935 CONDIVISIONI
5 Maggio 2015
22:38

Juventus-Real Madrid diretta live semifinale Champions League 2014/2015 (foto)

Juventus-Real Madrid 2-1 (8′ Morata, 27′ Ronaldo, 57′ Tevez rig.)
A cura di Marco Beltrami
935 CONDIVISIONI

Una Juventus cattiva, grintosa e determinata batte il Real Madrid nella sfida d'andata delle semifinali di Champions League. Una gran prova dei bianconeri che dopo aver trovato il vantaggio con Morata sono stati raggiunti dal solito Ronaldo. Nella ripresa ci ha pensato Tevez a regalare una vittoria pesantissima che costringe il Real all'impresa nel match di ritorno. La cronaca:

FISCHIO FINALE! Juventus-Real Madrid 2-1 (8′ Morata, 27′ Ronaldo, 57′ Tevez rig.)

47 ‘ – Llorente con una deviazione ravvicinata mette i brividi a Casillas che subito dopo si supera ancora su Jesè. Ammonito Chiellini per un fallo su Ronaldo!

44' – il Real tenta l'assedio finale ma la Juventus è pericolosissima nelle ripartenze.

43′ – Varane interviene male e spiana la strada a Llorente che supera anche Casillas ma in posizione troppo defilata tenta un improbabile assist per Pereyra anticipato

37′ – James costretto a fermare con un intervento tattico Llorente: giallo anche per il colombiano. Nella Juventus altra standing ovation per Tevez che lascia il posto a Pereyra. Nel Real Jesè per Bale. L'argentino borbotta al momento dell'uscita, probabilmente per la stanchezza che gli ha impedito di finire il match

34′ – che rischio per Bonucci che perde un bruttissimo pallone al limite. Fortunatamente per la Juve Ronaldo viene chiuso da Barzagli e Chiellini

32′ – Allegri sostituisce uno stanchissimo Morata, autore del primo gol, con Llorente che potrà dare una mano anche sui palloni alti

28′ – Kroos prova a pescare il jolly dalla distanza. Conclusione al volo del tedesco e pallone ampiamente alto. Ammonito Carvajal che usa le cattive per fermare Vidal

26′ – squadre più lunghe ora in campo con il 3-5-2 della Juve che sembra reggere il peso del pressing del Real. La Juve non smette di farsi vedere in avanti. Scintille Ronaldo-Chiellini con il difensore che risponde per le rime al portoghese

20′ – Chiellini sanguinante! Colpo proibito ricevuto dal difensore durante uno stacco e taglio all'altezza della tempia. Gioco fermo con lo juventino costretto ad utilizzare un vistoso turbante

18′  – palla gol per il Real! Ronaldo non arriva sulla sfera a pochi passi per Buffon dopo una gran sponda di Bale! Esce tra gli applausi di tutto lo stadio Sturaro ed entra Barzagli

17′ – Ancelotti aumenta il peso offensivo della squadra: dentro Hernandez per Isco, il Real passa al 4-3-3

15′ – Juve di nuovo arrembante! Evra entra in area dalla sinistra, arriva sul fondo e crossa ma viene murato in corner. Il Real sembra aver accusato il colpo

12′ – TEVEZ!!! NON SBAGLIA DAL DISCHETTO! LA JUVENTUS E' IN VANTAGGIO! Conclusione centrale che beffa Casillas e lo Juventus Stadium torna una bolgia!

10′ – CALCIO DI RIGORE PER LA JUVENTUS!! Contropiede velocissimo quasi da metà campo di Tevez che di forza costringe al giallo Carvajal che non viene ammonito! Ammoniti invece Vidal per proteste e Marcelo per un precedente intervento falloso su Morata

8′ – Tevez prova la percussione centrale ma viene chiuso dai tanti difensori madrileni

6′ – il match inizia a diventare più spigoloso e aumentano i contrasti nella zona centrale del campo. Proteste bianconere per un mancato giallo a Carvajal

2′ – bel duello Vidal-Tevez e gran conclusione dell'argentino troppo centrale però per impensierire Casillas. Sulla ripartenza brividi per un retropassaggio corto di Vidal che costringe Buffon ad uscire velocemente

1′ – duro intervento in ritardo di Tevez su Ramos: dopo Bonucci, giallo anche per l'Apache

Al via la ripresa! Non ci sono cambi

FINE PRIMO TEMPO! Juventus-Real Madrid 1-1 (8′ Morata, 27′ Ronaldo)

41′ –  traversa clamorosa di Rodriguez! Il colombiano in tuffo di testa colpisce il legno dopo una grande azione madrilena!!

38′ – qualche errore di troppo ora in mezzo al campo anche se i bianconeri sono tornati a spingere con costanza.

34′ – Juventus nuovamente pericolosa! Gran tiro di Marchisio e pallone che rasoterra finisce fuori di pochissimo!

31′ – la rete del portoghese ha spento un po' l'aggressività della Juve che sta cercando di riorganizzarsi

26′ – RONALDO! PAREGGIO DEL REAL! Il portoghese colpevolmente solo in area sfrutta di testa un bel cross di James e firma l'1-1

24′ – risponde subito Lichtsteiner che salta Marcelo e in area tenta la conclusione invece di crossare al centro. Pallone fuori

23′ – prima vera occasione per il Real Madrid con Ronaldo! Sul filo del fuorigioco il portoghese s'invola e incrocia non trovando la porta!

20′ – grande stacco in area bianconera di Varane su una punizione di Kroos: pallone troppo alto. Subito dopo si vede Ronaldo con un tentativo di lancio per Bale, impreciso

18′ – Sturaro indemoniato! Ruba palla e serve Tevez che conclude troppo debolmente! Subito dopo, ancora l'Apache tenta il siluro da fuori ma con scarsa precisione

17′ – grande prova della Juventus finora e sugli scudi anche Sturaro che sta dominando fisicamente in mezzo al campo

15′ – Isco ci prova da distanza siderale ma Buffon non si fa trovare impreparato e blocca la sfera

12′ – Buffon vola alla sua destra per deviare in corner un gran tiro di Kroos destinato all'angolino!

8′ – GOL DELLA JUVENTUS! MORATA!!! Proprio lui, il grande ex è lestissimo a ribattere in rete la deviazione corta di Casillas su un gran diagonale di Tevez!! Lo spagnolo non esulta ma vuole comunque sentire l'urlo dello Stadium

6′ – Morata il grande ex!! Pallonetto delizioso da fuori area che per poco non sorprende Casillas!

5′ – Bonucci costretto a fermare con le cattive Bale lanciato da un errore di Pirlo verso l'area avversaria. Giallo per il centrale bianconero e punizione pericolosa per Ronaldo, che s'infrange però sulla traversa.

3′ – che avvio della Juventus! Sturaro con un bel tiro in diagonale impegna a terra Casillas! Bianconeri aggressivi con un pressing asfissiante!

1′ – occasione subito per la Juventus! Vidal tenta il controllo in area dopo un bell'assist di Marchisio abile a sfruttare un errore di Casillas. Il cileno cade dopo il contatto con un avversario, ma l'arbitro fa proseguire!

FISCHIO D'INIZIO!

Lo Juventus Stadium è una vera e propria bolgia bianconera. Le due squadre sono pronte ad entrare in campo mentre i tifosi intonano l'inno juventino prima che s'innalzi quello della Champions. Tanti i campioni anche sulle tribune: da Vieri a Deschamps, da Tavecchio ad Antonio Conte,  numerosi i grandi ex presenti. Grande fair play nel tunnel, e scambio di cordialità anche tra i due allenatori. Bella coreografia sugli spalti con i colori dello scudetto appena conquistato e l'incitamento "we are ready".

LA DIRETTA:

Juventus-Real Madrid è la super sfida che apre il sipario sulle semifinali di Champions League. Lo Juventus Stadium è pronto a vestirsi a festa per trascinare la squadra di Allegri, laureatasi nello scorso weekend campione d'Italia per la quarta volta consecutiva, verso l'ennesima impresa stagionale. Missione tutt'altro che semplice per Tevez e compagni che dovranno vedersela contro i campioni d'Europa in carica intenzionati a proseguire il cammino che porta all'11° trofeo della propria storia. Prima però bisognerà avere la meglio su una Juventus che non ha nulla da perdere alla luce anche del valore delle rose delle due squadre: 318 milioni per i bianconeri, contro il 710 del Real. Nonostante tutto la Vecchia Signora sogna di replicare l'impresa di 12 anni fa, quando nell'ultima semifinale europea disputata eliminò i blancos con un epico 3-1 in casa dopo la sconfitta per 2-1 al Bernabeu. Le formazioni:

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Sturaro, Pirlo, Marchisio; Vidal; Tevez, Morata. A disp.: Storari, Barzagli, Padoin, Pereyra, Coman, Llorente, Matri. All.: Allegri

Real Madrid (4-4-2): Casillas; Carvajal, Pepe, Varane, Marcelo; James, Sergio Ramos, Kroos, Isco; Bale, Ronaldo. A disp.: Keylor Navas, Arbeloa, Coentrao, Khedira, Illarramendi, Hernandez, Jesè. All.: Ancelotti
Qui Juventus. Per Juventus-Real Madrid, Massimiliano Allegri ha chiesto ai suoi una prestazione vicina alla perfezione: "Quando giochi queste partite si deve cercare di fare non una gara perfetta, ma grandissime cose sia in attacco che in difesa. Non penso che Juve-Real e Real-Juve finiranno entrambe 0-0, quindi sarà molto importante attaccare bene". Il tecnico schiererà la sua Juventus con la difesa a 4 in cui il grande sacrificato sarà Barzagli che lascerà il posto alla coppia centrale Bonucci-Chiellini con Evra e Lichtsteiner in corsia. Grandi novità in mezzo al campo per i bianconeri con Sturaro titolare al fianco di Pirlo e Marchisio, che dovranno sopperire all'assenza di Pogba che Allegri spera di recuperare per la sfida di ritorno. Nelle vesti di trequartista ci sarà Vidal con Pereyra che parte dalla panchina. In avanti Tevez farà coppia con Morata preferito a Llorente.

Qui Real Madrid. Se Allegri deve fare a meno di Pogba, Ancelotti per Juventus-Real Madrid non può fare affidamento su Modric e Benzema. Due assenze che spingono Ancelotti a cambiare le carte in tavola pur non snaturando l'atteggiamento offensivo dei suoi, come confermato alla vigilia: "La Juventus ha sempre avuto una squadra forte e competitiva, ecco perché è difficile vincere qui. Detto ciò, vogliamo realizzare un sogno dopo la vittoria della Champions League dell'anno scorso, ovvero giocare un'altra finale anche quest'anno. Appena 180′ minuti ci separano da questo obiettivo, ma solo se hai coraggio, vinci, viceversa se hai paura, perdi". 4-4-2 per il Real con in avanti la coppia Bale-Ronaldo. In mediana oltre a James e Isco defilati sulle fasce spazio al centro a Sergio Ramos e Kroos che dovranno garantire copertura alla difesa formata da Carvajal, Pepe, Varane e Marcelo.

935 CONDIVISIONI
Quando si giocano le partite degli ottavi di Champions League: le date delle partite di Napoli, Inter e Milan
Quando si giocano le partite degli ottavi di Champions League: le date delle partite di Napoli, Inter e Milan
Le possibili avversarie della Juventus negli spareggi di Europa League
Le possibili avversarie della Juventus negli spareggi di Europa League
La Juventus retrocede in Europa League: contro il PSG la 5ª sconfitta di un girone horror
La Juventus retrocede in Europa League: contro il PSG la 5ª sconfitta di un girone horror
calendario
gironi
marcatori
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Ottavi di finale
Ottavi di finale
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Ottavi di finale
mercoledì 07 Settembre 2022 - ore 18:45
Johan Cruijff Arena
Ajax
4 - 0
Rangers
mercoledì 07 Settembre 2022 - ore 21:00
Diego Armando Maradona
Napoli
4 - 1
Liverpool
martedì 13 Settembre 2022 - ore 21:00
Anfield
Liverpool
2 - 1
Ajax
mercoledì 14 Settembre 2022 - ore 21:00
Ibrox Stadium
Rangers
0 - 3
Napoli
martedì 04 Ottobre 2022 - ore 21:00
Johan Cruijff Arena
Ajax
1 - 6
Napoli
Anfield
Liverpool
2 - 0
Rangers
mercoledì 12 Ottobre 2022 - ore 18:45
Diego Armando Maradona
Napoli
4 - 2
Ajax
mercoledì 12 Ottobre 2022 - ore 21:00
Ibrox Stadium
Rangers
1 - 7
Liverpool
mercoledì 26 Ottobre 2022 - ore 21:00
Johan Cruijff Arena
Ajax
0 - 3
Liverpool
Diego Armando Maradona
Napoli
3 - 0
Rangers
martedì 01 Novembre 2022 - ore 21:00
Anfield
Liverpool
2 - 0
Napoli
Ibrox Stadium
Rangers
1 - 3
Ajax
mercoledì 07 Settembre 2022 - ore 21:00
Cívitas Metropolitano
Atlético Madrid
2 - 1
Porto
Jan Breydelstadion
Club Brugge
1 - 0
Bayer Leverkusen
martedì 13 Settembre 2022 - ore 21:00
BayArena
Bayer Leverkusen
2 - 0
Atlético Madrid
Estádio do Dragão
Porto
0 - 4
Club Brugge
martedì 04 Ottobre 2022 - ore 21:00
Jan Breydelstadion
Club Brugge
2 - 0
Atlético Madrid
Estádio do Dragão
Porto
2 - 0
Bayer Leverkusen
mercoledì 12 Ottobre 2022 - ore 18:45
Cívitas Metropolitano
Atlético Madrid
0 - 0
Club Brugge
mercoledì 12 Ottobre 2022 - ore 21:00
BayArena
Bayer Leverkusen
0 - 3
Porto
mercoledì 26 Ottobre 2022 - ore 18:45
Jan Breydelstadion
Club Brugge
0 - 4
Porto
mercoledì 26 Ottobre 2022 - ore 21:00
Cívitas Metropolitano
Atlético Madrid
2 - 2
Bayer Leverkusen
martedì 01 Novembre 2022 - ore 18:45
BayArena
Bayer Leverkusen
0 - 0
Club Brugge
Estádio do Dragão
Porto
2 - 1
Atlético Madrid
mercoledì 07 Settembre 2022 - ore 21:00
Spotify Camp Nou
Barcellona
5 - 1
Viktoria Plzen
Giuseppe Meazza
Inter
0 - 2
Bayern Monaco
martedì 13 Settembre 2022 - ore 18:45
Doosan Arena
Viktoria Plzen
0 - 2
Inter
martedì 13 Settembre 2022 - ore 21:00
Allianz Arena
Bayern Monaco
2 - 0
Barcellona
martedì 04 Ottobre 2022 - ore 18:45
Allianz Arena
Bayern Monaco
5 - 0
Viktoria Plzen
martedì 04 Ottobre 2022 - ore 21:00
Giuseppe Meazza
Inter
1 - 0
Barcellona
mercoledì 12 Ottobre 2022 - ore 21:00
Spotify Camp Nou
Barcellona
3 - 3
Inter
Doosan Arena
Viktoria Plzen
2 - 4
Bayern Monaco
mercoledì 26 Ottobre 2022 - ore 18:45
Giuseppe Meazza
Inter
4 - 0
Viktoria Plzen
mercoledì 26 Ottobre 2022 - ore 21:00
Spotify Camp Nou
Barcellona
0 - 3
Bayern Monaco
martedì 01 Novembre 2022 - ore 21:00
Allianz Arena
Bayern Monaco
2 - 0
Inter
Doosan Arena
Viktoria Plzen
2 - 4
Barcellona
mercoledì 07 Settembre 2022 - ore 18:45
Deutsche Bank Park
Eintracht Francoforte
0 - 3
Sporting Lisbona
mercoledì 07 Settembre 2022 - ore 21:00
Tottenham Hotspur Stadium
Tottenham
2 - 0
Marsiglia
martedì 13 Settembre 2022 - ore 18:45
Estádio José Alvalade
Sporting Lisbona
2 - 0
Tottenham
martedì 13 Settembre 2022 - ore 21:00
Stade Vélodrome
Marsiglia
0 - 1
Eintracht Francoforte
martedì 04 Ottobre 2022 - ore 19:00
Stade Vélodrome
Marsiglia
4 - 1
Sporting Lisbona
martedì 04 Ottobre 2022 - ore 21:00
Deutsche Bank Park
Eintracht Francoforte
0 - 0
Tottenham
mercoledì 12 Ottobre 2022 - ore 21:00
Estádio José Alvalade
Sporting Lisbona
0 - 2
Marsiglia
Tottenham Hotspur Stadium
Tottenham
3 - 2
Eintracht Francoforte
mercoledì 26 Ottobre 2022 - ore 21:00
Deutsche Bank Park
Eintracht Francoforte
2 - 1
Marsiglia
Tottenham Hotspur Stadium
Tottenham
1 - 1
Sporting Lisbona
martedì 01 Novembre 2022 - ore 21:00
Stade Vélodrome
Marsiglia
1 - 2
Tottenham
Estádio José Alvalade
Sporting Lisbona
1 - 2
Eintracht Francoforte
martedì 06 Settembre 2022 - ore 18:45
Maksimir
Dinamo Zagabria
1 - 0
Chelsea
martedì 06 Settembre 2022 - ore 21:00
Red Bull Arena Salzburg
Salisburgo
1 - 1
Milan
mercoledì 14 Settembre 2022 - ore 18:45
Giuseppe Meazza
Milan
3 - 1
Dinamo Zagabria
mercoledì 14 Settembre 2022 - ore 21:00
Stamford Bridge
Chelsea
1 - 1
Salisburgo
mercoledì 05 Ottobre 2022 - ore 18:45
Red Bull Arena Salzburg
Salisburgo
1 - 0
Dinamo Zagabria
mercoledì 05 Ottobre 2022 - ore 21:00
Stamford Bridge
Chelsea
3 - 0
Milan
martedì 11 Ottobre 2022 - ore 21:00
Maksimir
Dinamo Zagabria
1 - 1
Salisburgo
Giuseppe Meazza
Milan
0 - 2
Chelsea
martedì 25 Ottobre 2022 - ore 18:45
Red Bull Arena Salzburg
Salisburgo
1 - 2
Chelsea
martedì 25 Ottobre 2022 - ore 21:00
Maksimir
Dinamo Zagabria
0 - 4
Milan
mercoledì 02 Novembre 2022 - ore 21:00
Stamford Bridge
Chelsea
2 - 1
Dinamo Zagabria
Giuseppe Meazza
Milan
4 - 0
Salisburgo
martedì 06 Settembre 2022 - ore 21:00
Celtic Park
Celtic
0 - 3
Real Madrid
Red Bull Arena
RB Lipsia
1 - 4
Shakhtar Donetsk
mercoledì 14 Settembre 2022 - ore 18:45
Stadion Legii Warszawa im. Jozefa Pilsudskiego
Shakhtar Donetsk
1 - 1
Celtic
mercoledì 14 Settembre 2022 - ore 21:00
Santiago Bernabéu
Real Madrid
2 - 0
RB Lipsia
mercoledì 05 Ottobre 2022 - ore 18:45
Red Bull Arena
RB Lipsia
3 - 1
Celtic
mercoledì 05 Ottobre 2022 - ore 21:00
Santiago Bernabéu
Real Madrid
2 - 1
Shakhtar Donetsk
martedì 11 Ottobre 2022 - ore 21:00
Celtic Park
Celtic
0 - 2
RB Lipsia
Stadion Legii Warszawa im. Jozefa Pilsudskiego
Shakhtar Donetsk
1 - 1
Real Madrid
martedì 25 Ottobre 2022 - ore 21:00
Celtic Park
Celtic
1 - 1
Shakhtar Donetsk
Red Bull Arena
RB Lipsia
3 - 2
Real Madrid
mercoledì 02 Novembre 2022 - ore 18:45
Santiago Bernabéu
Real Madrid
5 - 1
Celtic
Stadion Legii Warszawa im. Jozefa Pilsudskiego
Shakhtar Donetsk
0 - 4
RB Lipsia
martedì 06 Settembre 2022 - ore 18:45
SIGNAL IDUNA PARK
Borussia Dortmund
3 - 0
Copenaghen
martedì 06 Settembre 2022 - ore 21:00
Ramón Sánchez-Pizjuán
Siviglia
0 - 4
Manchester City
mercoledì 14 Settembre 2022 - ore 21:00
Telia Parken
Copenaghen
0 - 0
Siviglia
Etihad Stadium
Manchester City
2 - 1
Borussia Dortmund
mercoledì 05 Ottobre 2022 - ore 21:00
Etihad Stadium
Manchester City
5 - 0
Copenaghen
Ramón Sánchez-Pizjuán
Siviglia
1 - 4
Borussia Dortmund
martedì 11 Ottobre 2022 - ore 18:45
Telia Parken
Copenaghen
0 - 0
Manchester City
martedì 11 Ottobre 2022 - ore 21:00
SIGNAL IDUNA PARK
Borussia Dortmund
1 - 1
Siviglia
martedì 25 Ottobre 2022 - ore 18:45
Ramón Sánchez-Pizjuán
Siviglia
3 - 0
Copenaghen
martedì 25 Ottobre 2022 - ore 21:00
SIGNAL IDUNA PARK
Borussia Dortmund
0 - 0
Manchester City
mercoledì 02 Novembre 2022 - ore 21:00
Telia Parken
Copenaghen
1 - 1
Borussia Dortmund
Etihad Stadium
Manchester City
3 - 1
Siviglia
martedì 06 Settembre 2022 - ore 21:00
Estádio da Luz
Benfica
2 - 0
Maccabi Haifa
Parc des Princes
Paris Saint-Germain
2 - 1
Juventus
mercoledì 14 Settembre 2022 - ore 21:00
Allianz Stadium
Juventus
1 - 2
Benfica
Sammy Ofer Stadium
Maccabi Haifa
1 - 3
Paris Saint-Germain
mercoledì 05 Ottobre 2022 - ore 21:00
Estádio da Luz
Benfica
1 - 1
Paris Saint-Germain
Allianz Stadium
Juventus
3 - 1
Maccabi Haifa
martedì 11 Ottobre 2022 - ore 18:45
Sammy Ofer Stadium
Maccabi Haifa
2 - 0
Juventus
martedì 11 Ottobre 2022 - ore 21:00
Parc des Princes
Paris Saint-Germain
1 - 1
Benfica
martedì 25 Ottobre 2022 - ore 21:00
Estádio da Luz
Benfica
4 - 3
Juventus
Parc des Princes
Paris Saint-Germain
7 - 2
Maccabi Haifa
mercoledì 02 Novembre 2022 - ore 21:00
Allianz Stadium
Juventus
1 - 2
Paris Saint-Germain
Sammy Ofer Stadium
Maccabi Haifa
1 - 6
Benfica
martedì 14 Febbraio 2023 - ore 21:00
Giuseppe Meazza
Milan
-
Tottenham
Parc des Princes
Paris Saint-Germain
-
Bayern Monaco
mercoledì 15 Febbraio 2023 - ore 21:00
SIGNAL IDUNA PARK
Borussia Dortmund
-
Chelsea
Jan Breydelstadion
Club Brugge
-
Benfica
martedì 21 Febbraio 2023 - ore 21:00
Deutsche Bank Park
Eintracht Francoforte
-
Napoli
Anfield
Liverpool
-
Real Madrid
mercoledì 22 Febbraio 2023 - ore 21:00
Giuseppe Meazza
Inter
-
Porto
Red Bull Arena
RB Lipsia
-
Manchester City
martedì 07 Marzo 2023 - ore 21:00
Estádio da Luz
Benfica
-
Club Brugge
Stamford Bridge
Chelsea
-
Borussia Dortmund
mercoledì 08 Marzo 2023 - ore 21:00
Allianz Arena
Bayern Monaco
-
Paris Saint-Germain
Tottenham Hotspur Stadium
Tottenham
-
Milan
martedì 14 Marzo 2023 - ore 21:00
Etihad Stadium
Manchester City
-
RB Lipsia
Estádio do Dragão
Porto
-
Inter
mercoledì 15 Marzo 2023 - ore 21:00
Diego Armando Maradona
Napoli
-
Eintracht Francoforte
Santiago Bernabéu
Real Madrid
-
Liverpool
Gruppo A
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Gruppo A
V
P
S
Pti
1
Napoli
5
0
1
15
2
Liverpool
5
0
1
15
3
Ajax
2
0
4
6
4
Rangers
0
0
6
0
Gruppo B
V
P
S
Pti
1
Porto
4
0
2
12
2
Club Brugge
3
2
1
11
3
Atlético Madrid
1
2
3
5
4
Bayer Leverkusen
1
2
3
5
Gruppo C
V
P
S
Pti
1
Bayern Monaco
6
0
0
18
2
Inter
3
1
2
10
3
Barcellona
2
1
3
7
4
Viktoria Plzen
0
0
6
0
Gruppo D
V
P
S
Pti
1
Tottenham
3
2
1
11
2
Eintracht Francoforte
3
1
2
10
3
Sporting Lisbona
2
1
3
7
4
Marsiglia
2
0
4
6
Gruppo E
V
P
S
Pti
1
Chelsea
4
1
0
13
2
Milan
3
0
2
9
3
Salisburgo
1
2
2
5
4
Dinamo Zagabria
0
1
4
1
Gruppo F
V
P
S
Pti
1
RB Lipsia
4
0
1
12
2
Real Madrid
3
1
1
10
3
Shakhtar Donetsk
0
3
2
3
4
Celtic
0
2
3
2
Gruppo G
V
P
S
Pti
1
Manchester City
3
2
0
11
2
Borussia Dortmund
1
3
1
6
3
Siviglia
1
2
2
5
4
Copenaghen
0
3
2
3
Gruppo H
V
P
S
Pti
1
Paris Saint-Germain
3
2
0
11
2
Benfica
3
2
0
11
3
Juventus
1
0
4
3
4
Maccabi Haifa
1
0
4
3
7
Salah (Liverpool)
5
Lewandowski (Barcellona)
Taremi (FC Porto)
Mbappé (Paris Saint-Germain)
4
Kudus (Ajax)
Sané (Bayern Monaco)
Mário (Benfica)
Giroud (Milan)
Simeone (Napoli)
Raspadori (Napoli)
Messi (Paris Saint-Germain)
3
Torres (Barcellona)
Mané (Bayern Monaco)
Choupo-Moting (Bayern Monaco)
Rafa (Benfica)
Bellingham (Borussia Dortmund)
Kamada (Eintracht Francofort)
Dzeko (Inter)
Nkunku (Lipsia)
Silva (Lipsia)
Núñez (Liverpool)
Haaland (Manchester City)
Zielinski (Napoli)
Rodrygo (Real Madrid)
Júnior (Real Madrid)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni