Game over Fischio finale: Betis-Milan 1-1

Si chiude in parità la sfida tra il Betis e il Milan. Un risultato che permette ai rossoneri di salire a quota 7 a pari punti con l'Olympiakos, una lunghezza in meno della capolista Betis

89' Infortunio anche per Calhanoglu, entra Bertolacci

Milan davvero sfortunato. Dopo Musacchio finisce ko anche Calhanoglu: il turco si accascia al suolo e non riesce ad uscire dal campo se non con l'aiuto dello staff medico. Entra Bertolacci.

88' Reina salva il risultato su Tello

Dopo un intervento su Junior in posizione defilata, Reina conquista un bel voto in pagella con una grande risposta su Tello. L'esterno ex Fiorentina lanciato in area trova il muro dello spagnolo.

81' Terribile scontro Kessié-Musacchio, il difensore ha perso i sensi

Scontro durissimo tra Kessié e Musacchio. Colpo durissimo per il difensore che perde i sensi per qualche secondo. Grande paura per l'ex Villarreal in uno stadio ammutolito. Musacchio esce con il collare, posizionato sulla barella dallo staff medico, lasciando il posto a Romagnoli. Applausi anche dei tifosi di casa, e bel gesto di Bartra che bacia sulla fronte lo sfortunato difensore.

80' Errore di Reina, brivido per il Milan. Entra Abate

Nel Milan esce un deludente Laxalt che lascia il posto ad Abate. Nel frattempo pericoloso passaggio di Reina, con la sfera che finisce a Guardado che disegna una traiettoria beffarda che esce di pochissimo

Rete rossonera Pareggio di Suso, Betis-Milan 1-1

Il pareggio del Milan con Suso. Punizione dalla destra per lo spagnolo che disegna una traiettoria beffarda. Il mancato intervento di Bakayoko inganna Pau Lopez che raccoglie il pallone nella rete. Esultanza rabbiosa di Suso che si prende una rivincita con i suoi connazionali

 

57' Pau Lopez dice no a Suso

Gran tiro a giro di Suso dalla destra. Traiettoria velenosa e destinata ad insaccarsi nel sette. Provvidenziale intervento di Pau Lopez che nega la rete all'avversario

Si riparte Inizia il secondo tempo di Betis-Milan

Tutto pronto per il secondo tempo. Non ci sono cambi per Betis e Milan. Le squadre ripartono dagli stessi 22 della prima frazione.

Intervallo Fine primo tempo: Betis-Milan 1-0

Finisce il primo tempo di Betis-Milan. La squadra rossonera in svantaggio grazie al gol di Lo Celso adesso è stata scavalcata in classifica dall'Olympiakos che sta dominando 4-0 con il Dudelange. Al momento la formazione di Gattuso sarebbe fuori dall'Europa.

44' Contatto a palla lontana Feddal-Suso, ammonito il giocatore di casa

Cartellino giallo per Feddal. Il calciatore del Betis colpevole di un placcaggio a palla lontana di Suso. Giallo inevitabile per il giocatore di casa che non l'ha fatta franca

38' Arsenal-Sporting, paura per Welbeck. Brutto infortunio alla gamba

Nel frattempo in Arsenal-Sporting attimi di paura per Welbeck. Quello che all'inizio sembrava un brutto colpo alla testa per l'attaccante inglese è invece un gravissimo infortunio alla gamba. Il bomber costretto ad uscire in barella e lasciare il posto ad Aubameyang. Potrebbe esserci una frattura per lui con tutore alla gamba

30' Brutte notizie per il Milan: Olympiakos-Dudelange 3-0

Brutte notizie arrivano per il Milan dalla Grecia. L'Olympiakos domina sul Dudelange con il punteggio di 3-0. Torosidis, Fortounis e Christodoulopoulos (strepitosa la sua rete in rovesciata) gli autori delle reti, con i biancorossi che ora superano il Milan in classifica di un punto (7 per i greci, 6 per i rossoneri), alle spalle della capolista Betis a quota 10

 

27' Sanabria ad un passo dal raddoppio

Ripartenza veloce del Betis dopo un errore di Borini. Cross dalla sinistra in area per Sanabria che spunta al centro dei due centrali e per poco non beffa Reina. Gli spagnoli quando accelerano sono pericolosissimi

26' Avvio di partita deludente del Milan

Avvio di partita tutt'altro che brillante per il Milan. I rossoneri finora non sono riusciti ad ingranare al contrario degli avversari. Gattuso è una furia in panchina e chiede più abnegazione in particolare a Laxalt, Calhanoglu e Suso

Rete andalusa Lo Celso in gol, Betis-Milan 1-0

Il Milan è sotto. Betis in vantaggio grazie al gol di Lo Celso. Ottima azione della squadra di casa con la regia di Joaquin. Dopo il gol dell'andata, l'argentino si fa trovare pronto e non fallisce l'appuntamento con la rete su assist di Junior

 

Si parte Fischio d’inizio per Betis-Milan

Serata speciale a Siviglia con i tifosi di casa che sono presenti in gran numero per provare a trascinare la formazione biancoverde. Grande spettacolo dunque sugli spalti, mentre le formazioni sono in campo. Fuori i secondi, ecco il fischio d'inizio di Betis-Milan

Così in campo Le formazioni ufficiali di Betis-Milan

Milan in campo contro il Real Betis con la difesa a tre, Rodriguez, Musacchio e Zapata, con Borini pronto a garantire sostegno. In avanti senza Higuain, toccherà a Cutrone sostenere il peso dell'attacco con a supporto lo spagnolo Suso.

Diretta tv Dove vedere in tv e streaming Betis-Milan

Betis-Milan sfida valida per la 4a giornata di Europa League sarà trasmessa in diretta televisiva in esclusiva su Sky, con gli abbonati che potranno seguire il match sui canali Sky Sport Uno e Sky Sport 252. Per quanto riguarda invece la diretta streaming, anche in questo caso la visione sarà riservata solo a chi possiede un abbonamento a Sky grazie all'app Sky Go utilizzabile anche sui dispositivi portatili.

La gara Betis-Milan, 4a giornata Europa League 2018/2019. La classifica del gruppo F

Betis-Milan è la 4a partita del gruppo F di Europa League. I rossoneri reduci dalla sconfitta interna contro gli andalusi, proveranno a rifarsi in trasferta. Necessario fare risultato in terra spagnola, per la squadra di Gattuso priva dell'infortunato Higuain. Al momento infatti il Milan occupa il secondo posto nel girone di Europa League ad un punto proprio dal Betis. Attenzione all'Olympiakos a quota 4 e impegnata davanti al proprio pubblico contro i lussemburghesi del Dudelange.