Game over Barcellona-Real Madrid finisce 1-1

Si chiude con il risultato di 1-1 il Clasico d'andata delle semifinali di Copa del Rey. Ospiti in vantaggio nel primo tempo con Vazquez e raggiunti nel secondo tempo da Malcom

83' Che occasione per Bale

Ter Stegen esce fuori area per anticipare Vazquez e il Real prova ad approfittarne con Bale che prova a liberarsi di un avversario e a trovare la porta sguarnita. La difesa blaugrana si salva e riesce a disinnescare le merengues

75' Espulso un collaboratore di Valverde. Entra Alena per Malcom

Proteste eccessive per un componente della panchina del Barcellona. L'arbitro decide di espellere un collaboratore dell'allenatore blaugrana Valverde. Il tecnico catalano inserisce il canterano Alena al posto di Malcom applaudito dal pubblico

64' Entrano Messi e Bale

Quattro cambi contemporaneamente. Entra Leo Messi al posto di Coutinho con Vidal per Rakitic. Nel Real Madrid è il turno di Bale per Vinicius e Casemiro per Llorente

Rete blaugrana Il Barcellona pareggia con Malcom

Dopo un giallo per Marcelo, che travolge Piqué sul ribaltamento d'azione il Barcellona trova il pareggio. Sergio Ramos salva con un intervento eccezionale sulla linea negando il gol degli avversari ma non può nulla sul tap-in vincente di Malcom con un tiro a giro perfetto. Festa grande per il brasiliano

55' Cartellino giallo per Suarez. Si scalda Messi

Suarez prova a prendere posizione spingendo con decisione Ramos. L'arbitro ferma il gioco ed ammonisce il Pistolero. Nel frattempo ovazione del Camp Nou per Messi che inizia il riscaldamento

Si riparte Inizia il secondo tempo

Tutto pronto per il secondo tempo della semifinale di Coppa del Re. Le squadre entrano in campo con gli stessi effettivi che hanno chiuso la prima frazione. Resta ancora in panchina Leo Messi.

Intervallo Fine primo tempo: Barcellona-Real Madrid 1-0

Si chiude il primo tempo di Barcellona-Real Madrid. Ospiti in vantaggio per 1-0 grazie al gol di Vazquez imbeccato da Benzema. Ottimo avvio del Real con il Barça che è cresciuto alla distanza e sembra pagare l'assenza di Messi

43' Vinicius incontenibile, giallo per Semedo

Vinicius prova ad andar via con una serie di finte e trova l'opposizione fallosa di Semedo. Giallo inevitabile per l'esterno di Valverde

35' Navas attento su Luis Suarez

Bel numero di Malcom che difende un gran pallone e lo serve in area a Luis Suarez. Il Pistolero prova a piazzarla e trova la gran risposta di Navas che vola alla sua destra per sventare la minaccia

31' Traversa di Rakitic

Il pericolo per il Real Madrid arriva dai calci piazzati. Gira di testa in maniera perfetta Rakitic che trova la traversa. Sulla ripartenza un velocissimo Vinicius non trova l'assist vincente per Benzema.

27' Colpo di testa di Piqué, pallone alto di poco

Prima occasione per il Barcellona sugli sviluppi di un calcio piazzato. Colpo di testa in mischia di Piqué che spedisce il pallone alto sulla traversa. C'è una deviazione, sarà corner. Rammarico per il il perno blaugrana

17' Altro pericolo per il Barcellona

Il Real Madrid approfitta di un altro errore in fase d'impostazione del Barcellona. Modric recupera palla e Benzema guida il contropiede. Vinicius non approfitta in area e trova la deviazione di Piqué sulla sua conclusione ciabattata

9' Cartellino giallo per Sergio Ramos che protesta con l’arbitro

Sergio Ramos stende Semedo che si era reso protagonista di un bel triangolo con un compagno. Punito il fallo tattico del baluardo difensivo e capitano merengues che protesta con l'arbitro che è irremovibile. Giallo pesante per Ramos in avvio di partita

Rete madrilena Real Madrid in vantaggio sul Barcellona, gol di Vazquez

Il Real Madrid conferma il buon avvio di partita e passa in vantaggio. Cross di Vinicius per la testa di Benzema, che con un gran lavoro, appoggia a Vazquez che s'inserisce al centro e di piatto beffa ter Stegen. Camp Nou ammutolito

Fischio d'inizio Via a Barcellona-Real Madrid

Solita atmosfera eccezionale al Camp Nou per Barcellona-Real Madrid. Camp Nou vestito a festa per il Clasico, il confronto più atteso della stagione. Migliaia di bandierine blaugrana sugli spalti. Saluti calorosi tra i giocatori spagnoli delle due squadre nel tunnel che porta al campo, e fitto conciliabolo tra i compagni di nazionale Modric e Rakitic. I due presidenti seduti fianco a fianco in tribuna. Adesso è il momento di fare sul serio! Si parte!

Così in campo Barcellona-Real Madrid, le formazioni ufficiali: out Messi e Bale

Messi finisce in panchina. Valverde non rischia il suo 10 e punta su Malcom nel tridente offensivo con Coutinho e Suarez. Nel Real Madrid, Solari rispolvera Marcelo e in avanti conferma Vinicius al posto di Bale. A completare l'attacco Vazquez e Benzema

L'iniziativa Il Barcellona come l’Inter, numeri cinesi sulla maglia

Iniziativa simile a quella vista domenica scorsa in Inter-Bologna per il Barcellona. I calciatori blaugrana indosseranno delle maglie con i nomi dei calciatori in cinese. Un tributo all’inizio dell’anno del Maiale nel Paese orientale, in occasione del capodanno. Un modo anche per dare visibilità in un certo senso alla sempre più pressante presenza di imprenditori e magnati asiatici in Europa e ila volontà di sfondare nel nuovo mercato asiatico. Il tutto unito dal capodanno cinese.

Le scelte Le ultime notizie sulle formazioni di Barcellona-Real Madrid, dubbio Messi

Il grande dubbio della vigilia è quello relativo alla presenza dell’acciaccato Messi, reduce da un infortunio. L’argentino, convocato, sarà però sostituito nell'undici iniziale da Malcom, con Coutinho e Suarez, davanti alla mediana composta da Rakitic, Busquets e Arthur. Nel Real dovrebbe rivedersi Marcelo spedito spesso e volentieri in panchina da Solari. Quest’ultimo in avanti punterà sul trio Vinicius, Benzema, Lucas Vazquez con Bale pronto a subentrare dalla panchina.

Le formazioni di Barcellona-Real Madrid

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piquè, Lenglet, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Arthur; Malcom, Luis Suarez, Coutinho. Allenatore: Valverde.
REAL MADRID (4-3-3)Navas; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modric, Llorente, Kroos; Lucas Vazquez, Benzema, Vinicius. Allenatore: Solari.

La gara Barcellona-Real Madrid, primo atto del Clasico di Coppa (e non solo)

Fischio d’inizio alle ore 21 per il primo atto della doppia sfida valida per le semifinali di Coppa del Re. Barcellona e Real Madrid si affronteranno anche in campionato sabato 2 marzo nel match della Liga. Un periodo incandescente per le due compagini separate in campionato da 8 punti, con i catalani favoriti per la conquista del titolo. Le merengues dovranno cercare di fare subito risultato al Camp Non, senza pensare anche al derby contro l’Atletico in programma domenica prossima. La squadra di Valverde è reduce dalla remuntada dei quarti contro il Siviglia, con lo 0-2 dell’andata ribaltato con un perentorio 6-1. Per le merengues invece tutto facile contro il Girona. Il clasico però è una gara a sé, ed è lecito dunque aspettarsi grandi emozioni.

Diretta tv e streaming Dove vedere in tv e streaming Barcellona-Real Madrid

Dove vedere in tv Barcellona-Real Madrid? E’ questa la domanda che si pongono gli appassionati di calcio internazionale, consapevoli dell’appeal e delle emozioni che sempre riserva il Clasico. La partita d’andata valida per la semifinale di Coppa del Rey sarà trasmessa in esclusiva per gli abbonati da DAZN. La piattaforma streaming permetterà di seguire il match su dispositivi portatili, smartphone, tablet, computer, e smart tv.