La Juventus di soppiatto piazza un bel colpo di mercato. I bianconeri infatti avrebbero già acquistato il forte centrocampista belga della Sampdoria Dennis Praet. I dirigenti bianconeri e quelli blucerchiati si sono incontrati a Milano e avrebbero già stabilito tutto. Praet non si muoverà da Genova in questa sessione di mercato, ma nella prossima stagione sarà probabilmente uno dei nuovi centrocampisti bianconeri.

Praet dalla Sampdoria alla Juventus

Il 4-3-3 è diventato il modulo ufficiale della Juventus e il centrocampo va ulteriormente rafforzato. Emre Can è stato bloccato per il prossimo campionato, l’ufficialità potrà arrivare già in primavera, essendo il giocatore del Liverpool in scadenza a giugno e libero di firmare con chi vuole già dai primi di febbraio. Dalla Sampdoria la Juventus preleverà Praet. L’accordo sembra stato trovato tra i dirigenti della Juventus e della Sampdoria. Il belga, classe 1994, ha una clausola rescissoria di 25 milioni di euro, ma i bianconeri potrebbero non pagarla tutta se inseriranno nella trattativa almeno una contropartita tecnica.

Cristante, Barella e Pellegrini

La Juventus va di corsa e dopo aver preso Emre Can ha bloccato Praet. Questi due centrocampisti passeranno in bianconero, ma con loro ne arriverà sicuramente un altro. Nel mirino dei bianconeri ci sono Nicolò Barella del Cagliari e Bryan Cristante, che piacciono moltissimo anche a Inter e Roma. Marotta in virtù dei buoni rapporti con l’Atalanta sembra anche il favorito nella corsa al centrocampista friulano di Gasperini. Ma secondo quanto riferisce ‘Tuttosport’ però la Juventus starebbe pensando di cambiare strada e la virata porta nella Capitale. Perché i bianconeri starebbero pensando al romanista Lorenzo Pellegrini, ventunenne che piace anche a Manchester City, Manchester United e Chelsea. Pellegrini ha una clausola rescissoria di 25 milioni di euro.