Game over Il Barcellona batte il Liverpool 3-0 e ipoteca la finale

Il Barcellona mette le basi per la qualificazione alla finale di Champions. Al Camp Nou finisce 3-0 grazie al gol di Suarez e alla doppietta dello strepitoso Leo Messi. Un risultato troppo pesante per i Reds che nella ripresa avrebbero meritato il pareggio. Nel momento migliore dei Reds è salita in cattedra la Pulce

95' Messi serve a Dembélé il pallone del 4-0, che errore del francese

Errore clamoroso di Dembélé che fallisce la palla del 4-0 che avrebbe chiuso i giochi in vista del ritorno. Dopo un eccezionale contropiede, assist perfetto di Messi al francese che da ottima posizione passa la sfera ad Alisson

92' Mané, colpo a Vidal

Vidal anticipa in area Mané. L'attaccante reagisce male al cileno che provava a consolarlo e con una manata lo allontana. Nessun provvedimento disciplinare per lui. Esce Suarez ed entra Dembélé. Alena al posto di Sergi Roberto.

84' Che palo di Salah

Il Liverpool va ad un passo dal gol che potrebbe riaprire il discorso. Azione insistita e salvataggio sulla linea da parte di un giocatore blaugrana con la sfera che finisce a Salah che trova l'incrocio dei pali con 3 catalani sulla linea di porta.

82' Prodezza su punizione di Messi, Barcellona-Liverpool 3-0

Calcio di punizione di Leo Messi. Traiettoria perfetta, nonostante la leggera deviazione di spalla di un componente della barriera, e pallone che s'insacca nel sette. Doppietta per la Pulce e tris per la formazione catalana. Si tratta del gol numero 600 di Messi con il Barça

Bis blaugrana Messi raddoppia, Barcellona-Liverpool 2-0

Uscita difficile del Liverpool che soffre il pressing dei blaugrana. Suarez colpisce la traversa quasi a colpo sicuro e il pallone finisce sui piedi di Messi che deve solo spingerlo in rete. E' la rete del 2-0 per la formazione di casa

60' Dominio Liverpool. Entra Semedo al posto di Coutinho

Splendida azione del Liverpool, con Salah che stoppa un pallone eccezionale  e piazza un cross al centro area. Velo di Wijnaldum e conclusione di Milner, troppo centrale per impensierire Ter Stegen. Valverde corre ai ripari e inserisce Semedo al posto di Coutinho

54' Ter Stegen ancora decisivo su Salah

Bella azione del Liverpool, con il pallone che arriva ali limite a Salah. L'ex Roma si gira velocemente e conclude senza pensarci su. Rasoterra preciso e Ter Stegen in tuffo è bravo a deviare in angolo. Ora i Reds meriterebbero il pareggio.

48' Gran parata di Ter Stegen su Milner

Buon avvio di ripresa da parte del Liverpool. Salah lavora un bel pallone per Milner che prova a piazzarla. Ter Stegen vola alla sua destra e Cillessen si fa trovare pronto con una bella parata in tuffo a negare il pareggio.

Fischio d'inizio Inizia il secondo tempo

Inizia il secondo tempo di Barcellona-Liverpool. Padroni di casa che partono dal vantaggio firmato da Suarez. Non ci sono cambi nelle due squadre che tornano in campo con gli stessi effettivi.

Intervallo Fine primo tempo: Barcellona-Liverpool 1-0

Si chiude il primo tempo del match del Camp Nou. Barcellona in vantaggio grazie al gol dell'ex Suarez. Reds che hanno avuto una grande occasione con Mané, ma hanno dovuto fare i conti con la serata di grazia di Lionel Messi. Sfida ad altissima intensità

44' Scintille Messi-Milner e Alisson-Suarez

Milner stende Messi con una spallata. Il Camp Nou insorge mentre l'argentino rotola fuori dal campo. Gli animi si riscaldano e il direttore di gara non estrae il cartellino nei confronti dell'inglese. Quando si rialza il 10 non accetta le scuse dell'avversario. Poco dopo intervento di Alisson su Suarez che si arrabbia e ammonisce verbalmente il brasiliano.

39' Il primo giallo del match è per Lenglet

Trattenuta reiterata di Lenglet su Salah. Inevitabile il cartellino giallo per il centrale che diventa il primo ammonito della partita. Dovrà stare molto attento ora agli strappi dell'egiziano che potrebbe puntarlo spesso

35' Che occasione per Mané, Liverpool ad un passo dal pareggio

Lancio dalla destra di Henderson che scavalca Salah e trova l'inserimento perfetto di Mané che beffa i due centrali avversari. La conclusione all'altezza del dischetto non è precisa e la sfera finisce fuori. Grande occasione per la formazione ospite

Vantaggio Barça Suarez segna il suo primo gol in Champions, Barcellona-Liverpool 1-0

Cross dalla sinistra perfetto di Jordi Alba per l'inserimento di Luis Suarez che approfitta di una dormita difensiva del Liverpool e batte l'estremo difensore dei Reds incolpevole. Vantaggio del Barcellona con il primo gol stagionale in Champions

20' Problemi fisici per Keita, si scalda Henderson

Problema all'inguine per Keita. L'ex Lipsia non riesce a proseguire la sua gara e dopo due minuti è costretto ad alzare bandiera bianca. Entrerà in campo Henderson. Nessuna novità tattica per la formazione di Klopp

19' Invasione di campo, intervengono gli steward

Fuori programma al Camp Nou, con un invasore di campo che mostra una maglietta particolare. Le telecamere non inquadrano e gli steward possono bloccare l'invasore costretto ad uscire con la forza dal campo

15' Tocco con la mano di Matip in area, il Barcellona protesta

Episodio dubbio in area Liverpool. Messi semina il panico ma viene fermato da Matip. Tocco galeotto con la mano per il difensore e proteste blaugrana. L'azione prosegue con un gran numero di Salah che s'invola dalla sua metà campo e viene bloccato dopo un tentativo di assist a Mané. Il direttore di gara dopo silent check con l'assistente al Var fa proseguire.

10' Il Barcellona fa la partita, il Liverpool aspetta pronto a pungere

Primi 11′ senza particolari occasioni per le due squadre. Il Barcellona spinge e mantiene il pallino del gioco provando ad impostare trame veloci e di prima. Attenzione però al Liverpool che quando attacca tiene in apprensione i padroni di casa

Si parte Spettacolo al Camp Nou, tutto pronto per Barcellona-Liverpool

"Pronti per colorare l'Europa". Coreografia spettacolare da parte dei tifosi di casa per il Camp Nou colorato di blaugrana. Squadre in campo per quella che è senza dubbio la finale anticipata di questa edizione della Champions. Barcellona e Liverpool sono pronte a darsi battaglia. Via, inizia il match

Così in campo Barcellona-Liverpool, le formazioni ufficiali: out Firmino, gioca Keita

L'unica novità rispetto alle indiscrezioni della vigilia nelle formazioni ufficiali di Barcellona-Liverpool è quella relativa alla presenza di Keita con Mané e Salah nel trio offensivo della formazione di Klopp. Out Firmino. Solito 4-3-3 per la formazione catalana con Vidal dal 1′ in mediana e Coutinho a completare il tridente con Messi e Suarez

Le scelte Barcellona-Liverpool, le ultime notizie sulle formazioni

Pochi dubbi riguardo alle scelte di formazione di Barcellona-Liverpool. Valverde potrà contare sulla rosa al completo con un paio di ballottaggi: Semedo è favorito su Sergi Roberto e Coutinho su Dembélé. In avanti oltre al brasiliano spazio alla coppia Messi-Suarez. Sorride anche Klopp che non ha defezioni: 4-3-3 per i Reds con Salah e Mané ai fianchi di Roberto Firmino.

Le probabili formazioni di Barcellona-Liverpool

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Semedo, Piqué, Lenglet, Alba; Rakitic, Busquets, Arthur; Messi, Suarez, Coutinho.
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané.

Diretta tv e streaming Dove vedere in tv in chiaro e in streaming Barcellona-Liverpool

Barcellona-Liverpool è una partita che si preannuncia molto divertente e che gli appassionati non vorranno perdersi. Possibile assistere alla gara in chiaro in tv su Rai Uno a partire dalle 21. In streaming grazie alla piattaforma RaiPlay si potrà vedere il match senza alcun abbonamento. Barcellona-Liverpool sarà trasmessa come sempre anche su Sky e in particolare sui Sky Sport Uno (canale 201 del satellite), Sky Sport Football (canale 203 del satellite) e Sky Sport (canale 251 del satellite). Oltre alla piattaforma SkyGo in streaming, utilizzabile solo dagli abbonati.

La gara Barcellona-Liverpool, la finale anticipata della Champions League 2018/2019

Archiviata la prima semifinale con la vittoria dell’Ajax sul Tottenham, è tempo di concentrarsi su Barcellona-Liverpool. Al Camp Nou si gioca la gara d’andata del penultimo atto della Champions League, tra due squadre inserite ad inizio stagione tra le papabili per la vittoria. Una finale anticipata per i blaugrana e i Reds che sono reduce rispettivamente dai successi contro Manchester United e Porto. La formazione di Valverde reduce dalla vittoria della Liga e con un Messi in grande spolvero vuole tornare sul tetto d’Europa, strappando lo scettro ai connazionali del Real. Attenzione però alla formazione di Klopp, protagonista di un’eccezionale duello per il titolo in patria, e pronta a riconquistare la finale di Champions dopo la delusione della sconfitta contro il Real nella scorsa annata.