Juventus, Inter o Milan? No, Napoli. Iker Casillas non ha avuto dubbi nel scegliere la sua squadra preferita in Italia. Lo ha fatto grazie ad un post pubblicato sul suo profilo Twitter, nel quale ha inserito le sue formazioni del cuore in dieci nazioni diverse. Di fianco alla bandiera italiana, il trentasettenne portiere spagnolo ha dunque scritto il nome della società partenopea: alla quale era anche stato accostato nel 2017.

Quello tra il Napoli e Iker Casillas è un feeling che dura da tempo, ed è nato grazie alla presenza della colonia spagnola a Fuorigrotta e in particolare all'amicizia tra l'attuale portiere del Porto e l'ex napoletano Pepe Reina. I due sono infatti sempre rimasti in contatto, dopo aver condiviso insieme l'esperienza nella Nazionale iberica. Una simpatia che, nel novembre 2017, lo portò a dichiarare: "Personalmente spero che lo scudetto lo vinca il Napoli. Callejon, Albiol e Reina sono miei amici e lo meriterebbero".

Gli auguri di pronta guarigione a David Ospina

Al di là delle scelte scontate del Real Madrid in Spagna e del Porto in Portogallo, Iker Casillas si è poi divertito a selezionare anche altre squadre facendo altre scelte suggestive e in controtendenza all'opinione pubblica dei tifosi. In Germania la preferenza è infatti andata allo Schalke 04, in Inghilterra al Newcastle e in Francia all'Olympique Marsiglia di Rudi Garcia e Mario Balotelli.

Ajax, Santos, Boca Juniors e i messicani del Cruz Azul, sono infine le altre formazioni preferite dell'ex numero uno dei Blancos che ha raccolto condivisioni e like sul suo profilo sociale grazie a questa specie di giochino. Un momento di divertimento al quale ha partecipato con piacere, prima di mandare un abbraccio al collega David Ospina e auguragli una pronta guarigione dopo l'infortunio subito nel match con l'Udinese.