Kalidou Koulibaly è un obiettivo di calciomercato del Manchester United (oltre che del Real Madrid) . Le voci sul forte interesse dei Red Devils per il centrale del Napoli sono arrivate anche in Senegal, dove il classe 1991 con i suoi compagni di nazionale sta preparando la sfida contro il Madagascar. Durante un allenamento alcuni tifosi hanno sfoderato uno striscione in cui Koulibaly compare già con indosso la maglia dello United. Una situazione che ha fatto sorridere l'altra stella senegalese Sadio Mané che con un simpatico gesto ha bocciato il trasferimento del compagno nella squadra acerrima rivale del suo Liverpool.

Kalidou Koulibaly nel mirino del Manchester United, le ultime notizie di mercato

Il Manchester United sta pensando a rinforzare la sua difesa nella prossima sessione di calciomercato. L'obiettivo numero uno del club dell'Old Trafford, secondo quanto riportato da Mirror, è Kalidou Koulibaly, il gigante del Napoli protagonista di un'altra stagione convincente in maglia azzurra. Per il senegalese potrebbe scatenarsi una vera e propria asta visto che anche il Real Madrid lo ha messo nel mirino per quella che potrebbe essere una vera e propria rivoluzione di mercato nella prossima annata. Le voci sul futuro di Koulibaly hanno fatto il giro del mondo, arrivando anche in Senegal dove il difensore del Napoli è impegnato con la sua nazionale per il ritiro in vista della sfida contro il Madagascar.

Lo striscione dei tifosi con Koulibaly in maglia United e la reazione di Sadio Mané

A tal proposito curioso siparietto in occasione del seguitissimo allenamento della nazionale africana. Un gruppo di tifosi ha dedicato uno striscione molto particolare a Kalidou Koulibaly: un grande fotomontaggio del difensore con indosso la maglia del Manchester United e un invito scritto a caratteri cubitali "Vieni allo United". Alla fine della seduta quando Sadio Mané ha salutato i tifosi, si è accorto dello striscione e allora ha espresso in maniera ironica il suo disappunto sfoderano un gran sorriso con tanto di pollice verso. Il motivo, l'attaccante del Liverpool non può certo approvare un futuro trasferimento del suo amico e compagno di nazionale negli acerrimi rivali del Manchester United.