7 Dicembre 2012
10:42

La Fifa amplia la sospensione di Bin Hamman

Il vice presidente, già squalificato a vita, è accusato di aver comprato voti per le elezioni presidenziali del giugno 2011 e si attende il pronunciamento della commissione etica.
A cura di Maurizio De Santis

Sospensione prorogata di altri 45 giorni fino a quando la sentenza della commissione etica non ne chiarirà la posizione. E' il provvedimento che la Fifa ha adottato nei confronti del suo ex vicepresidente, Mohammed Bin Hamman, già squalificato a vita e accusato di aver comprato voti per le elezioni presidenziali del giugno 2011.  Le indagini complete sono state presentate alla camera arbitrale del Comitato Etico della Fifa per l'esame ma siccome la decisione finale non sarebbe potuta arrivare entro i termini stabiliti, si è dilazionata la sanzione fino a chiusura del caso. La sospensione stabilisce che l'ex vicepresidente della Fifa e rivale per la presidenza dello svizzero Joseph Blatter non potrà esercitare nessun tipo di attività nazionale o internazionale relazionata con il calcio durante il periodo definito.

Tutti i finalisti ai FIFA The Best 2021: Donnarumma e Mancini tra i candidati
Tutti i finalisti ai FIFA The Best 2021: Donnarumma e Mancini tra i candidati
La soluzione della FIFA al problema delle plusvalenze: un algoritmo rivoluzionario
La soluzione della FIFA al problema delle plusvalenze: un algoritmo rivoluzionario
La rivoluzione totale del calcio voluta dalla FIFA è alle porte: "Anche gli Europei ogni due anni"
La rivoluzione totale del calcio voluta dalla FIFA è alle porte: "Anche gli Europei ogni due anni"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni