in evidenza Fischio finale Un Milan con poche idee, stecca contro il Carpi. Solo 0-0

Game over al Braglia. Solo un punto per il Milan sul campo della matricola Carpi. Poche idee per i rossoneri spuntati in avanti con Bacca e Niang poco lucidi. Gran prova della formazione di Castori che strappa un pareggio prezioso

85' Assalto del Milan. Belec decisivo. Esce Borriello

Jack Bonaventura è il più ispirato dei suoi. Gran numero e pallone su cui Luiz Adriano non arriva per pochissimo. Subito dopo ancora il brasiliano viene murato. Assalto rossonero e Belec è decisivo su uno stacco di Alex. Borriello, stanco per la gran prova, lascia il posto a Gabriel Silva

80' Figuraccia di Niang

Nuova punizione dal limite per il Milan. Batte il francese che spedisce il pallone altissimo, tra i fischi dei tifosi

72' Castori risponde con Mbakogu. Bonaventura ci prova su punizione

Sostituzione simile a quella di Miha per Castori che toglie dal campo uno stanco Lasagna autore di una buona gara e inserisce Mbakogu. Punizione pericolosa dal Milan per Bonaventura che spedisce il pallone alto sulla traversa.

70' Mihajlovic inserisce Luiz Adriano

Il tecnico serbo aumenta il peso del suo reparto offensivo, inserendo il brasiliano. Fuori Cerci protagonista di una prestazione tra alti e bassi

61' Carpi ancora pericoloso

Borriello serve Lasagna che però sciupa un'ottima occasione. I guizzi degli attaccanti del Carpi impensieriscono e non poco la difesa del Milan. Risponde Cerci con un tiro facile per Belec.

54' Problemi per De Sciglio. Giallo a Romagnoli

Problemi per De Sciglio, ko dopo un contrasto con il suo compagno Romagnoli. Quest'ultimo è il secondo ammonito del match per un fallo su Di Gaudio.

52' Niang prova ad aumentare il ritmo. Entra Di Gaudio

Il francese protagonista di una bella azione sulla sinistra. Percussione e cross rasoterra che la difesa di casa devia in corner. Cambio nel Carpi: entra Di Gaudio per Martinho

Inizia il secondo tempo Al via la ripresa

Le due squadre riprendono le ostilità. Nessun cambio con in campo gli stessi 22.

Fine primo tempo Prima frazione divertente

Prima frazione di gara pimpante. Un buon Carpi ha tenuto testa ad un Milan che è cresciuto alla distanza dopo un brutto avvio di gara. Risultato di 0-0 sostanzialmente giusto.

44' Bacca fermato in fuorigioco

Ripartenza pericolosa del Milan e Bacca fermato dal guardalinee. Segnalazione davvero al limite e grande opportunità sciupata dai rossoneri.

42' Lasagna ad un passo dal gol. Proteste del Carpi

L'attaccante del Carpi semina il panico incuneandosi centralmente. Alex e Donnarumma riescono a rimediare, con il brasiliano decisivo nel recupero. Che occasione. I giocatori di casa protestano per il contatto con il portiere rossonero

36' Belec decisivo su Niang

L'attaccante prova con un break a rompere il ritmo del Milan. Conclusione dalla distanza, completamente sballata. Sulla ripartenza tentativo di Niang e Belec è super nella deviazione in corner

29' Cerci mette i brividi a Belec

Guizzo di Cerci che s'inserisce e prova a dribblare Belec che è bravissimo in uscita, occasione pericolosa per il Milan. Subito dopo tiro-cross di Bacca e ancora Belec deve deviare il pallone

24' Botta e risposta Niang-Lasagna

Il francese prova a rompere l'equilibrio con un tiro dalla distanza che finisce di poco alto. Sulla ripartenza ci prova Lasagna che non impensierisce Donnarumma

15' Donnarumma super su Lollo. Giallo ad Alex

Carpi ancora pericoloso! Gran tiro di Lollo e Donnarumma con la mano aperta vola a deviare fuori dalla porta. Subito dopo giallo per Alex costretto a fermare con le cattive Lasagna

10' Cofie e Borriello pericolosi

Conclusione di Cofie a conferma del buon momento del Carpi. Donnarumma controlla senza problemi. E' poi il turno del grande ex che tenta la conclusione da posizione defilata, senza trovare la porta

5' Buon Carpi in avvio. I tifosi del Milan contestano Galliani

Avvio convincente dei padroni di casa che con pressing e movimento stanno cercando di schiacciare la formazione avversaria nella sua metà campo. Gran disimpegno di Donnarumma. Dal settore dei tifosi ospiti si alzano cori di contestazione a Galliani.

Fischio d'inizio Al via il match

Serata fredda e umida in quel di Modena. Il Milan scende in campo contro il Carpi con la divisa verde per scaramanzia dopo il successo ottenuto in casa della Lazio. Padroni di casa in bianco come sempre. Grande presenza di pubblico sugli spalti. Si parte!

Così in campo Le formazioni ufficiali

Carpi: Belec; Zaccardo, S.Romagnoli, Gagliolo, Leitiza; Pasciuti, Cofie, Lollo, Martinho; Lasagna; Borriello

Panchina: 1 Brkic, 7 Matos, 10 Lazzari, 11 Di Gaudio, 33 Spolli, 34 Gabriel Silva, 39 Marrone, 99 Mbakogu.

Allenatore: Castori.

Milan: Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, De Sciglio; Cerci, Kucka, Montolivo, Bonaventura; Niang, Bacca

Panchina: 32 Abbiati, 97 Livieri, 4 Mauri, 5 Mexes, 8 Suso, 9 Luiz Adriano, 10 Honda, 15 Ely, 16 Poli, 17 Zapata, 34 De Jong, 96 Calabria.

Allenatore: Mihajlovic.

Le scelte Castori con Matos e Borriello, Mihajlovic risponde con Bacca e Niang

Castori è deciso a scegliere Borriello nel ballottaggio con Mbakogu. L'ex Milan dunque giocherà come terminale offensivo con Matos alle sue spalle. In campo anche l'altro ex rossonero Zaccardo. Mihajlovic punta sul 4-4-2 con Bacca e Niang di punta, e Bonaventura e Cerci sulle corsie.

Conferme Il Milan a caccia di conferme e punti preziosi

Dopo la bella vittoria sulla Sampdoria, il Milan B ha deluso e non poco contro il Crotone in Coppa Italia. Sono stati necessari i tempi supplementari per passare il turno con i calabresi agli uomini di Mihajlovic nervoso nella conferenza stampa post partita. Il passo falso del Napoli, e il pareggio della Roma rappresentano un motivo in più per i rossoneri per cercare i 3 punti che permetterebbero un ulteriore rilancio verso le zone alte della classifica. Attenzione massima però al Carpi reduce dalla bella vittoria esterna sul Genoa, e in particolare al grande ex Borriello.