L’ex giocatore del Milan Kakà da pochi mesi ha lasciato il calcio. A trentasei anni il brasiliano è pronto a iniziare un’altra carriera, ma nell’attesa di capire cosa farà da grande il Pallone d’Oro del 2007 Kakà ha cambiato collocazione in FIFA 18. Nella sezione Ultimate Team è disponibile la carta speciale del giocatore, che è stato così celebrato in occasione del suo ritiro dal popolare videogioco.

Kakà e la carta di Ultimate Team

Kakà dunque cambia contesto in FIFA 18. Adesso è diventato un giocatore speciale e non potrà essere trovato sul mercato o nei pacchetti della più famosa modalità di FIFA 18, ma potrà essere ottenuto solo grazie alle Sfide Creazione Rosa. Per gli utenti della FIFA Ultimate Team 18 sarà utile acquistare Kakà, perché l’ex calciatore del Milan ha un valore totale di 92.

I valori di Kakà a FIFA 18

I valori più bassi sono quelli della difesa (32) e del fisico (73), mentre ha valori eccezionali nel tiro (91) e nel passaggio (89). Meno di quello che si poteva immaginare riguardo la velocità, in cui ha ‘solo’ 85. Kakà ha un picco massimo nel dribbling, dove ha ottenuto un fantastico 95. Per il brasiliano si tratta comunque di un balzo eccezionale perché il suo totale in FIFA 18 era di 80, chiaramente l’età non più giovanissima non aiutava la valutazione del giocatore che dopo aver lasciato l’Orlando ha deciso di ritirarsi.

La carriera di Kakà

Kakà ha lasciato il calcio a 35 anni e lo ha fatto dopo aver avuto una carriera fantastica. Con il Brasile ha vinto il Mondiale nel 2002, giocò solamente una partita, ma aveva anche solo vent’anni e davanti Ronaldo, Rivaldo e Ronaldinho. Con la maglia verde-oro ha vinto anche due volte la Confedeations Cup. Con il Milan ha vinto la Champions da grande protagonista nel 2007, anno in cui conquistò anche il Pallone d’Oro. Ha conquistato anche una Liga con il Real Madrid.