Luigi Di Biagio è tornato ufficialmente il selezionatore dell'Italia Under 21. L'ufficialità è arrivata dalla Federcalcio in una nota diffusa nel pomeriggio. L'ex centrocampista di Roma, Foggia, Lazio, Inter e Brescia si è ri-preso il posto di Chicco Evani, commissario tecnico ad interim nel recente periodo di transizione. Ecco il comunicato diramato nel pomeriggio:

A guidare gli Azzurrini sarà ancora una volta Luigi Di Biagio, che torna sulla panchina dell’Under 21 dopo aver ricoperto il ruolo di commissario tecnico della Nazionale maggiore in occasione delle amichevoli di marzo con Argentina e Inghilterra.

Dopo la nomina di Roberto Mancini come Ct della Nazionale, Di Biagio è tornato nuovamente sul pianeta Under 21: l'obiettivo del tecnico romano è quello di costruire un nuovo ciclo per giocare da protagonisti l'Europeo Under 21 che l'Italia ospiterà il prossimo anno e per il quale è già qualificata proprio come paese ospitante. Il commissario straordinario, Roberto Fabbricini, ha chiesto a Di Biagio di riportare la Nazionale alle Olimpiadi, risultato da raggiungere facendo prima un grande Europeo in casa.

La FIGC ha comunicato anche il programma per le "ultime due amichevoli stagionali per la Nazionale Under 21, che venerdì 25 maggio alle ore 17:30 locali (le 18.30 italiane) affronterà allo stadio A. Coimbra Da Mota di Estoril i padroni di casa del Portogallo per poi far visita martedì 29 maggio (ore 21) alla Francia allo stadio Léo Lagrange di Besancon. Prosegue quindi la marcia di avvicinamento al Campionato Europeo che l’Italia ospiterà nel giugno 2019". Sabato 19 Gigi Di Biagio renderà nota la lista dei convocati per questi due impegni: il raduno degli Azzurrini è fissato per lunedì 21 a Roma e la partenza per il Portogallo sarà mercoledì 23.