94' Cagliari batte Parma 2-1

In rimonta e con una doppietta di Pavoletti il Cagliari batte il Parma 2-1 e ritrova il successo che mancava da un mese e mezzo. Vittoria meritata quella dei sardi, che erano passati in svantaggio nel primo tempo (gol di Kucka) e sono stati poi superati da una doppietta del bomber livornese.

89' Espulso Joao Pedro

Joao Pedro commette un brutto fallo su Kucka e viene ammonito, poi dice qualcosa all'arbitro e viene espulso. Sanzione pesante in arrivo per il brasiliano, che salterà il match con la Sampdoria. Cagliari in 10 nel finale di partita.

86' Doppietta di Pavoletti, 2-1 Cagliari

2-1 del Cagliari, gol di Pavoletti. Splendido cross di Barella e colpo di testa vincente di Pavoletti, che insacca. Doppietta per il bomber livornese, al 9° centro stagionale. Un gol pesantissimo questo dell'ex Napoli.

65' Gol di Pavoletti, 1-1 del Cagliari

Il Cagliari trova il pareggio con Pavoletti, che segna un gol da bomber vero. Cigarini batte una punizione, Ceppitelli prolunga, Pavoletti in spaccata anticipa Sepe e pareggia, è 1-1. Ottavo gol in campionato per il bomber livornese.

60' Cagliari sempre all’attacco

Il Cagliari attacca, il Parma è arroccato, Pavoletti non s'impone, Joao Pedro non trova la giocata giusta, Barella è lontano dai giorni migliori e il gol del pari così non può arrivare, il Parma mantiene il vantaggio, anche se davanti non riesce a ripartire.

45' Cagliari fischiato a fine primo tempo

Il Parma torna negli spogliatoi in vantaggio, ha segnato Kucka. Il Cagliari è sotto, i tifosi la prendono malissimo e fischiano parecchio tutta la squadra che adesso è pesantemente invischiata in zona salvezza. I sardi hanno vinto solo una volta negli ultimi tre mesi e mezzo.

40' Gol di Kucka, 1-0 del Parma

Assist di Gobbi e colpo di testa vincente di Kucka, 1-0 del Parma. La prima azione del match è quella buona, il Parma trova il gol con il centrocampista slovacco, riportato in Italia nel mercato di gennaio. Ferma la difesa del Cagliari, colpo di testa perfetto dell'ex rossonero.

29' Ko Luca Pellegrini

Sfortunatissimo Luca Pellegrini, che dopo una scivolata subisce una tacchettata, prova a restare in campo, ma il dolore è forte, il giocatore di proprietà della Roma è costretto a lasciare il campo, dolorante. Al suo posto entra il greco Lykogiannis.

Curiosità Luca Pellegrini in campo, ma anche al commento di Cagliari-Parma

Maran ha lanciato dal primo minuto il difensore, scuola Roma, Luca Pellegrini, terzino sinistro di qualità, che ha giocato anche in Champions. Al commento per Sky c'è invece Luca Pellegrini, ex difensore della Sampdoria dei tempi di Vialli e Mancini, da tempo apprezzato opinionista di Sky.

18' Il Cagliari fa la partita

Il Cagliari fa la partita, il Parma si difende, ma Sepe finora non è stato severamente impegnato. Ci hanno provato il bomber Pavoletti, che ha calciato malamente, e Deiola, il suo tiro è stato respinto con i pugni dal numero uno dei gialloblu.

1' Via

Inizia Cagliari-Parma.

Le scelte Le formazioni ufficiali di Cagliari-Parma

Il Cagliari gioca con una formazione offensiva, Maran deve cambiare rotta, anche se c'è solo una vera punta in campo, Pavoletti. In difesa c'è Padoin, Barella torna a giocare nei tre di centrocampo. Solito 4-3-3 per il Parma con Gervinho e Biabiany al fianco di Inglese.

Anticipo Obiettivo: vittoria

Il Cagliari non vince da tempo e questa serie negativa ha riportato i sardi in zona retrocessione, la squadra di Maran ha bisogno dei tre punti e cercherà di ottenerli con Pavoletti e Joao Pedro. Il Parma invece è in una posizione tranquilla, ma è reduce da una sconfitta e per cercare di ritornare nella top ten della Serie A deve cercare di vincere.