337 CONDIVISIONI
6 Giugno 2011
18:13

Lauren Cheney segna un gol da 30 metri in Stati Uniti-Messico

Tiro dalla lunga distanza che regala la vittoria al team statunitense nei minuti di recupero.
A cura di Jacopo Giove
337 CONDIVISIONI
Gol da trenta metri

Un gol dedicato a tutti coloro che pensano che le donne non sono capaci di giocare a calcio. Lauren Cheney, calciatrice della nazionale degli Stati Uniti, ha segnato un gol eccezionale nella partita amichevole che il team a stelle e strisce ha giocato contro l'altra "grande" del continente nordamericano, il Messico. Nei minuti di recupero infatti, l'attaccante che milita nei Boston Breakers ha messo a segno una rete veramente da applausi: dopo aver raccolto un pallone all'altezza della trequarti di campo avversaria si è sistemata il pallone sul destro ed ha lasciato partire un fendente che si è andato ad insaccare ad incrociare nell'angolo opposto, con l'estremo difensore del "Tri" vanamente proteso in tuffo.

Una segnatura importante anche per la squadra visto che c'è grande rivalità con il Messico e salutato con una grande ovazione dal pubblico della "Red Bull Arena" (lo stadio dove solitamente giocano i New York, compagine dove giocano Thierry Henry e Rafa Marquez). La Cheney, che ha ventitre anni, è alla sua prima stagione da professionista dopo essere stata scelta da Boston nel draft dello scorso anno (nel calcio statunitense si seguono le stesse regole degli altri sport nazionali, con i giocatori che vengono scelti dai vari college durante una speciale sessione prima del campionato) ma ha già dimostrato di essere una giocatrice di grande valore.

Con la nazionale del suo paese ha già giocato oltre quaranta partite, mettendo a segno quattordici reti e candidandosi come la futura leader di una squadra che a differenza dei colleghi maschi sembra essere entrata definitivamente fra le migliori al mondo.

337 CONDIVISIONI
La Ferrari cambia per il GP degli Stati Uniti, novità tra i piloti: dietro c'è una precisa strategia
La Ferrari cambia per il GP degli Stati Uniti, novità tra i piloti: dietro c'è una precisa strategia
Berrettini batte Ymer, l'Italia ottiene il primato in Coppa Davis: ai quarti ci sono gli Stati Uniti
Berrettini batte Ymer, l'Italia ottiene il primato in Coppa Davis: ai quarti ci sono gli Stati Uniti
Messi segna un gol spaziale, il Ct dell'Argentina resta inebetito: è in estasi contemplativa
Messi segna un gol spaziale, il Ct dell'Argentina resta inebetito: è in estasi contemplativa
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni