Game over L’Atalanta batte la Juventus 3-0 e vola in semifinale di Coppa Italia

L'Atalanta batte in maniera perentoria la Juventus 3-0 e vola in semifinale di Coppa Italia. Impresa della squadra nerazzurra, capace di regalare il primo dispiacere stagionale in Italia alla formazione di Allegri.

Tris nerazzurro Errore di De Sciglio, Zapata segna il 3-0

L'Atalanta cala il tris contro la Juventus. Errore di De Sciglio che sbaglia il retropassaggio e serve Duvan Zapata. Il colombiano s'invola verso Szczesny e lo beffa per il 3-0 che manda in visibilio tutto l'Atleti Azzurri d'Italia.

70' Ultimo cambio per la Juve: entra Pjanic per Khedira

Ultimo cambio per la Juventus. Esce Khedira, al rientro dopo un infortunio ed entra un altro calciatore reduce da problemi fisici. Si tratta di Miralem Pjanic. Il bosniaco proverà ad illuminare il gioco dei bianconeri.

67' Khedira, primo tiro in porta per la Juventus al 67′

Il primo tiro in porta della Juventus arriva addirittura al minuto numero 67. Sugli sviluppi di un angolo conclusione dall'interno dell'area di Khedira che trova l'attenta risposta con le mani aperte di Berisha.

61' Cambio nella Juve: esce Dybala, entra Douglas Costa

Secondo cambio nella Juventus dopo quello forzato per l'infortunio di Chiellini. Allegri getta nella mischia Douglas Costa al posto di Dybala. L'argentino molto mobile non è riuscito però a pungere.

54' Bentancur dalla distanza, pallone alto

La Juventus prova a produrre il massimo sforzo per riaprire il match. Azione insistita che viene chiusa da una conclusione a rimorchio di Bentancur. C'è la potenza ma non la precisione. La sfera esce alta.

52' Colpo di testa di Rugani, pallone fuori di poco. Giallo per Hateboer

Sugli sviluppi di un corner colpo di testa di Rugani. Il difensore impatta la palla non in maniera perfetta e la sfera esce di poco alta sulla traversa. Cartellino giallo per Hateboer per un fallo molto duro su Alex Sandro

49' Guizzo di Bernardeschi, occasione Juventus

Primo pericolo per l'Atalanta. Guizzo di Bernardeschi che s'insinua dalla destra in area e a tu per tu con Berisha da posizione defilata prova a servire al centro Ronaldo. Provvidenziale la chiusura della difesa di casa.

Si riparte Inizia il secondo tempo: non ci sono cambi

Inizia il secondo tempo di Atalanta-Juventus. Nessun cambio nelle due squadre. Allegri (espulso per proteste nella prima frazione), riparte dunque con gli stessi effettivi che hanno chiuso la prima frazione

Intervallo Fine primo tempo: Atalanta-Juventus 2-0

Si chiude il primo tempo di Atalanta-Juventus. La formazione di casa meritatamente in vantaggio grazie alle reti di Castagne e Djimsiti. Allontanato per proteste Massimiliano Allegri dopo la rete del raddoppio nerazzurro. Infortuni per Ilicic e Chiellini che hanno lasciato il campo a Pasalic e Cancelo.

44' Ammonizioni pesanti per Djimsiti e De Roon

Cartellini gialli pesanti per Djimsiti e De Roon. Il difensore e il centrocampista erano in diffida e dunque salteranno l'eventuale semifinale di Coppa Italia.

40' Espulso per proteste Allegri

Il direttore di gara allontana Massimiliano Allegri. L'allenatore in occasione del gol del 2-0 ha protestato a lungo con il quarto uomo e l'arbitro per un presunto fallo commesso su Dybala e non sanzionato. Episodio che è passato al vaglio del silent check con l'arbitro che ha convalidato la rete.

Raddoppio Dea Duvan Zapata segna il 2-0

L'Atalanta piazza il colpo del 2-0. Protagonista ancora una volta Duvan Zapata con una bella conclusione che non lascia scampo a Szczesny. Esplode d'entusiasmo l'Atleti Azzurri d'Italia per una partita che s'infiamma

Vantaggio nerazzurro Errore di Cancelo, gol di Castagne. Atalanta-Juventus 1-0

Errore di Cancelo che tiene troppo palla e permette lo "scippo" da parte  di Castagne che si presenta al limite e batte il portiere avversario con un preciso tiro all'angolino.

27' Infortunio al polpaccio per Chiellini, entra Cancelo. De Sciglio centrale

Cambio forzato anche per la Juventus. Chiellini chiede la sostituzione alla sua panchina, problemi al polpaccio destro per il capitano bianconero. Allegri inserisce l'esterno Cancelo, con De Sciglio che viene spostato al centro della difesa in coppia con Rugani

25' Cambio nell’Atalanta, Ilicic non ce la fa. Entra Pasalic

Ilicic non ce la fa. Lo sloveno si accascia e chiede il cambio per il problema muscolare accusato in precedenza. Al suo posto entra Pasalic e non Barrow

23' Szczesny super sul Papu Gomez

Numero del Papu che si libera di due avversari e conclude dal limite incrociando. Szczesny vola alla sua sinistra e devia il pallone in angolo con la mano aperta. Grande intervento del polacco

18' Problemi fisici per Ilicic, si scalda Barrow

Problema muscolare per Ilicic che accusa un dolore all'inguine. L'ex Palermo si avvicina alla panchina e fa cenno di voler provare a restare in campo. Si scalda Musa Barrow ma lo sloveno stringe i denti

12' Occasionissima per Ronaldo, fermato per fuorigioco

Bernardeschi che ha arretrato il suo raggio d'azione lancia in profondità Cristiano Ronaldo. Il portoghese a tu per tu con Berisha e Palomino cincischia e non riesce a concludere. L'arbitro ferma tutto per una segnalazione di fuorigioco. I replay lasciano non pochi dubbi sulla posizione di CR7

8' Zapata e Djimsiti, l’Atalanta mette alle corde la Juve

Inizio a tutto pressing dell'Atalanta che sta mettendo alle corde la Juventus. Provvidenziale Chiellini nell'anticipo in scivolata su Zapata a pochi passi da Szczesny in uscita. Sugli sviluppi del corner successivo stacco di Djimsiti e pallone che esce di poco

6' Ancora Atalanta con De Roon

L'Atalanta ha iniziato meglio il match e si rende nuovamente pericolosa con De Roon. Conclusione dal limite anche per l'olandese con la sfera che esce di poco più di un metro a destra della porta di Szczesny

4' Ritmi subito altissimi, Ilicic e Gomez pericolosi

Avvio di partita subito su ritmi altissimi. Iniziativa di Ilicic che entra in area dalla destra riesce a liberarsi di Chiellini e crossa dalla riga di fondo. Pallone che si spegne lentamente nelle mani di Szczesny che anticipa Zapata. Poco dopo ci prova Alejandro Gomez dal limite. La conclusione del Papu termina alta sulla traversa

Si parte Inizia Atalanta-Juventus, bella atmosfera a Bergamo

Bella cornice di pubblico come sempre all'Atleti Azzurri d'Italia. Domina il nerazzurro sugli spalti, con i tifosi di casa pronti a vestire i panni del 12° uomo in campo. Bella coreografia con migliaia di foglietti argento e oro per creare un effetto davvero suggestivo in curva con una gigantesca bandiera a strisce nere e azzurre, con tanto di fuochi d'artificio. Presenti 1000 tifosi ospiti. Fa molto freddo a Bergamo, ma le condizioni del terreno di gioco sono ottime. Caloroso saluto, come sempre, il saluto tra i due allenatori.

Così in campo Le formazioni ufficiali di Atalanta-Juventus

Novità nella formazione ufficiale della Juventus. Non c'è in mediana Pjanic che partirà dalla panchina. Torna Khedira che farà reparto con Matuidi e Bentancur, alle spalle del tridente Bernardeschi, Dybala e Cristiano Ronaldo. Confermato l'undici dell'Atalanta con Ilicic, Gomez e Zapata in campo. C'è Castagne nella coppia di centrocampo con De Roon.

Le scelte Atalanta-Juventus, le ultime notizie sulle formazioni

Gasperini per Atalanta-Juventus sembra intenzionato a puntare sul migliore undici possibile con Gomez e Ilicic pronti a sostenere lo scatenato Duvan Zapata. Tante le assenze della Juventus, che però può contare su Caceres che dovrebbe partire dalla panchina. Spazio al 4-3-3 con Bernardeschi, Dybala e Ronaldo in avanti. In mediana niente da fare per Pjanic che si accomoderà in panchina: Khedira titolare con Bentancur e Matuidi.

Le probabili formazioni di Atalanta-Juventus

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Djimsiti, Palomino; Hateboer, De Roon, Pasalic, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata. Allenatore: Gasperini
JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Khedira, Matuidi; Bernardeschi, Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Allegri

La gara Atalanta-Juventus, in palio le semifinali contro la Fiorentina

L’Atalanta torna ad ospitare la Juventus. Una sfida che rappresenta il replay della gara di Serie A del 26 dicembre scorso. In quell’occasione la formazione bianconera avanti grazie ad un autogol di Djimsiti si ritrovò sotto grazie alla doppietta di Duvan Zapata. Fondamentale l’ingresso di Cristiano Ronaldo che pareggiò i conti. Le due squadre arrivano da una domenica entusiasmante, con i nerazzurri capace di rimontare e pareggiare contro la Roma 3-3. La Juventus invece protagonista di una prova incolore contro la Lazio, è riuscita ad espugnare l’Olimpico 2-1. Lecito aspettarsi un match molto divertente alla luce della posta in palio, la semifinale di Coppa Italia contro la Fiorentina

Diretta tv e streaming Dove vedere in tv e streaming Atalanta-Juventus di Coppa Italia

Atalanta-Juventus è la partita che chiude la seconda giornata dei quarti di finale della Coppa Italia 2018-2019. Fischio d’inizio oggi mercoledì 30 gennaio alle ore 20.45 per la gara secca che mette in palio l’accesso alle semifinali del torneo. Atalanta-Juventus sarà trasmessa in tv in chiaro sulla Rai. Appuntamento alle ore 20.45 per la diretta su Rai 1. La partita sarà trasmessa in streaming sulla piattaforma della Rai, Raiplay, in chiaro per tutti.