Game over Bologna-Milan 0-0

Bologna-Milan si chiude senza gol. Un punto per entrambe le squadre con gli emiliani che non sfruttano la superiorità numerica nel finale per l'espulsione di Bakayoko.

82' Kessié, giallo pesante: diffidato, salterà la Fiorentina

Brutte notizie per Gattuso. Giallo per Kessié che era diffidato: il centrocampista salterà il match contro la Fiorentina così come il gemello Bakayoko che sarà sicuramente squalificato dopo il rosso. Entra Laxalt per Suso, nel Bologna chance per Destro

Milan 10 Doppio giallo per Bakayoko

Possibile svolta per il match. Fallo tattico di Bakayoko su Santander. Spintone del centrocampista ammonito pochi minuti prima. Secondo giallo e rosso, con i rossoneri che vivranno il finale di gara in inferiorità numerica. Entra José Mauri al posto di Calhanoglu, mentre Orsolini subentra a Poli nel Bologna

73' Palacio travolge il guardalinee

Palacio sullo slancio di una rincorsa per raggiungere il pallone travolge il guardalinee che rischia l'infortunio. Poco dopo entrataccia di Bakayoko su Dzemaili, giallo per il mediano

60' Problemi fisici per Cutrone, entra Castillejo. L’attaccante voleva restare in campo

Cambio nel Bologna, entra Dzemaili per Svanberg. Problemi al ginocchio per Cutrone. Gattuso lo sostituisce con Castillejo che si muoverà alle spalle del Pipita. L'attaccante italiano non gradisce la scelta del tecnico e chiede "Perché io?"

53' Calhanoglu, brivido per Skorupski

Milan pericoloso con Calhanoglu. La prima occasione della ripresa è per i rossoneri con il centrocampista turco. Bella manovra tutta di prima che porta alla conclusione dal limite l'ex Bayer. La sfera esce di poco.

Si riparte Inizia il secondo tempo di Bologna-Milan

Inizia il secondo tempo di Bologna-Milan. Non ci sono cambi nelle due squadre che ripartono dagli stessi giocatori della prima frazione

Intervallo Fine primo tempo: Bologna-Milan 0-0

Poche emozioni nel primo tempo di Bologna-Milan. Risultato giusto anche se i rossoneri hanno fatto qualcosa in più degli avversari. Le occasioni da gol latitano

40' Primo giallo del match, per Calabria. Punito anche Santander

Il primo giallo del match è per Calabria. L'esterno incassa un cartellino per proteste nei confronti del guardalinee. Nel frattempo un tiro cross di Rodriguez viene bloccato da Skorupski che nega l'intervento di Cutrone. Poco dopo arriva anche il secondo giallo per Santander, fallo di mano

26' Ecco il Bologna, Donnarumma attento su Palacio

Ripartenza Bologna con Palacio a portar palla. L'argentino arriva al limite e tenta la soluzione individuale. Tiro velenoso che Donnarumma in tuffo devia alla sua destra. Scampato pericolo per i rossoneri.

23' Doppia conclusione di Higuain

Suso canta e porta la croce come si suol dire. Dopo un tiro sballato di Calhanoglu, ecco Higuain. La soluzione del Pipita non impensierisce Skorupski che blocca a terra, senza problemi. Passano 2′ e Higuain ci riprova: nuovo tiro e nuova parata dell'estremo difensore emiliano

15' Match equilibrato, le occasioni latitano

Primo quarto d'ora di partita tutt'altro che divertente al Dall'Ara. Il Milan fa la partita, con Suso molto attivo. Le occasioni però latitano, e al momento i ritmi sono compassati. Gli emiliani provano a ripartire senza soluzione di continuità

Fischio d'inizio Inizia Bologna-Milan, abbraccio caloroso tra Inzaghi e Gattuso

Atmosfera calda a Bologna. I tifosi del Bologna incitano la squadra di casa, esclusa dalla contestazione nei confronti della dirigenza, mentre quelli dei rossoneri riservano cori al grande ex Inzaghi. Inzaghi che entra in campo abbracciato con Gattuso!

Così in campo Le formazioni ufficiali di Bologna-Milan: Romagnoli dal 1′

Gennaro Gattuso ritrova Romagnoli e lo lancia dal 1′ al centro della difesa in coppia con Zapata. Nessuna novità di formazione per i rossoneri in campo con il 4-4-2 con tandem offensivo Cutrone-Higuain. Bologna con il 3-5-2 con Palacio e Santander in avanti

18 dicembre 17:49 Bologna-Milan, Pippo Inzaghi si gioca la panchina

Bologna-Milan è una partita fondamentale per il futuro di Filippo Inzaghi. Il tecnico degli emiliani, si gioca il suo futuro nel match contro i rossoneri. Uno scherzo del destino per Superpippo che con la maglia del Milan ha scritto pagine indelebili di storia del calcio e dovrà scontrarsi dunque con l'ex compagno Gattuso (con il quale ha vinto i Mondiali del 2006). Un successo permetterebbe al Bologna di scavalcare l'Udinese e approfittare dei risultati negativi delle dirette concorrenti. Anche per Gattuso la panchina è tutt'altro che calda. Con una vittoria però il Milan risponderebbe all'Inter e allungherebbe sulla Lazio, consolidando il quarto posto

Diretta tv e streaming Dove vedere in tv e streaming Bologna-Milan

Bologna-Milan è l'insolito posticipo del martedì che chiude il programma di partite della 16a giornata di Serie A. La partita del Dall'Ara sarà trasmessa in diretta televisiva, in esclusiva per gli abbonati su Sky, sui canali Sky Sport Serie A e Sky Sport canale 251. Possibile seguire il match anche in streaming grazie all'app SkyGo sui dispositivi portatili. Anche questa opportunità è riservata solo agli abbonati dell'emittente satellitare