Cristiano Ronaldo durante l’amichevole con l’Undeer 23 (fonte Juventus Fc)
in foto: Cristiano Ronaldo durante l’amichevole con l’Undeer 23 (fonte Juventus Fc)

Un golazo di Federico Bernardeschi (tiro al volo da fuori area). La prima rete di Leonardo Bonucci da neo-juventino (colpo di testa su angolo battuto dalla destra). L'ennesima perla di Cristiano Ronaldo dopo il sigillo durante l'amichevole a Villar Perosa. Nel test giocato alla Continassa contro l'Under 23 bianconera (la seconda squadra che nella prossima stagione giocherà in Serie C) la squadra di Allegri ha aggiunto un altro tassello di preparazione al debutto in campionato che avverrà sabato alle 18 a Verona, contro il Chievo. Ad aprire il Ferragosto di lavoro ci ha pensato CR7 che ha timbrato per primo il tabellino della marcature proprio come accaduto pochi giorni fa. Il match è finito con il risultato di 8-0 e, oltre al portoghese (seguito dal difensore ex Milan e dall'ex viola), sono andati a bersaglio anche Dybala e Cancelo.

Le scelte di Allegri nel test con l'Under 23

  • La Juventus schierata nel primo tempo è andata in campo con il modulo 4-2-3-1: Szczesny tra i pali; difesa composta da Barzagli, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; linea mediana imperniata su Khedira e Pjanic; Cuadrado, Dybala e Douglas Costa alle spalle di Cristiano Ronaldo nei panni della punta.
  • Nella seconda parte dell'incontro il tecnico ha cambiato impostazione passando al 4-3-1-2: Perin in porta: linea difensiva composta da Cancelo, Benatia, Chiellini e Beruatto (eccezionalmente in prestito e schierato come terzino sinistro); Marchisio, Emre Can e Matuidi a centrocampo; Bentancur come ‘dieci' alle spalle delle punte, Mandzukic e Bernardeschi (quest'ultimo in evidenza in occasione della rete).

Quale Juventus si vedrà contro il Chievo Verona?

Il 4-2-3-1, lo stesso modulo provato anche nella consueta amichevole di Villar Perosa, dovrebbe essere lo schieramento adottato a Verona dalla Juventus a ‘cinque stelle' che contempla le geometrie di Pjanic al servizio di 4 calciatori offensivi che hanno in CR7 la punta diamante. A proposito di Cristiano Ronaldo, assieme a Dybala ha mostrato un feeling particolare anche in occasione della terza rete siglata dall'argentino contro l'Under 23 (assist di CR7).