Problemi ai flessori, Mandzukic a rischio per la Supercoppa Italiana. L’attaccante croato sicuramente salterà la sfida di Coppa Italia contro il Bologna e forse non sarà a disposizione di Allegri per il match con il Milan, in programma il 16 gennaio, a Gedda. Nelle prossime ore il giocatore sarà valutato dallo staff medico e dopo gli esami strumentali si capirà l’entità del problema e si capirà quanto sarà lungo il suo stop.

Mandzukic out con il Bologna

La Juventus anche oggi si è allenata alla Continassa, Allegri e i suoi ragazzi preparano per il match degli ottavi di Coppa Italia con il Bologna e per la Supercoppa con il Milan. Mandzukic ha accusato un problema ai flessori della coscia sinistra e ha interrotto con anticipo l’allenamento. Certa l’assenza contro i rossoblu, nella partita in programma il 12 gennaio, mentre bisognerà aspettare gli esami strumentali per capire se il problema ai flessori potrà essere smaltito nel giro di una settimana. Difficile pensare comunque che Allegri, per quanto stimi il croato, decida di rischiarlo. La Juventus sta per iniziare un lungo periodo di incontri e non può rischiare di perdere, per un periodo medio lungo, Mandzukic.

Come Allegri può sostituire Mandzukic

In Coppa Italia, sabato 12 gennaio, toccherà certamente al giovane Kean, che contro il Bologna segnò il primo gol della sua carriera in Serie A, che sarà titolare con uno tra Dybala e Cristiano Ronaldo e Bernardeschi che tornerà dal primo minuto. Contro il Milan invece, in Arabia Saudita, nel tridente ci sarà Douglas Costa che di fatto prenderà il posto del trentaduenne attaccante croato e giocherà dall’inizio con Dybala e Cristiano Ronaldo, che cercherà di vincere il suo primo trofeo con la Juventus, che la Supercoppa Italiana l’ha persa tre volte nelle ultime quattro stagioni.