravigliosa coreografia pre-gara che lascia stupiti sia i calciatori del club tedesco che quelli del Chelsea. Il motto della tifoseria della squadra di Francoforte è "12 contro 11": per quanto stiamo ammirando stasera sembra essere proprio così.

Le scelte di Emery e Marcelino Le formazioni ufficiali di Arsenal-Valencia: Gunners a trazione anteriore

Le scelte di Unai Emery e Marcelino:

Arsenal (3-4-1-2): Cech; Mustafi, Sokratis, Koscielny; Kolasinac; Guendouzi, Xhaka; Maintland-Niles, Özil, Aubameyang; Lacazette. Allenatore: Emery.

Valencia (4-4-2): Neto; Roncaglia, Garay, Diakhaby, Gabriel; Piccini, Parejo, Soler, Gaya; Rodrigo, Guedes. Allenatore: Marcelino.

Così in campo Le formazioni ufficiali di Eintracht-Cheslea: Higuain in panchina, gioca Giroud

Le scelte di Adi Hutter e Maurizio Sarri:

EINTRACHT:  Trapp; Abraham, Hinteregger, Falette; Da Costa, Fernandes, Hasebe, Rode; Gacinović; Kostić, Jović. Allenatore: Hutter.

CHELSEA: Kepa; Azpilicueta, Christensen, David Luiz, Emerson; Kanté, Jorginho, Loftus-Cheek; Pedro, Giroud, Willian. Allenatore: Sarri.

Conto alla rovescia Il countdown scorre veloce: poco meno di due ore al fischio d’inizio

Inizia il conto alla rovescia anche sulle pagine social dei club inglese: ecco Chelsea e Arsenal che pubblicano contenuti dai rispettivi impianti.

Via alle semifinali Partono le semifinali di Europa League: Arsenal ospita il Valencia, Chelsea a Francoforte

Dopo le semifinali di Champions League, è il turno dell'andata del penultimo atto dell'Europa League 2018/2019. L'Arsenal di Unai Emery, che ha eliminato il Napoli ai quarti, ospita all'Emirates Stadium il Valencia mentre il Chelsea di Maurizio Sarri sarà di scena in casa dell'Eintracht Francoforte.

All’Emirates Stadium i Gunners partono con i favori del pronostico, avendo eliminato nel turno precedente il Napoli di Carlo Ancelotti, ma non vengono da un momento positivo in Premier League, avendo perso le ultime tre partite. La formazione di Marcelino sa come mettere in difficoltà chiunque e cerca la seconda finale nel torneo, dopo aver eliminato il Villarreal nel derby tutto spagnolo.

Per quanto riguarda il match tra Francoforte e Chelsea, i Blues andranno a fare visita alla formazione di Hutter, che non viene da un momento particolarmente brillante in Bundesliga, ma ha eliminato prima Inter e poi Benfica. Da par suo, la squadra di Maurizio Sarri è la favorita per il successo finale e dovrà dimostrarlo già da stasera.