Il Real Madrid sinora è stata la squadra che ha effettuato il miglior calciomercato. Manca solo la ciliegina sulla torta ai blancos, che hanno acquisto già cinque giocatori, costati complessivamente oltre 300 milioni di euro. Per chiudere in bellezza e regalare a Zidane una squadra stellare Florentino Perez sarebbe disposto a spendere una cifra incredibile per Pogba, obiettivo anche della Juventus.

L’offerta del Real per Pogba

Da quando ha dichiarato di poter lasciare il Manchester United in questa sessione di mercato Pogba è tornato con prepotenza uno degli uomini mercato. In pochi se lo possono permettere, e l’asta sembra riservata a due sole squadre: la Juventus e il Real Madrid. I bianconeri lo riprenderebbero volentieri, ma a centrocampo hanno già piazzato due innesti importanti e non sembrano però voler spendere i 150 milioni richiesti dallo United. Il Real Madrid invece secondo quanto riferito da Eduardo Inda, che ha parlato nella trasmissione ‘El Chiringuito’ sarebbe pronto a offrire 80 milioni di euro più i cartellini di Toni Kroos e soprattutto di Gareth Bale, che negli ultimi anni è stato spesso nel mirino dello United. La proposta sarebbe superlativa. Perché Bale e Kroos complessivamente hanno una valutazione di 120 milioni (60 a testa). Quindi sul tavolo ci sarebbero 200 milioni tra cash e cartellini.

Il calciomercato del Real Madrid

Perez aveva promesso a Zidane un mercato da 500 milioni di euro, finora ne ha già spesi 303. A gennaio era stato preso Eder Militao, che ha chiuso comunque il campionato con il Porto, poi sono stati presi Eden Hazard, 120 milioni al Chelsea, il serbo Luka Jovic, il giovane brasiliano Rodrygo e infine il terzino francese Ferland Mendy, prelevato dal Lione. E ora sembra avvicinarsi un altro giocatore francese, Pogba, grande pallino di Zidane, che poi nella prossima stagione potrebbe avere il danese Eriksen.