La presentazione di Emre Can @Twitter Juventus
in foto: La presentazione di Emre Can @Twitter Juventus

Vestire la maglia della Juventus e parlare alla stampa a pochi giorni dallo sbarco di Cristiano Ronaldo. Non poteva chiedere di meglio Emre Can: presentato ai media nella sala stampa dell'Allianz Stadium. L'ex centrocampista del Liverpool si è subito mostrato a suo agio davanti alle prime domande dei colleghi italiani che, ovviamente, non potevano che contemplare anche il nome del cinque volte Pallone d'Oro.

"Questo club è eccezionale e sono contento di essere qui – ha esordito il tedesco – Conoscevo la Juventus già da prima e si vede dalla sede e dalle strutture che è un grande club. In questo primo giorno è andato tutto bene e mi sono fatto aiutare da Khedira. Sono qui per vincere nuovi titoli. Ho ricevuto tante offerte, ma ho scelto la Juventus perchè ha un grande progetto e io voglio farne parte".

CR7 e gli obiettivi di Emre Can

"Penso che per qualunque giocatore sarebbe grandioso giocare con un grande giocatore come Cristiano Ronaldo – ha continuato Emre CanOnestamente non so se ci sono stati contatti tra il club e il giocatore, io sono concentrato sulle mie cose, ma ovviamente se arrivasse sarebbe sicuramente grandioso". A margine delle foto di rito con la sua nuova maglia (porterà sulla schiena il numero 23), il nazionale tedesco ha poi indicato gli obiettivi della sua nuova avventura.

"Questa è una società che ha una mentalità vincente ed è la stessa mentalità che ho io – ha concluso il giocatore – Sono venuto qua per vincere nuovi titoli. Il primo è sicuramente lo Scudetto, poi arriverà anche la Champions. So che la società sta provando a vincerla da molto tempo e che tutti qui la vogliono vincere. Ecco perchè mi trovo qui, perché voglio essere d'aiuto. Tutti insieme possiamo farcela, perchè siamo una grandissima squadra. Allegri? Ci ho già parlato, ma è presto per discute di tattica. E' solo il primo giorno".