Jadon Sancho, baby fenomeno del calcio inglese, nel mercato di gennaio potrebbe lasciare il Borussia Dortmund. Il calciatore non ne può più, recentemente ha litigato con l'allenatore per una sostituzione e anche con una tifosa che lo ha criticato. Nel mercato invernale il Borussia, che era partito con grandi ambizioni, potrebbe cambiare moltissimo. La società può monetizzare con la cessione di Sancho e puntare su giocatori esperti come Mandzukic e Emre Can.

La lite di Sancho con una tifosa su Twitter

Nel sentitissimo classico di Germania con il Bayern, Sancho è stato sostituito al 35′ dal tecnico Favre per scelta tecnica. I media hanno parlato di grande insoddisfazione dell'inglese che se l'è presa anche perché in questo modo secondo lui è stato messo ‘in pasto ai tifosi'. E sui social recentemente Sancho ha litigato con una tifosa che su Twitter commentando un post gli ha scritto:

Mi pare evidente che tu te ne voglia andare, ma al momento sei un giocatore di questo club. Il Borussia Dortmund ti paga lo stipendio, quindi forse dovresti smetterla di comportarti come un pezzo di m***a e fare quello che dice il tuo contratto? Non eri nessuno prima di venire al Borussia. Dovresti avere un po’ di rispetto e di gratitudine.

Rapidamente è arrivata la risposta del calciatore del Borussia Dortmund. Quel messaggio il giocatore inglese, cresciuto nel Manchester City, lo ha letto e ha voluto rispondere a quella tifosa scrivendo:

Penso di aver dimostrato ieri sera che ci metto il cuore e l’anima. Comunque, faremo del nostro meglio per portare a casa i tre punti sabato.

Jadon Sancho è un uomo mercato

L'addio al Borussia Dortmund sembra molto vicino, il rapporto con Favre è ai minimi termini e il club sa di poter monetizzare. Sancho sul mercato vale 100 milioni di euro. In pochi se lo possono permettere. Sancho è un obiettivo di mercato di Real Madrid, Liverpool e Manchester City.