128 CONDIVISIONI
27 Agosto 2019
16:24

Italia, Mancini non perdona: niente nazionale per Kean e Zaniolo

Il commissario tecnico azzurro, in vista dei due impegni con Armenia e Finlandia, pare intenzionato a non convocare i due attaccanti di Everton e Roma. Per Kean e Zaniolo, già puniti per motivi disciplinari da Gigi Di Biagio durante l’ultimo Europeo, ci sarà spazio con l’Italia Under 21 di Paolo Nicolato.
A cura di Alberto Pucci
128 CONDIVISIONI

Ancora pochi giorni e Roberto Mancini annuncerà ufficialmente i nomi dei giocatori che faranno parte della spedizione azzurra per i prossimi due impegni: quello del 5 settembre contro l'Armenia a Yerevan, e quello dell'8 settembre contro la Finlandia a Tampere. Il commissario tecnico della nazionale italiana, è dunque pronto a tornare a Coverciano con i suoi ragazzi per preparare al meglio queste due importanti partite.

Tra i giocatori che lasceranno i club per dirigersi verso il centro sportivo federale non ci saranno però Moise Kean e Nicolò Zaniolo. Secondo le ultime indiscrezioni, rilanciate dal "Corriere dello Sport", i due attaccanti di Everton e Roma non dovrebbero infatti far parte dei convocati di Roberto Mancini. Una decisione, quella del mister marchigiano, che si ricollega a ciò che i due ragazzi avevano combinato in occasione dell'ultimo europeo giocato dalla squadra allora allenata da Gigi Di Biagio.

Per Kean e Zaniolo c'è l'Under 21 di Nicolato

Dopo aver provato l'emozione della convocazione con la nazionale maggiore, per Kean e Zaniolo ci sarà dunque "solo" la chiamata dell'Under 21 del nuovo commissario tecnico Paolo Nicolato. Attesi dall'esordio nelle qualificazioni a Euro 2021, il 10 settembre a Castel di Sangro contro il Lussemburgo, gli azzurrini potranno così contare sulle qualità dei due giovani attaccanti: protagonisti anche in questa lunga e calda estate di trattative di mercato.

La decisione di Roberto Mancini, valutata e presa insieme ai vertici della federazione, non sarà una specie di punizione per i due giocatori. Anzi, l'obiettivo del ct è quello di far crescere ulteriormente Kean e Zaniolo e di metterli di fronte alle loro responsabilità: soprattutto quando entrano a Coverciano, vestono la maglia azzurra e portano in giro per il mondo il nome del calcio italiano.

128 CONDIVISIONI
Mancini avvisa Donnarumma:
Mancini avvisa Donnarumma: "Stai un po' più attento, ci sono volte che non si può"
Zaytsev escluso dalla Nazionale, niente Mondiali e mistero sulle cause:
Zaytsev escluso dalla Nazionale, niente Mondiali e mistero sulle cause: "Si è comportato bene"
Italia femminile passa ai quarti se.. i risultati contro il Belgio con cui si qualifica agli Europei di calcio
Italia femminile passa ai quarti se.. i risultati contro il Belgio con cui si qualifica agli Europei di calcio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni