Come sarà la maglia del Barcellona per la prossima stagione? Quale casacca indosseranno i blaugrana? Conserveranno la stessa fantasia oppure ci sarà qualche modifica? A giudicare dalle indiscrezioni lasciate filtrare dal quotidiano catalano ‘Sport', sarà una vera e propria rivoluzione. Via le righe, sì alla livrea a scacchi molto simile a quella della Croazia. Ivan Rakitic sarà contento… sia pure con accostamento cromatico differente, sarà un po' come vestire la casacca del proprio paese. E' così che si prospetta la versione 2019-2020 che dovrebbe essere proposta dalla Nike: metterà al bando le linee (siano essere orizzontali o verticali) per una fantasia a quadri granata e blu nella parte anteriore; colore unico (il blu) per spalle e maniche.

Un cambio radicale. Per la prima volta nella storia non ci sarà alcuna linea verticale sulla maglia dei catalani. Nemmeno una traccia oppure un semplice richiamo com'era accaduto in altre due occasioni. Sia la casacca del centenario che risale al 1999 sia maglia a strisce orizzontali (che pure aveva destato curiosità e scalpore) della stagione 2015/2016 conservavano una linea verticale di colore giallo posizionata sui lati.

Solo un'indiscrezione oppure c'è un fondo di verità? A rilanciare questa ipotesi è stato l'ex direttore di ‘Sport', Joan Vehils. Attraverso un tweet pubblicato sul suo account ha addirittura chiarito che da parte del Barcellona ci sarebbe stato già il via libera definitivo alla Casa americana per la produzione del nuovo modello di casacca. Sarà effettivamente così? Ci sarà uno stravolgimento della tradizione oppure si tratta di voci che rimbalzano in Rete? Ci sarà tempo per avere riscontri, intanto con Messi che ha realizzato una tripletta al debutto in Champions nessuno ci farà caso.