Se l’acquisto di Cristiano Ronaldo dello scorso anno non fosse bastato per scuotere e infiammare l’estate del calciomercato, a distanza di una sola stagione, i botti registrati in questi primi giorni di trasferimenti ufficiali, si sono raddoppiati. Già, perché soprattutto in Liga sono stati tanti gli investimenti pazzi effettuati per acquistare nuovi giocatori in grado di elevare il tasso tecnico dei top club. Tanti gli affari soprattutto per quanto riguarda gli Under 21.

Abbiamo infatti voluto isolare una sorta di top 10 dei giocatori che hanno meno di 21 anni, acquistati dai top club per cifre esorbitanti. In cima alla classifica regna ovviamente il talento di Joao Felix. Il portoghese, chiamato a sostituire Griezmann, è stato pagato 126 milioni di euro. Una cifra importante per un investimento che potrebbe portare tanti benefici al club dei Colchoneros. In classifica, ci sono anche acquisti della nostra Serie A come Luca Pellegrini, Diawara e Theo Hernandez. Ma vediamo dunque questa top 10 nel dettaglio.

Dominio Joao Felix, segue Jovic

Lasciando per un attimo da parte le polemiche sul trasferimento di Griezmann al Barcellona, l’Atletico Madrid non ha avuto dubbi su chi acquistare per sostituire il campione del mondo francese. Joao Felix, seconda punta e fantasista portoghese, è stato preso dal Benfica per l’incredibile cifra di 126 milioni di euro.

La top 10 completa degli Under 21 più pagati in questo momento dai top club europei (Transfermarkt)
in foto: La top 10 completa degli Under 21 più pagati in questo momento dai top club europei (Transfermarkt)

E pensare che il suo valore di mercato è di 70 milioni di euro, praticamente è stato pagato più del doppio di quanto già valesse. E’ lui l’Under 21 più pagato in questo momento in Europa e il portoghese per cui nella storia è stata pagata la cifra più alta.

Il valore di mercato attuale di Joao Felix (Transfermarkt)
in foto: Il valore di mercato attuale di Joao Felix (Transfermarkt)

Alle sue spalle c’è però un altro acquisto, sempre in zona Madrid, stiamo parlando di Luka Jovic. Autentica rivelazione nella scorsa stagione con la maglia dell’Eintracht Francoforte, l’attaccante serbo ha realizzato il sogno di vestire la maglia del Real dopo aver realizzato, la scorsa annata, ben 27 gol totali tra campionato ed Europa Leauge.

La carriera di Luka Jovic (Transfermarkt)
in foto: La carriera di Luka Jovic (Transfermarkt)

I primi due difensori sono Wan-Bissaka e Militao

Per qualcuno il nome di Aaron Wan-Bissaka non vuol dire nulla, ma invece in realtà lui è il terzino più pagato di sempre e il sesto acquisto più costoso nella storia del Manchester United. Per la modifica cifra di 55 milioni di euro infatti, i Red Devils l’hanno strappato al Crystal Palace che l’aveva fatto crescere nel suo vivaio. Dopo aver rappresentato la Repubblica Democratica del Congo U20 nel 2015 oggi è inglese a tutti gli effetti e ha giocato con l’Inghilterra nell’ultimo Europeo Under 21.

Il profilo di Wan–Bissaka (Transfermarkt)
in foto: Il profilo di Wan–Bissaka (Transfermarkt)

E pensare che da piccolo giocava come attaccante o ala offensiva. Con lui, tra i difensori Under 21 più pagati anche Eder Militao. L’ex Porto che ha ben figurato nell’ultima Champions League è stato acquistato dal Real Madrid per 50 milioni. Difensore centrale in una difesa a tre o a quattro e all’occorrenza soprattutto terzino destro vista la sua incredibile velocità, ha sorpreso davvero tutti. Forse deve solo reggere meglio la tensione durante le conferenze stampa di presentazione.

In Liga strapagato anche Rodrygo

Ma la Liga e soprattutto il Real non si sono fermati. Il colpo, annunciato già lo scorso anno ma ufficializzato a giugno, è stato quello di Rodrygo. Classe 2001, solo 18 anni, l’attaccante brasiliano è stato preso dal Santos per 45 milioni di euro. Un talento purissimo che sbarca alla corte di Zidane che si è detto davvero entusiasta di allenare un giocatore come lui. Ala sinistra, è una sorta di clone di Vinicius, forse più tecnico del giocatore ammirato lo scorso anno con Solari.

Carriera e rendimento di Rodrygo (Transfermarkt)
in foto: Carriera e rendimento di Rodrygo (Transfermarkt)

Un colpo da novanta come Jules Koundè, il classe 1998, che il Siviglia si è assicurato dopo un investimento da 25 milioni versati nelle casse del Bordeaux. Un difensore centrale dal futuro assicurato, abile negli inserimenti e soprattutto nell’impostazione data la sua tecnica individuale. Il francese era seguito da mezza Europa, ma il Siviglia è stato più scaltro ad assicurarselo.

La Serie A risponde con Luca Pellegrini e Diawara

Ma non poteva mancare l’Italia che aveva l’obbligo di rispondere. L’ha fatto, come di consueto, la Juventus. I bianconeri hanno infatti investito ben 22 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni dell’ormai ex Roma, Luca Pellegrini. Un giocatore che si è messo in evidenza nell’ultimo Mondiale Under 20 e che potrebbe fare al caso di Sarri nel ruolo di terzino.

Il valore di mercato attuale di Luca Pellegrini (Transfermarkt)
in foto: Il valore di mercato attuale di Luca Pellegrini (Transfermarkt)

Ma forse è ancora presto per restare a Torino e probabilmente Paratici lo lascerà in prestito da qualche parte, forse a Sassuolo, per valutarlo poi il prossimo anno. Di conseguenza, incassati questi milioni, la Roma ha investito tutto su Amadou Diawara, circa 21 milioni. Una cifra versata nelle casse del Napoli nell’ambito dell’affare Manolas che ha fatto il percorso inverso andando a vestire l’azzurro.

C’è anche il neo milanista Hernandez e Renan Lodi

Chiude questa top 10 un altro colpo della nostra Serie A. Stiamo parlando del neo milanista Theo Hernandez. Un autentico botto di mercato da parte dei rossoneri che grazie a Paolo Maldini e al suo blitz a Madrid, sono riusciti a portarsi a casa un terzino sinistro dalle enormi qualità. Nazionale francese con un valore di mercato di 15 milioni di euro, Hernandez è stato pagato 20 milioni di euro, una cifra importante considerando già i problemi a livello finanziario avuti dal Milan in questi anni.

Preso dall’Atletico di Simeone (lo scorso anno in prestito alla Real Sociedad), il giocatore è molto intelligente dotato di una grande capacità di giocare palla a terra, sveglio e tecnicamente abilissimo. Di conseguenza, i Colchoneros, incassata la cifra dai rossoneri, si sono assicurati per la stessa cifra Renan Lodi. Terzino sinistro preso dall’Athletico Paranaense con cui ha collezionato, lo scorso anno 3 presenze in campionato e 6 in Copa Libertadores in cui ha realizzato 2 gol. Quanto basta per farlo sbarcare in Europa alla corte di Simeone.