Max Allegri dovrebbe essere l’allenatore della Juventus anche nella prossima stagione. Il terzo incontro con il presidente Agnelli, il secondo con la presenza di Nedved e Paratici, dovrebbe essere determinante per la conferma e fondamentale soprattutto per stabilire gli obiettivi di mercato. Il tecnico livornese vuole effettuare un repulisti autentico, se la sua linea passerà cinque big saranno ceduti.

Se resta Allegri verranno ceduti 5 big della Juventus

Vuole mettere alla porta cinque calciatori il tecnico che ha vinto gli ultimi cinque scudetti della Juventus. Il primo della lista è Joao Cancelo, difensore portoghese che è un obiettivo di mercato del Manchester City. Possono andare via anche Mandzukic, un fedelissimo del tecnico, nonostante un fresco prolungamento del contratto, Douglas Costa, anonimo quest’anno, e soprattutto Paulo Dybala. Il fratello dell’argentino, Gustavo, ha parlato del possibile addio e in tanti parlano di un passaggio de ‘la Joya’ all’Atletico Madrid del ‘Cholo’ Simeone. Potrebbe essere messo nell’elenco dei partenti anche Miralem Pjanic.

Gli obiettivi di mercato della Juventus

Allegri non fa nomi di giocare ai suoi dirigenti, ma vuole giocatori di prima fascia in difesa, centrocampo e attacco. Ci sarà un nuovo centrale nel reparto arretrato, poi arriverà sicuramente un centravanti, l’obiettivo è Icardi, servono anche due nuovi esterni, si segue da tempo Federico Chiesa, e la Juve ha bisogno anche di un altro centrocampista, il sogno è rappresentato da Pogba, il francese lascerà lo United, ma non passerà al Real Madrid, che punterà tutto su Hazard, in arrivo dal Chelsea. Certo è l’arrivo di Aaron Ramsey, che è stato preso a costo zero dall’Arsenal. I dirigenti bianconeri hanno anche già preso il centrale argentino Romero, ma non è così scontato che il difensore del Genoa diventa già dal prossimo campionato un bianconero.

Anche quest’estate Pogba è l’obiettivo di mercato della Juventus.
in foto: Anche quest’estate Pogba è l’obiettivo di mercato della Juventus.