30 agosto 12:17 Llorente al Napoli, visite mediche e firma nelle notizie di mercato dell’ultim’ora

Fernando Llorente è pronto a diventare un nuovo giocatore del Napoli. Le notizie di calciomercato dell'ultim'ora raccontano dell'accordo totale tra l'esperto bomber con un passato alla Juventus e il club del presidente De Laurentiis. Nella mattinata di oggi, secondo quanto riportato da Sky, sono stati sistemati gli ultimi dettagli, con il calciatore svincolato dopo l'ultima esperienza al Tottenham che nel week-end volerà in terra partenopea per sostenere le visite mediche con il Napoli. Per lui possibile contratto biennale. Sfuma così il possibile arrivo di Icardi.

30 agosto 10:50 Torino, le visite mediche di Laxalt nelle notizie di mercato dell’ultim’ora

Diego Laxalt è pronto a diventare un nuovo giocatore del Torino. Il calciatore ha trovato l'accordo con il Torino e questa mattina è arrivato in città per sostenere le visite mediche prima della firma sul contratto che lo legherà in granata. Già in giornata potrebbe arrivare la firma sul contratto che permetterà all'uruguaiano di mettersi subito a disposizione di mister Mazzarri. La formula è quella del prestito da 500mila euro con diritto di riscatto fissato a 11.5 milioni di euro, con ingaggio tutto a carico dei granata.

30 agosto 09:04 Calciomercato Roma, idea Vital per l’attacco. Olsen al Cagliari

 

Roma molto attiva nelle ultime giornate di calciomercato, sia sul fronte delle entrate che su quello delle uscite. A tal proposito è cosa fatta per l'arrivo di Chris Smalling dal Manchester United e per la cessione di Robin Olsen al Cagliari. Il portiere volerà in terra sarda con la formula del prestito secco con la speranza di riscattare la stagione deludente appena archiviata. In attesa di chiudere con il Lipsia l'operazione Schick che potrebbe sbloccare Kalinic, i giallorossi lavorano per Mateus Vital. Il brasiliano classe 1998 è il nome nuovo per il reparto offensivo e potrebbe arrivare dal Corinthians. Un profilo che potrebbe risultare gradito a Fonseca che disporrebbe così di un'alternativa valida a Perotti, infortunato

30 agosto 08:55 Sassuolo scatenato, in arrivo Chiriches dal Napoli e Defrel dalla Roma

Ultimi giorni di mercato col botto per il Sassuolo, intenzionato a rinforzare la squadra dopo l'esordio in campionato sfortunato col Torino. Secondo quanto riportato da Sky Sport, il club di Squinzi ha chiuso una doppia operazione che presto diventerà anche ufficiale. Visite mediche e firma per Gregoire Defrel e Vlad Chiriches, in arrivo rispettivamente da Roma e Napoli.

Il difensore rumeno dovrebbe arrivare dal club azzurro con la formula del prestito con obbligo di riscatto (anche se non è da escludere l'ipotesi di un acquisto a titolo definitivo immediato), su cifre vicine ai 12 milioni di euro. Il bomber, al centro di un vero e proprio tormentone e vicino nei giorni scorsi prima alla Samp e poi al Cagliari, dovrebbe vestire nuovamente il neroverde in prestito oneroso a 3 milioni di euro, con riscatto fissato a 12 al verificarsi di determinate condizioni

30 agosto 08:49 Simeone al Cagliari, nelle notizie di mercato dell’ultim’ora l’accordo con la Fiorentina

La Fiorentina, molto attiva sul fronte delle entrate, piazza anche un colpo in uscita. Il club viola ha raggiunto l'accordo con il Cagliari per la cessione di Giovanni Simeone. Il Cholito accostato a numerosi club in questa finestra di trattative, in primis al Verona, si accaserà invece in terra sarda dove è atteso per visite mediche e firma. Accordo totale tra i due club con il calciatore che nel suo contratto con i rossoblu potrà contare su una clausola rescissoria da 30 milioni di euro, come riportato da Sky Sport. Sarà lui dunque il vice-Pavoletti per Maran.

30 agosto 08:43 Mauro Icardi apre all’addio all’Inter: Monaco, Atletico, Juve e Napoli alla finestra

Il tormentone relativo al futuro di Mauro Icardi prosegue. Ultimi giorni di mercato decisivi per il bomber argentino, che l'Inter ha ribadito di voler cedere. Nelle ultime notizie sulle trattative, c'è la ripresa dei contatti tra l'amministratore delegato Marotta e Wanda Nara. Un segnale di distensione che potrebbe anche portare all'addio del bomber, ex capitano nerazzurro. Spiragli su di un'apertura all'addio dal giocatore che, potrebbe anche aprire al prolungamento contrattuale di un'altra stagione, per essere poi così ceduto in prestito.

Si apre dunque alla possibile soluzione a titolo temporaneo, ma non alla Juventus che se vorrà Icardi dovrà mettere sul piatto un'offerta cash per l'acquisto a titolo definitivo. Oltre al Napoli che proverà ad aspettare le ultime ore prima dell'affondo per Llorente, attenzione al ritorno del Monaco, pronto ad offrire 65 milioni di euro (soluzione non gradita per ora a Icardi), e all'Atletico con Simeone che potrebbe rilanciare negli ultimi giorni per provare a piazzare un altro colpo in entrata.