Arrivederci alla prossima stagione per Sami Khedira. L'annata del centrocampista tedesco della Juventus si è conclusa in anticipo a causa dei problemi al ginocchio destro. Il club bianconero ha annunciato in una nota che l'ex di Stoccarda e Real Madrid sarà costretto a sottoporsi ad un intervento chirurgico. A confermare il tutto ci ha pensato lo stesso Khedira che sui social ha fatto il punto sulle sue condizioni e sui tempi di recupero

Juventus, Sami Khedira si opera al ginocchio. Stagione finita

La Juventus in un comunicato ufficiale ha fatto chiarezza sulle condizioni di Sami Khedira. "Il centrocampista – fa sapere la Juve – accusa infatti delle problematiche al ginocchio destro in corso di accertamento e per le quali si rende necessario un approccio chirurgico". Con 6 giornate di anticipo dunque la stagione del tedesco è a tutti gli effetti conclusi, con il giocatore che approfitterà di questo periodo per sottoporsi all'intervento e iniziare il recupero in vista della prossima annata.

Khedira, il messaggio sui social e l'arrivederci alla prossima stagione

E' stato lo stesso Khedira a spiegare quello che succederà nelle prossime settimane, facendo chiarezza sulla tabella di marcia per il completo recupero: "Dopo quattro mesi di dolore continuo al ginocchio – in alcuni giorni peggiore di altri – ho deciso di sottopormi a intervento chirurgico per guarire completamente – il messaggio di Khedira su Twitter – L'intervento chirurgico è programmato nelle prossime due settimane. Il mio obiettivo è di tornare al 100% per l'inizio della prossima stagione Non vedo l'ora di lottare per raggiungere ancora i nostri obiettivi".

La stagione sfortunata di Khedira

Un'annata assai travagliata per Khedira che con questo intervento spera di risolvere completamente i suoi problemi al ginocchio. L'esperto giocatore tedesco era tornato a disposizione di Allegri poche settimane fa, dopo l'operazione al cuore per un'aritmia che lo aveva costretto ad uno stop di un mese. Nessun dubbio a giudicare dalle sue parole sul futuro, che sarà ancora in bianconero. D'altronde il contratto fino al 2021 parla chiaro.