La bomba di mercato potrebbe esplodere da un momento all'altro se venissero confermate le ultime voci di una prossima rottura tra il Paris Saint Germain e Neymar. Lo ha anticipato in Spagna il quotidiano catalano ‘Sport', secondo cui il giocatore vorrebbe andar via e avrebbe espresso la propria volontà al suo club attuale. Un idillio che sembrerebbe terminato nel peggiore dei modi e in netto anticipo sulle tempistiche previste.

Il condizionale è d'obbligo, al momento sarebbero semplici voci ma che Neymar abbia vissuto stagioni difficili all'ombra della Torre Eiffel è risaputo da tutti. Così come la delusione da parte della proprietà araba di aver investito centinaia di milioni di euro, assicurandosi uno dei fenomeni del calcio moderno ed essere rimasti con la bocca asciutta sul fronte internazionale con due eliminazioni in Champions League che bruciano come sale su ferite ancora aperte.

La rivelazione dalla Spagna: rottura totale

‘Sport' assicura che Neymar abbia deciso di chiudere la propria avventura in Ligue1 accelerando il processo di addio in vista del prossimo mercato estivo, oramai alle porte. Da parte sua, il Psg starebbe opponendo resistenza facendo pesare gli accordi sottoscritti con il giocatore brasiliano. L'attaccante ex Barcellona già un anno fa aveva espresso i primi malumori ma invece che svelenire un clima difficile nello spogliatoio gli ultimi mesi avrebbero esacerbato ancor più i rapporti di Neymar con gran parte del gruppo.

Mercato in fermento: top club pronti al colpo

Una situazione che è alimentata dalla delusione dei fallimenti europei della società francese unita alla voglia di tornare a misurarsi in un campionato più importante rispetto alla Ligue1 dove il Psg oramai non conosce avversari. Notizie che hanno prodotto immediato clamore a livello europeo con tutti i top club che hanno rivolto la propria attenzione a cosa stia accadendo a Parigi.

In prima fila c'è il Barcellona

Tra i tanti club interessati, ci sarebbe lo stesso Barcellona che sta monitorando la situazione con cautela, al momento senza un concreto interesse ma l'idea di poter riavere Neymar in azulgrana potrebbe concretizzarsi. La volontà del Barça è quella di evitare uno scontro con i parigini, provando a inserirsi nel momento opportuno.

Il Psg propone il rinnovo, Neymar rifiuta

Il Psg avrebbe provato a convincere l'ex stella del Santos a restare a Parigi. Il club avrebbe anche proposto un rinnovo di contratto, ovviamente con emolumenti al rialzo ma Neymar non ne farebbe una questione di soldi, bensì di obiettivi e motivazioni. La situazione in casa Psg è molto tesa con il tecnico dei francesi Thomas Thuchel che sarebbe stanco dei continui capricci del brasiliano.

Il clamoroso scambio: Coutinho a Parigi, Neymar a Barcellona

L'allenatore del Psg avrebbe aperto alla possibilità di trattare Philippe Coutinho, che sarebbe in uscita dal Barcellona dopo una stagione deludente. L'ex Inter era stato chiamato in Catalogna , prelevandolo dal Liverpool proprio per sostituire Neymar, un ‘operazione fallimentare. Adesso, però, ci potrebbe essere uno scambio clamoroso: Coutinho a Parigi, O'Ney di nuovo a Barcellona.