Un colpo di sonno dell'autista. E' questa la causa dell'incidente mortale nel quale ha perso la vita Josef Sural, 28enne attaccante dell'Alanyaspor e dalla nazionale della Repubblica Ceca. La conferma è arrivata dal club turco che, oltre al messaggio di cordoglio pubblicato sui propri profili social, ha citato fonti della polizia che ha ricostruito la dinamica della tragedia avvenuta nella notte. E' stato il massimo dirigente del club, Hasan Çavuşoğlu, a confermare le ultime notizie che hanno avuto ampio risalto sui media turchi.

La dinamica dell'incidente mortale

L'uomo al volante ha perso il controllo del veicolo a bordo del quale viaggiavano il calciatore e altri sei compagni di squadra: il mezzo ha improvvisamente sbandato e si è schiantato a 5 chilometri da Alanya, nel Sud del Paese. La squadra stava facendo ritorno a casa dopo il pareggio per 1-1 conquistato sul campo del Kayserispor.

Feriti altri sei calciatori ma non sono in pericolo di vita

Le condizioni di Josef Sural sono apparse subito critiche, quando è arrivato in ospedale i medici hanno disposto l'operazione d'urgenza ma l'intervento non è servito a salvargli la vita. Il giocatore è deceduto sotto i ferri per le gravissime lesioni riportate mentre gli altri sei calciatori che erano sul bus hanno salvato la pelle. Papiss Cisse, Steven Caulker, Djalma Campos, Baiano, Welinton e Isaac Sackey sono attualmente ricoverati ma le loro condizioni non destano preoccupazioni e non sono in pericolo di vita nonostante le lesioni riportate.

Josef Sural indossava la maglia dell'Alanyaspor da gennaio scorso: arrivato dallo Sparta Praga, era alla prima esperienza all'estero dopo aver trascorso la maggior parte della carriera in patria. Zbrojovka Brno, Slovan Liberec e poi il club della capitale le formazioni nelle quali ha militato fino al trasferimento in Turchia. L'ultima gara giocata risale al 6 aprile scorso (vittoria per 1-0 contro il Bursaspor), un infortunio e due panchine (compresa la gara pareggiata prima della morte) lo avevano lasciato dietro le quinte. Con la casacca della Repubblica Ceca ha collezionato 18 presenze e 1 gol.